KitKat installato su quasi un quinto dei dispositivi Android

KitKat installato su quasi un quinto dei dispositivi Android

Google ha rilasciato le statistiche mensili sulla diffusione di Android nelle sue versioni attualmente in circolazione. Jelly Bean è ancora prima con il 56%, ma KitKat continua la sua progressiva ascesa

di pubblicata il , alle 09:06 nel canale Telefonia
AndroidGoogle
 

Google non manca al suo appuntamento mensile con gli sviluppatori, ai quali dedica un'intera pagina contenente le statistiche sulla diffusione delle diverse versioni di Android disponibili in circolazione, relative al mese di giugno appena concluso.

La piattaforma operativa mobile di Google non vanta i numeri di iOS per quanto concerne la velocità di adozione delle nuove versioni, ma la presenza di KitKat sta diventando un punto fermo su tutti i nuovi dispositivi rilasciati. Google e Apple adottano due politiche estremamente diverse, una aperta a produttori terzi e a tutte le fasce di mercato, l'altra chiusa e con pochi dispositivi da gestire.

Android, diffusione giugno 2014

I numeri del mese di giugno mostrano il mutare progressivo delle percentuali d'utilizzo delle varie versioni di Android, che procedono verso una direzione ben precisa: KitKat cresce di qualche punto percentuale, quattro in questo mese, mentre Jelly Bean, in una prima salda posizione, cede molto lentamente il passo alla nuova versione.

È ancora presto per parlare di sorpasso: Jelly Bean occupa circa il 56,5% delle quote dei dispositivi Android, mentre KitKat raggiunge il 17,9%. Le vecchie versioni vengono ormai relegate in un angolino, con Gingerbread installato sul 13,5% dei dispositivi, ed Ice Cream Sandwich sull'11,4%. Sono invece irrisorie le quote di Froyo.

Dal quadro complessivo emergono alcune conferme positive circa l'andamento del mercato Android. Sebbene sia ancora riscontrabile una certa frammentazione, le vecchissime versioni vengono progressivamente abbandonate per le nuove, che occupano ormai una buona porzione delle quote globali della piattaforma.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie11 Luglio 2014, 09:36 #1
Sarei curioso di vedere le % dei dispositivi delle diverse versioni...
TigerTank11 Luglio 2014, 10:22 #2
Sullo smartphone Samsung S4 Mini sto aspettando il benedetto aggiornamento...sempre se arriverà viste le solite strategie di blocco per spingere la gente a comprare le novità. Di recente invece ho preso un Google Nexus 7(fantastico tablet per meno di 200€) e si è aggiornato subito all'ultima versione di Kitkat.
frankie11 Luglio 2014, 11:20 #3
@Tiger, arriva, vedi sammbile firmware. Di solito l'italy unbranded è uno degli ultimi a ricevere gli aggiornamenti.
Epoc_MDM11 Luglio 2014, 11:51 #4
E' un po come se Microsoft desse la possibilità di vendere HW con sopra windows XP.
Cioè sta cosa non la capisco... finchè un prodotto CONTINUI a venderlo, devi essere OBBLIGATO a installare l'ultima versione dell'OS disponibile.

Sarebbe così difficile?
ziozetti11 Luglio 2014, 12:26 #5
Originariamente inviato da: Epoc_MDM
E' un po come se Microsoft desse la possibilità di vendere HW con sopra windows XP.
Cioè sta cosa non la capisco... finchè un prodotto CONTINUI a venderlo, devi essere OBBLIGATO a installare l'ultima versione dell'OS disponibile.

Sarebbe così difficile?

Il problema è che i telefoni vendono venduti a pallet alla grande distribuzione che poi li vende al dettaglio.
Non si può pretendere che il cliente riceva il telefono aggiornato visto che magari è in magazzino da un anno; sta anche al cliente controllare, ma nel 90% dei casi il SO è l'ultimo dei problemi per il cliente...
marco_18211 Luglio 2014, 12:33 #6
Originariamente inviato da: Epoc_MDM
E' un po come se Microsoft desse la possibilità di vendere HW con sopra windows XP.
Cioè sta cosa non la capisco... finchè un prodotto CONTINUI a venderlo, devi essere OBBLIGATO a installare l'ultima versione dell'OS disponibile.

