iPhone è lo smartphone più usato sul web, in America del Nord

 iPhone è lo smartphone più usato sul web, in America del Nord

Secondo un nuovo studio rilasciato da Chitika, gli utenti iPhone utilizzano maggiormente il proprio smartphone sul web rispetto a quelli Android

di pubblicata il , alle 10:31 nel canale Telefonia
iPhoneAndroidApple
 

Le ultime statistiche provenienti dal network pubblicitario Chitika mostrano che in Nordamerica iPhone, in tutte le sue versioni, è responsabile del 53,1% del traffico web proveniente da smartphone nel mese di aprile. Gli smartphone Android "spostano" il 44,5% del traffico web, nonostante la piattaforma vanti quote di mercato superiori all'interno della regione presa in esame.

Oltre al vantaggio in fatto di vendite, Android è installato su sistemi con display di dimensioni mediamente maggiori, che dovrebbero consentire un'esperienza migliore per quanto riguarda la navigazione delle pagine internet. La presenza crescente di applicazioni di terze parti per gestire i vari servizi e siti web hanno però probabilmente portato gli utenti a privilegiare queste, piuttosto che l'esperienza basilare fornita dai siti web, fenomeno che si presenta comunque - e forse anche in misura maggiore - anche su iPhone.

Chitika: traffico web smartphone

Il vantaggio di iPhone nei confronti di Android potrebbe essere dovuto alle fasce di mercato per cui sono pensate le differenti piattaforme: la versatilità di Android permette la sua installazione anche su dispositivi di fascia bassa, non particolarmente adatti alla navigazione sul web e acquistati da utenti non proprio esigenti.

Dalle statistiche di Chitika emerge anche il grosso divario che iPhone e dispositivi Android hanno rispetto alla concorrenza diretta dal punto di vista della diffusione. Windows Phone non riesce a ottenere grossi risultati oltre-oceano, a differenza di quanto avviene ad esempio in Europa e in Italia grazie a Nokia, contando solamente l'1% del traffico web generato nel mese di aprile.

"Nonostante Microsoft abbia lavorato sodo per rendere Windows Phone una piattaforma competitiva per il terzo posto dal punto di vista delle funzionalità, la crescita piatta del sistema operativo fa pensare che probabilmente Apple e Google continueranno a primeggiare insieme nel prossimo futuro", sono le parole con cui Chitika commenta i risultati degli studi.

Segue, in ultima posizione fra le piattaforme citate, BlackBerry, ormai da tempo fanalino di coda nelle classifiche del settore, ormai inerme verso un declino a cui non sembra esserci rimedio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
qboy17 Maggio 2014, 12:39 #1
ma nel titolo della news non era forse meglio scrivere: duopolio del traffico internet in america? perchè cosi mi sembra solo un titolo per attirare visitatori o fanboy
dual2duo17 Maggio 2014, 12:49 #2
Microsoft ha acquistato Nokia e ho il presentimento che la affonderà.

Non capisco in base a cosa un nuovo utente dovrebbe passare a wp.
dual2duo17 Maggio 2014, 12:53 #3
Microsoft non è una sicurezza e l'ex Nokia non è più sinonimo di qualità.

Forse per il fumo negli occhi della fotocamera e della ricarica wireless?
Carlo u.u17 Maggio 2014, 14:16 #4
Originariamente inviato da: M47AMP
"iPhone è lo smartphone più usato sul web, in America del Nord".
Qualcuno aveva forse dei dubbi?

"BlackBerry ... ormai inerme verso un declino a cui non sembra esserci rimedio"
Porteremo il lutto

"Windows Phone non riesce a ottenere grossi risultati oltre-oceano, a differenza di quanto avviene ad esempio in Europa e in Italia grazie a Nokia, contando solamente l'1% del traffico web generato nel mese di aprile".

Nokia e MS hanno perso molto della loro credibilità, ma hanno le spalle assai meglio coperte di BB: non sono più riusciti (BB) a convertirsi quale partner affidabile per quel che riguarda i servizi ed il loro OS, impensabile che ce la potessero fare da soli.

Fra poco intoneremo il de profundis per BB, sono molto spiacente perché vedevo come più affidabile il loro OS piuttosto che Windows Phone: quando dovrò cambiare il mio smartphone Symbian mi toccherà ripiegare sulla soluzione Nokia + MS.

