Indonesia chiede a BlackBerry di filtrare i contenuti pornografici

Indonesia chiede a BlackBerry di filtrare i contenuti pornografici

Il governo indonesiano, attivo in una campagna contro la pornografia, chiede a BlackBerry e agli operatori di filtrare i contenuti porno. L'infrastruttura RIM su cui i dati viaggiano criptati comincia a essere un problema per i paesi mediorientali

di pubblicata il , alle 13:57 nel canale Telefonia
RIMBlackBerry
 

Uno dei punti di forza su cui BlackBerry insiste molto è la privacy e la sicurezza dei contenuti scambiati dagli utenti: alla base del servizio offerto dall'azienda canadese c'è infatti un'infrastruttura dedicata su cui vengono fatti viaggiare i dati in forma crittografata. RIM dispone di grosse server farm che gestiscono il traffico: le due principali solo localizzate in Canada, paese natale dell'azienda, e in UK. A questo proposito ricordiamo l'episodio in cui gli utenti BlackBerry sono rimasti senza servizio email per quasi due giorni a causa di un sovraccarico in una delle due server farm, trovate i dettagli nella notizia che avevamo dedicato all'accaduto.

Per molti utenti la crittografia applicata ai dati in uscita dal proprio cellulare è uno dei motivi di scelta di un BlackBerry, ma negli ultimi tempi l'azienda canadese ha dovuto scendere a qualche compromesso su questo fronte: nel mese di agosto ha dovuto fronteggiare la richiesta di Arabia Saudita e Emirati Arabi Uniti di poter monitorare il traffico in entrata e uscita dei terminali BlackBerry, operazione a cui si trovavano impossibilitati a causa della crittografia applicata. Stando a quanto riportato da www.scmagazineus.com RIM aveva ceduto a tali pressioni, come era già capitato anche nel caso delle richieste del governo indiano.

Ora le richieste arrivano dal governo dell'Indonesia, paese con la più larga popolazione di fede musulmana e che da tempo ha lanciato una campagna contro la pornografia. L'Indonesia, come riporta Bloomberg, ha chiesto di filtrare i contenuti pornografici, includendo la navigazione web; inoltre il governo ha chiesto a RIM di costruire server in Indonesia per la gestione del traffico dati in modo che le istituzioni possano averne accesso.

Il governo Indonesiano incontrerà gli operatori e RIM nei prossimi giorni per mettere in opera il sistema di filtraggio dei contenuti porno. Se gli operatori dovessero rifiutare di applicare i filtri il governo del paese sembra intenzionato a chiedere a RIM di chiudere in blocco tutti i servizi del browser. Il trend è chiaro e rende i paesi mediorientali e quelli orientali una sfida complicata per BlackBerry, essendo RIM l'unico produttore di cellulari che gestisce anche l'infrastruttura su cui viaggiano i dati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Abufinzio13 Gennaio 2011, 14:21 #1
comunque è chiaramente visibile un pene (o suo surrogato) nell'immagine del telefono con il divieto :v
MaxArt13 Gennaio 2011, 15:07 #2
La questione è molto delicata.
Naturalmente sarebbe cosa gradita che certi Paesi si ammodernassero culturalmente e consentissero di usufruire di una sciocchezza come il porno a persone adulte, consenzienti e stabili mentalmente.
Ma il punto generale è di più ampio respiro: le infrastrutture di BlackBerry potrebbero essere usate allora anche come veicolo per i traffici più illeciti: di armi, di schiavi, di droga, di materiale pedopornografico o anche di informazioni di intelligence tra cellule terroristiche.
È giusto che BlackBerry, o qualunque altro operatore al suo posto, consenta l'accesso e il controllo dei propri traffici al fine di prevenire quel genere di scambi?

Originariamente inviato da: Abufinzio
comunque è chiaramente visibile un pene (o suo surrogato) nell'immagine del telefono con il divieto :v
Veramente può sembrare solo con molta fantasia.
al13513 Gennaio 2011, 15:24 #3
pensassero a come far uscire il loro paese dalla fame e a rispettare i diritti umani piuttosto che bloccare la pornografia. scimmie inumane.
Elrim13 Gennaio 2011, 18:55 #4
è ironico che uno dei paesi col più elevato tasso di prostituzione (minorile e non), si metta a fare la guerra al porno piuttosto che togliere le tredicenni dalla strada.
Mancanza di senso del ridicolo, stupidità, propaganda? Tutte e 3 le cose?
sbudellaman13 Gennaio 2011, 20:27 #5
Ma il punto generale è di più ampio respiro: le infrastrutture di BlackBerry potrebbero essere usate allora anche come veicolo per i traffici più illeciti: di armi, di schiavi, di droga, di materiale pedopornografico o anche di informazioni di intelligence tra cellule terroristiche.

Tsè, ma quelli sono tutti problemi secondari Invece la pornografia è imperdonabile, giustamente è importante darsi subito delle priorità

Ma davvero andassero a ca**re.
Soul9113 Gennaio 2011, 23:23 #6
Se fossi uno dei dirigenti RIM non ci penserei 2 volte cosa rispondere....Posso capire un minimo che loro c'hanno sta fissa contro il porno, ma che addirittura RIM gli deve costruire un server li che costa milioni di dollare perchè loro "lo devono controllare"...-.- che gente....
M3thos13 Gennaio 2011, 23:49 #7
allucinante, quoto in pieno Elrim:

appena ho letto INDONESIA la prima cosa in assoluto tipo flash in testa "ma non era il paese con le ragazzine prostituite in strada?" ... e la notizia mi sembrava ridocola così come era espressa dal titolo: infatti pensavo che intanto fosse diventato uno stato di tipo austriaco e fossero cambiate le cose se no non avrebbe senso questa politica del tutto superficiale.

Oppure:

Siamo noi che non capiamo. Si levano i porno e si aumenta il 3D reality, si vede che ci sarà un calo nel settore ultimamente... :P Almeno per non rifarsi alla tua frase "Mancanza di senso del ridicolo, stupidità, propaganda? Tutte e 3 le cose?" io lo intendo così... se no vedi sopra
fendermexico14 Gennaio 2011, 00:10 #8
Originariamente inviato da: Abufinzio
comunque è chiaramente visibile un pene (o suo surrogato) nell'immagine del telefono con il divieto :v


veramente, così ad occhio, sembra un polpaccio ,di due gambe accavallate
di cui una è sotto il segno rosso e l'altra visibile

ma magari sbaglio e invece è veramente una nerchia...boh
Elrim14 Gennaio 2011, 00:21 #9
non stanno ai livelli della Thailandia eh (lì il PIL della nazione dipende da quello), ma insomma, Indonesia e Malaysia sono comunque ben piazzati a prostitute minorenni.
fendermexico14 Gennaio 2011, 00:32 #10
Originariamente inviato da: Elrim
non stanno ai livelli della Thailandia eh (lì il PIL della nazione dipende da quello), ma insomma, Indonesia e Malaysia sono comunque ben piazzati a prostitute minorenni.


...e i maschietti invece cuciono scarpe e palloni in fabbrica, per due lire

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^