Sarebbe così difficile?


E pensa, c'è gente che compra computer con windows 8 e torna a windows 7 oppure a windows XP.

Non è proprio lo stesso discorso (era per far scappare il sorriso) ma devi anche pensare che il 90% degli utenti mobile non sa che versione di S.O. ha installata o meglio, tipicamente ne conosce il nome commerciale e lo sparla a casaccio con gli amici ma non ne conosce nemmeno le caratteristiche tecniche principali. Per quel tipo di persone Android Donut è più che sufficiente.

E samsung come tanti altri produttori segue il mercato aumentando il fatturato in questo modo: se sulle statistiche c'è più gente che compra il telefono nuovo piuttosto che aspettarsi degli aggiornamenti, allora Samsung e via dicendo venderanno più telefoni piuttosto che far lavorare delle persone idonee a preparare gli aggiornamenti sui loro telefoni.
Questo perché fa più effetto la dicitura "new octa-core 5,7 inch smartphone with 6G connectivity" piuttosto cbe "an update is available for your smartphone (968MB to download)"

P.s.: sono un utente Samsung solo per le loro offerte sui tablet, mai speso in vita mia più di 300€ per uno smartphone/tablet.

1° terminale: LG Optimus One (sfruttato fino alla morte con qualche delusione)
2° terminale: Galaxy Tab 2 7.0" (sfruttato fino alla morte e rivenduto a ottimo prezzo)
3° terminale: Galaxy Tab 3 8.0" (comprato come sfizio e lo sto sfruttando come la morte)

E quando dico "sfruttare" non intendo passando le giornate sull' app facebook o a giocare con fruit ninja.
Epoc_MDM11 Luglio 2014, 12:43 #7
Originariamente inviato da: ziozetti
Il problema è che i telefoni vendono venduti a pallet alla grande distribuzione che poi li vende al dettaglio.
Non si può pretendere che il cliente riceva il telefono aggiornato visto che magari è in magazzino da un anno; sta anche al cliente controllare, ma nel 90% dei casi il SO è l'ultimo dei problemi per il cliente...


Beh ma anche notebook e desktop.
Se Microsoft vieta ai produttori di installare OS non più supportati, stessa cosa dovrebbe fare Google con Android.

Non sto parlando solo di GDO, Samsung promuove ANCORA prodotti sulla sua home page, con 4.1 (SGS2 Plus per citarne uno) o che non riceveranno MAI KK (S3).

Questo vieterei. Le giacenze di magazzino amen.
ciocia11 Luglio 2014, 13:35 #8
Purtroppo gli aggiornamenti, a differenza del pc, non dipendono da noi ma dal costruttore del telefono. Il mio note2 ancora attende....
Epoc_MDM11 Luglio 2014, 13:39 #9
Originariamente inviato da: ciocia
Purtroppo gli aggiornamenti, a differenza del pc, non dipendono da noi ma dal costruttore del telefono. Il mio note2 ancora attende....


Beh Google gli aggiornamenti li rilascia e android lo aggiorna. Sarebbe come se acquistando un PC Asus (o chi per essa) ti fosse impedito di aggiornare Windows
litocat11 Luglio 2014, 13:45 #10
Originariamente inviato da: Epoc_MDM
Beh ma anche notebook e desktop.
[U]Se Microsoft vieta ai produttori di installare OS non più supportati, stessa cosa dovrebbe fare Google con Android.[/U]

Non sto parlando solo di GDO, Samsung promuove ANCORA prodotti sulla sua home page, con 4.1 (SGS2 Plus per citarne uno) o che non riceveranno MAI KK (S3).

Questo vieterei. Le giacenze di magazzino amen.

Lo sta già facendo, da febbraio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^