La leggendaria qualità costruttiva di Nokia potrò solo sognarmela da quando il marchio è diventato per l'appunto solo un marchio.


davvero, come fai a resistere ancora con Symbian? Non sto scherzando, è una domanda seria..io molto tempo fa (natale 2009 o 2010) avevo il Nokia 5800 Xpress Music, [U]e già allora era limitatissimo[/U]: sullo "store" (esagerato chiamarlo così per 20 app, di cui molte sembravano "progettate" da bambini di 2 anni..il massimo che potevi trovarci era un'app torcia se eri fortunato) 0 applicazioni ufficiali (eppure Facebook, anche nel 2012, era uscito da parecchio), per un periodo c'è stato Windows Live Messenger, poi dopo un aggiornamento non ha più funzionato..navigatore che a me senza wi-fi non ha mai preso..e poi basta perchè altre caratteristiche non ne aveva solo che a quel tempo (appunto, 4 anni fa) sembrava decente perchè a parte qualche fortunato che aveva l'iphone 3G, gli altri erano tutti feature phone (cellulari non-intelligenti ), il Galaxy S non era ancora uscito e comunque in giro se ne sarebbero visti pochi (il boom galaxy c'è stato con l'S2) e quindi sembrava decente. Ma adesso come fai ad averlo ancora? Io credo davvero che sarei letteralmente impazzito ad averlo adesso un cellulare del genere Ah, e non ho neanche un top gamma ma uno smartphone di fascia medio-bassa. Figuriamoci se avessi un top gamma..(vorrei davvero una risposta)
Khronos17 Maggio 2014, 14:31 #5
Originariamente inviato da: Carlo u.u
......


beh, trovami un android Attuale (>4.0) con tastiera fisica, venduto in italia da almeno un carrier, e te lo prendo. per mia madre son dovuto ripiegare sul BB 9320 (preso l'anno scorso.).
Littlesnitch17 Maggio 2014, 15:19 #6
Originariamente inviato da: M47AMP
"iPhone è lo smartphone più usato sul web, in America del Nord".
Qualcuno aveva forse dei dubbi?

"BlackBerry ... ormai inerme verso un declino a cui non sembra esserci rimedio"
Porteremo il lutto

"Windows Phone non riesce a ottenere grossi risultati oltre-oceano, a differenza di quanto avviene ad esempio in Europa e in Italia grazie a Nokia, contando solamente l'1% del traffico web generato nel mese di aprile".

Nokia e MS hanno perso molto della loro credibilità, ma hanno le spalle assai meglio coperte di BB: non sono più riusciti (BB) a convertirsi quale partner affidabile per quel che riguarda i servizi ed il loro OS, impensabile che ce la potessero fare da soli.

Fra poco intoneremo il de profundis per BB, sono molto spiacente perché vedevo come più affidabile il loro OS piuttosto che Windows Phone: quando dovrò cambiare il mio smartphone Symbian mi toccherà ripiegare sulla soluzione Nokia + MS.

La leggendaria qualità costruttiva di Nokia potrò solo sognarmela da quando il marchio è diventato per l'appunto solo un marchio.


Nanche più un marchio da qualche giorno. Il de profundis per Nokia è arrivato prima di quello di BB che non tarderà ad arrivare.
kerunera17 Maggio 2014, 15:45 #7
E' normale in America ti permettono di pagarti l'iPhone tranquillamente senza spennarti. Essendo il migliore telefono in assoluto, tra design e sistema operativo, è inutile sorprendersi.
ThesSteve8717 Maggio 2014, 16:08 #8
non solo in america costa meno, prendendolo con o senza piano telefonico, ma l'iphone è LO status symbol americano batte la concorrenza per lo stesso motivo per cui in giappone la playstation sotterra le vendite xbox, l'iphone è una specie di "orgoglio nazionale" (anche se viene fatto e finito in oriente...)
Raghnar-The coWolf-17 Maggio 2014, 16:34 #9
Originariamente inviato da: M47AMP
La leggendaria qualità costruttiva di Nokia potrò solo sognarmela da quando il marchio è diventato per l'appunto solo un marchio.


Insomma... Abbiamo visto Nokia Lumia essere presi a mazzate da baseball, fermare proiettili, e cadere dalla stratosfera e rimanere utilizzabili. Il che è ben più difficile quando la superficie di vetro non è il 25% del case ma il 90%. Direi che la qualità costruttiva è ancor più leggendaria oggi di ieri...

Comunque, in questa statistica, come hanno distinto il traffico smartphone da tablet?

Non mi sembra affatto un brutto risultato per Android negli USA, considerando che le vendite di iPhone hanno ancora percentuali molto elevate (principalmente a causa dei piani tariffari) e se appunto se si fa scrematura degli ultra-casual user (quelli che comprano il terzo telefono più economico che trovano al centro commerciale che abbia la torcia e la calcolatrice) che non fanno un piano dati e usano lo smartphone come un feature-phone sotto steroidi.

Al contrario dell'analisi nell'articolo, mi sembra che il gap degli utilizzatori fra Android e iOS si sia ulteriormente ridotto.
Gylgalad17 Maggio 2014, 16:35 #10
Originariamente inviato da: kerunera
E' normale in America ti permettono di pagarti l'iPhone tranquillamente senza spennarti. Essendo il migliore telefono in assoluto, tra design e sistema operativo, è inutile sorprendersi.


quoto tutto tranne 'in assoluto'

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^