Il 'Bend Test' definitivo: chi si piega fra iPhone 6, HTC One (M8), Lumia 1020 e Moto X?

Il 'Bend Test' definitivo: chi si piega fra iPhone 6, HTC One (M8), Lumia 1020 e Moto X?

Il caso "bendgate" è ormai divenuto virale su internet. Ed è ancora Unbox Therapy a fare ulteriore chiarezza con un nuovo video in cui paragona il grado di flessibilità fra molti modelli di smartphone

di Nino Grasso pubblicata il , alle 12:18 nel canale Telefonia
HTCiPhoneLumiaAppleNokia
 

È ormai bendgate, il caso esploso con iPhone 6 Plus. Il phablet di Cupertino si può piegare anche semplicemente riponendolo in una tasca dei pantaloni o forzandolo a mani nude. Il dispositivo è stato messo a paragone con Note 3, di dimensioni simili ma con scocca in policarbonato, perdendo decisamente la sfida contro il materiale meno nobile.


Clicca per ingrandire - Fonte: utente hanzoh di MacRumors

Ad effettuare i test è stato il sito Unbox Therapy, che ha pubblicato un nuovo video che potremmo considerare il "Bend Test" definitivo. L'autore ha cercato di applicare la stessa forza e lo stesso movimento su una serie di smartphone, fra cui iPhone 6, iPhone 5S, HTC One M8, il nuovo Moto X e Nokia Lumia 1020.

Fra tutti il più solido, secondo chi ha effettuato la prova, è Moto X, l'unico a resistere adeguatamente alle sollecitazioni inferte. iPhone 6 è decisamente più resistente alla flessione rispetto al "fratello maggiore" da 5,5", tuttavia alla fine del test mostra una leggera curvatura anch'esso. HTC One M8 (il più simile come struttura ad iPhone 6 e 6 Plus) e Lumia 1020 resistono alla flessione, tuttavia quando sollecitati il display fuoriesce dalla sede nel primo caso, e si scolla leggermente nel dispositivo Nokia.

Mercoledì è stata una giornata nera per Apple. Dopo l'esplosione del caso bendgate, la società ha rilasciato iOS 8.0.1, aggiornamento particolarmente problematico per i possessori dei nuovi iPhone. Tuttavia, entrambi i fenomeni potrebbero essere sensibilmente gonfiati per via della popolarità degli smartphone della Mela, sempre particolarmente soggetti alle prime critiche durante le fasi di rilascio, per poi sfoderare robustissimi dati di vendita e di soddisfazione nei clienti.

Il bendgate non è un fenomeno nuovo per gli iPhone, dal momento che la particolare lega d'alluminio utilizzata dalla società si è sempre mostrata parecchio malleabile, a tal punto che anche i più piccoli iPhone 5 e iPhone 5S si piegavano nelle tasche dei possessori.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo25 Settembre 2014, 12:33 #1
Azz, Nino...
Oggi fai il pieno di click !
Rubberick25 Settembre 2014, 12:38 #2
madonna che noia ste news... cioè sempre + news del cavolo di troll sui cellulari a cui nessuno frega una ceppa... torniamo ai computer per cortesia??

almeno prima erano news mo so trollatine qua e la tra apple e android users tutti i giorni e basta..

esce l'iphone6..

cover dell'evento va bene, specifiche e dettagli va benissimo, 10 giorni e + di cazzate di ogni sorta sull'argomento = ragequit e messa su di adblock a manetta
Crash Cilea25 Settembre 2014, 12:55 #4
quotissimo
Garz25 Settembre 2014, 13:11 #5
Un sito che vuole definirsi tecnico dovrebbe vergognarsi di proporre l'ennesimo confronto basato SUL NULLA!
Che razza di metodo di test è "spingere a mano"?? ma stiamo scherzando??

ovviamente un idea come mettere due tavoli vicini e fare forza sul telefono, appoggiato ai due, con dei pesi noti e uguali per tutti era brutto?

i ricercatori seri prendono un tozzo di pane al mese mentre gli incapaci e incompetenti hanno soldi (cercano di spaccare varie migliaia di euro di roba) e visualizzazioni... a volte capisco i talebani (and this is why i bomb people...)

arwar25 Settembre 2014, 13:21 #6
Originariamente inviato da: Garz
Un sito che vuole definirsi tecnico dovrebbe vergognarsi di proporre l'ennesimo confronto basato SUL NULLA!
Che razza di metodo di test è "spingere a mano"?? ma stiamo scherzando??

ovviamente un idea come mettere due tavoli vicini e fare forza sul telefono, appoggiato ai due, con dei pesi noti e uguali per tutti era brutto?

i ricercatori seri prendono un tozzo di pane al mese mentre gli incapaci e incompetenti hanno soldi (cercano di spaccare varie migliaia di euro di roba) e visualizzazioni... a volte capisco i talebani (and this is why i bomb people...)


Si fa questo ed altro per accaparrarsi click e quindi maggiori introiti. Poi però non ci si sorprenda dell'aumento dell'uso di adblock
alexbands25 Settembre 2014, 13:28 #7
inkpapercafe25 Settembre 2014, 13:29 #8
AdBlock PLUS, I love you so much
Notturnia25 Settembre 2014, 13:32 #9
se vogliamo fare un test fatto bene dovrebbero usare un dinamometro per calcolare il peso necessario per piegare il singolo telefonino e non fare ste pagliacciate..
a prescindere.. chi è così cretino da sedersi sul proprio telefono merita che si rompa.. che sia da 10 euro o da mille euro
TheGreatEscape25 Settembre 2014, 13:33 #10
Originariamente inviato da: Notturnia
se vogliamo fare un test fatto bene dovrebbero usare un dinamometro per calcolare il peso necessario per piegare il singolo telefonino e non fare ste pagliacciate..
a prescindere.. chi è così cretino da sedersi sul proprio telefono merita che si rompa.. che sia da 10 euro o da mille euro





Originariamente inviato da: Garz
Un sito che vuole definirsi tecnico dovrebbe vergognarsi di proporre l'ennesimo confronto basato SUL NULLA!
Che razza di metodo di test è "spingere a mano"?? ma stiamo scherzando??


Va bè ma non lo sapete che le lamiere delle auto ora le spingono con forza a mano per vedere se resistono alle botte che prende l'auto nei parcheggi?
Ho visto dei culoni enormi sedersi sui cofani per saggiarne la robustezza.
E' il nuovo test.....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^