iTest, l'app ufficiale che 'trasforma' gli iPhone in Samsung Galaxy: ecco come funziona

iTest, l'app ufficiale che 'trasforma' gli iPhone in Samsung Galaxy: ecco come funziona

iTest di Samsung fa parte del marketing di Samsung. Obiettivo: rubare clienti alla Mela sottolineando il fatto che non si sta poi così male dall'altra parte

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Telefonia
SamsungGalaxyAppleiPhone
 

Diversi anni fa la battaglia fra Apple e Samsung era talmente accesa che le due realtà si sono scontrate a più riprese nei tribunali di tutto il mondo. Nonostante quei tempi siano ormai lontani, e i concorrenti siano aumentati a dismisura, Apple e Samsung sono ancora due competitor diretti nelle fasce del mercato più alte. Samsung vuole ancora rubare clienti alla Mela morsicata e iTest fa parte della strategia per portare nuovi utenti da iPhone ai propri Galaxy.

Si tratta di una nuova web-app ufficiale, sviluppata dalla stessa Samsung, che consente agli utenti iPhone di "avere un piccolo assaggio di Samsung". Disponibile interamente via web, l'app simula l'esperienza dei dispositivi della serie Galaxy e funziona solo ed esclusivamente su iPhone. Se si cerca di accedere da dispositivo Android, infatti, si viene rimandati banalmente al sito ufficiale Samsung per perfezionare l'acquisto di un top di gamma dell'azienda.

Visitando il ​​sito web iTest di Samsung con un iPhone, invece, verrà chiesto all'utente di aggiungere la web app alla schermata principale del dispositivo. Dopo averlo fatto comparirà l'icona nella Home, e l'esperienza potrà essere avviata come avviene con qualsiasi app tradizionale sul dispositivo. La web-app darà accesso a una versione decisamente convincente dell'interfaccia utente dei flagship dell'azienda, la OneUI basata su Android, incluse diverse app native, il centro notifiche, l'app delle Impostazioni, la Fotocamera, le schermate di Telefono e Messaggi, e molto altro.

Prima di entrare nell'esperienza, Samsung informa:

"Stai per avere un piccolo assaggio di Samsung, senza cambiare telefono. Non siamo in grado di replicare tutte le funzioni, ma dovresti vedere subito che non c'è nulla di scoraggiante nel passare dall'altra parte".

In effetti Samsung è riuscita in qualche modo a rendere convincente la simulazione dell'esperienza Android e, nella fattispecie, dei Samsung Galaxy attraverso una web app eseguita su un dispositivo del tutto differente. Fra le possibilità date all'utente c'è anche la navigazione nel Galaxy Store, la modifica dei Temi, l'esplorazione dell'app Fotocamera nativa. Durante l'esperienza si ricevono diverse notifiche "fake", in modo da dare la possibilità di interagire con le varie funzioni della OneUI.

E c'è anche qualche chicca: l'immagine del banner nel Galaxy Store promuove naturalmente Fortnite, gioco celeberrimo non disponibile su App Store.

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gringo [ITF]09 Aprile 2021, 14:08 #1
.... a samsung è arrivato un cesto di mele.....
.... chissà chi glielo avrà mandato !
giuliop09 Aprile 2021, 19:26 #3
Provato da un iPhone 7. A memoria: "Non è possibile visualizzare il contenuto perché è richiesto iPhone 7 o superiore".

Ben fatto, Samsung.
Qarboz09 Aprile 2021, 19:43 #4
Originariamente inviato da: giuliop
Provato da un iPhone 7. A memoria: "Non è possibile visualizzare il contenuto perché è richiesto iPhone 7 o superiore".

Ben fatto, Samsung.


ROTFL
floc11 Aprile 2021, 17:49 #5
Samsung mette l'accento proprio sul suo errore. Aver pensato di essere Apple e aver costruito un ecosistema suo su un altro ecosistema che era già pesante di suo, e figlio di politiche di sviluppo frammentarie e poco efficaci.

Faccio coming out, sono un ex hater Apple appena passato per curiosità da android ad ios (che non provavo da 4-5 anni), e non tornerei mai indietro: Apple ha un giardinetto se vogliamo limitato ma tutto quello che c'è funziona bene. Su Android è sempre un terno al lotto, l'ultima è stata qualche settimana fa con il problema su webview, da mesi androidauto ogni mattina parlava (o non parlava) in una lingua diversa.

Lavoro nell'IT ma non ho più 20 anni e non ho tempo di starvi dietro, ho bisogno di una cosa che funzioni. Saluti google, mi sa che non mi vedi più per qualche anno.
TorettoMilano11 Aprile 2021, 18:25 #6
Originariamente inviato da: floc
...


personalmente penso che molti hater di iphone se usassero continuativamente ios per 2 anni non tornerebbero più indietro. ma dire "è solo una moda", "costa troppo, con 100 euro ci faccio le stesse cose" e "è un sistema castrato" è più semplice e immediato effettivamente.
come dici tu dopo ore al pc la voglia di smanettare su uno smartphone scema col tempo per molte persone. totale rispetto da parte mia per chi poi vuole smanettare sullo smartphone
Qarboz11 Aprile 2021, 18:47 #7
Originariamente inviato da: TorettoMilano
personalmente penso che molti hater di iphone se usassero continuativamente ios per 2 anni non tornerebbero più indietro. ma dire "è solo una moda", "costa troppo, con 100 euro ci faccio le stesse cose" e "è un sistema castrato" è più semplice e immediato effettivamente.
come dici tu dopo ore al pc la voglia di smanettare su uno smartphone scema col tempo per molte persone. totale rispetto da parte mia per chi poi vuole smanettare sullo smartphone


Utilizzo entrambi, e [U]personalmente[/U] preferisco di gran lunga Android.
TorettoMilano11 Aprile 2021, 19:17 #8
Originariamente inviato da: Qarboz
Utilizzo entrambi, e [U]personalmente[/U] preferisco di gran lunga Android.


le preferenze diverse dell'utenza fanno benissimo al mercato. è l'odio e il fanboysmo che reputo immaturo. io dopo 10 anni e passa di iphone non ho problemi a dire che mi fa impazzire il design del razr e che apprezzo i tentativi di design del mondo android per quanto riguarda i foldable (allungabili e ripiegabili)
biffuz12 Aprile 2021, 10:51 #9
L'ho provato sul mio iPhone 8 Plus ed è lentissimo!
Cioé mi state dicendo che il mio vecchio iPhone 8 Plus è più veloce di un Galaxy nuovo?!? Ah, l'ho sempre detto io: chi più spende, meno spende!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^