Il Redmi con Snapdragon 855 avrà il supporto ad Android Q

Il Redmi con Snapdragon 855 avrà il supporto ad Android Q

Fonti cinesi confermerebbero lo smartphone di Redmi con processore Snapdragon 855 di cui ancora non si conosce il nome preciso e non appena sarà presentato avrà anche il supporto immediato ad Android Q.

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Telefonia
AndroidXiaomiRedmi
 

Android Q è stato presentato durante il Google I/O di martedì scorso e ha portato alcune novità interessanti; la beta 3 della nuova versione del robottino verde è ora disponibile su oltre 20 smartphone e questo darà la possibilità, sia a Google che ai produttori che partecipano allo sviluppo come Xiaomi e Huawei, di ottimizzare le varie personalizzazioni applicate su Android (EMUI, MIUI, OxygenOS, ecc.).

La facilità di aggiornamento è dovuta Project Treble, una modifica apportata da Google nell'architettura di Android che ottimizza la possibilità di personalizzazione le varie ROM applicate dai brand produttori di smartphone. I produttori beneficiano molto della possibilità avere alcuni loro prodotti nel progetto beta di Google; Xiaomi è uno di questi e infatti utilizzerà il Mi 9 e il Mi Mix 3 5G per sviluppare la MIUI su Android Q.

Il presidente Xiaomi Lin Bin ha rivelato su Weibo che non saranno gli unici produttori a lavorare sulla MIUI con Android 10, infatti ha dichiarato:"[...]ho sentito che il fiore all'occhiello degli amici (intendendo Redmi) è molto potente e quando arriverà, potrà entrare nello progetto beta per Android." Questa affermazione rivela quindi che il prossimo smartphone di Redmi, di cui non è ancora stato confermato il nome, arriverà veramente con Snapdragon 855 e, non appena fuori dalla confezione, potrà essere utilizzato con la beta del nuovo Android Q.

La MIUI ha ancora parecchi bug noti dall'azienda in questa versione di Android 10 e la possibilità di utilizzare un ulteriore smartphone per l'ottimizzazione della ROM gioverà a entrambi i brand e in futuro agli utenti che sceglieranno i device di questi brand.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^