Il creatore di Android tornerà sugli smartphone con l'ennesimo iPhone killer

Il creatore di Android tornerà sugli smartphone con l'ennesimo iPhone killer

Secondo voci non ancora ufficiali Andy Rubin vorrebbe tornare alla ribalta sul mercato degli smartphone con un dispositivo estremamente interessante: fra le caratteristiche avremo una IA avanzata, un display senza cornici e un retro in ceramica

di pubblicata il , alle 10:04 nel canale Telefonia
 

Fuori da Google ormai da due anni, Andy Rubin è l'uomo che c'è dietro alla creazione della piattaforma Android. L'ex dirigente di Big G annuncerà presto una nuova società chiamata Essential, secondo Bloomberg, in cui lui prenderà il ruolo di CEO. Il brand Essential Product Inc. è stato registrato nello stato della California nel mese di novembre 2015, e verso la fine della 2016 il brevetto relativo è stato depositato al Patent and Trademark Office americano. La società si occuperà di smartphone, tablet, di software mobile e servizi informatici.

Andy Rubin

Al momento in cui scriviamo si ritiene che la società sia formata da circa 40 persone, fra cui molti estorti dai big del settore, Apple e Google. Secondo quanto riportano le fonti Essential starebbe lavorando su una serie di dispositivi e prodotti pensati per i mercati della domotica e della casa smart. Andy Rubin avrebbe, nella fattispecie, parlato di uno smartphone particolarmente innovativo ai responsabili degli operatori telefonici allo scorso CES di Las Vegas: il dispositivo dovrebbe occupare la fascia alta, disporre di un display senza cornici e offrire un retro in ceramica.

Tutti elementi che fanno supporre all'ingresso di Essential nel segmento di fascia alta del mercato, e non nell'inflazionatissima fascia medio-bassa. L'impronta maggiore di Rubin si sentirà probabilmente sulla tecnologia di intelligenza artificiale utilizzata sullo smartphone. L'ex dirigente di Google aveva infatti affermato pubblicamente che "la piattaforma del futuro si sarebbe concentrata su dati e persone che insegnano ai sistemi di IA ad apprendere". E l'intelligenza artificiale sarà l'elemento che farà da collante fra tutti i prodotti Essential, secondo quanto scrive il Bloomberg.

Le fonti citate dalla testata sottolineano che Essential punta a commercializzare il dispositivo entro la metà del 2017, con una soglia di prezzo simile a quella degli iPhone (quindi circa 649 dollari negli USA, più di 700 euro da noi). Ma i piani sono ancora da definirsi e molto potrebbe cambiare da oggi fino alla data di presentazione dei primi prodotti della società. La produzione del dispositivo avverrà in Cina e sarà delegata a Foxconn, società che tra l'altro è uno degli investitori di Playground Global, l'incubatore di società tecnologiche dello stesso Andy Rubin.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo16 Gennaio 2017, 10:12 #1
Se prendono come riferimento il prezzo dell'iPhone, siamo a posto...
Mechano16 Gennaio 2017, 10:30 #2

Ceramica

Se pago +700 euro per un telefono lo voglio che spacchi le pietre, o che se cade rimbalzi in mano, non che si frantumi alla prima caduta.

demon7716 Gennaio 2017, 10:42 #3
auguri. davvero.
GTKM16 Gennaio 2017, 10:48 #4
Scusatemi. L'espressione "ennesimo iPhone killer" presuppone che ne sia mai esistito uno.

Dando una rapida occhiata ai bilanci di Apple, tutti 'sti "killer" non ci sono mica.
gd350turbo16 Gennaio 2017, 10:50 #5
Bè ennesimo iPhone killer, serve per attirare i click sulla news...
Nino lo sai che ti voglio bene...
BlackJack8416 Gennaio 2017, 10:51 #6
Originariamente inviato da: Mechano
Se pago +700 euro per un telefono lo voglio che spacchi le pietre, o che se cade rimbalzi in mano, non che si frantumi alla prima caduta.


Credo si possa ragionevolmente assumere che intendessero dire materiali ceramici, i.e. non porcellana cinese ma e.g. carburo di tungsteno.
Che rimane un materiale fragile, ma solo nel senso strettamente tecnico che sottoposto a urti (martellate) si frattura senza deformarsi. Ma non è più fragile dell'onnipresente Gorilla Glass...
Wonder16 Gennaio 2017, 11:36 #7
iPhone killer ancora non ne esistono. Titolo pretenzioso.
L'unico iPhone killer è l'iPhone che deve andora uscire
Tux8916 Gennaio 2017, 11:57 #8

per una volta

devo spezzare una lancia in favore della scelta del titolo. Secondo me con "Ennesimo iPhone Killer" si intende l'ennesimo telefono che si "propone" come iPhone Killer, e ce ne sono (stati) parecchi. Il fatto che poi nessuno sia riuscito nell'intento è un'altra cosa ed è enfatizzato dalla parola "ennesimo". Una cosa sarcastica insomma...

Quante notizie abbiamo letto: "Tizio inizierà a produrre l'iPhone Killer", per poi dimenticarcene dopo qualche mese?
OttoVon16 Gennaio 2017, 20:39 #9
SO, garanzia, servizi, app ed accessori completamente diversi... come la clientela.

L'iphone è uno smartphone che vive nel suo mondo, non si può uccidere da fuori.
globi17 Gennaio 2017, 01:16 #10
E una bella batteria grassa sotto un coperchio dietro allo smartphone così come si faceva una volta perché fanno fatica a metterla, non é che magari qualcuno si sia già impossessato di questa idea e la abbia patentata per impedirne agli altri di usarla?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^