Huawei, niente Facebook, WhatsApp e Instagram nei futuri smartphone. Ma si potranno scaricare via Play Store

Huawei, niente Facebook, WhatsApp e Instagram nei futuri smartphone. Ma si potranno scaricare via Play Store

Le app di Facebook non saranno più offerte sin dal primo avvio sugli smartphone Huawei. L'azienda di Zuckerberg fa però sapere che potranno essere installate via Play Store. Tutti i dettagli della vicenda

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Telefonia
HuaweiFacebookWhatsAppInstagram
 

Anche Facebook ha risposto al blocco mirato di Trump e degli USA nei confronti di Huawei. L'azienda di Zuckerberg ha infatto impedito la preinstallazione delle sue app - quindi incluse WhatsApp, Messenger e Instagram, negli smartphone della multinazionale. Si tratta comunque di un blocco "soft" visto che, sebbene non più preinstallabili, le app potranno essere comunque scaricate attraverso Google Play Store, come avviene di consueto su Android.

Non cambia niente, ovviamente, neanche per chi possiede già uno smartphone Huawei: tutti gli utenti saranno in grado di utilizzare le app, ha sottolineato Facebook a Reuters, con il blocco che sarà quindi esclusivamente commerciale. I produttori di smartphone spesso propongono in via nativa alcune app, come ad esempio la suite di produttività Office di Microsoft, Booking.com, Twitter e altri social. Una manovra che consente anche ai meno esperti di usare i servizi più diffusi sul web senza dover accedere al Play Store.

Queste app sono già installate sugli smartphone e sui tablet al primo avvio grazie ad accordi intrapresi fra le due parti coinvolte, al fine di facilitare l'esperienza d'uso dei device. Huawei ha dichiarato in passato di essersi preparata a un'eventuale azione americana, e ha promesso di risolvere tutti i problemi che sorgeranno in seguito agli ordini di Trump. In alcuni casi il blocco è stato temporaneamente aggirato, mentre nel caso di Facebook la soluzione è estremamente semplice: le app potranno comunque essere installate via Play Store, come del resto avviene con la stragrande maggioranza delle app disponibili su Android.

E' chiaro che la situazione è destinata a scuotere artificiosamente il mercato, proprio in un momento in cui l'azienda cinese si accingeva a tallonare Samsung nella sua posizione di leader globale nel mercato degli smartphone. Ci si aspetta un calo nelle vendite per il produttore cinese, proprio a fronte delle incertezze nate in seguito al ban del governo USA. Rimane stabile invece la situazione in Asia, dove in realtà Huawei potrebbe uscire rafforzata dall'intera vicenda: il supporto in Cina nei confronti dell'azienda sembra essere addirittura cresciuto, e alcuni utenti hanno dichiarato di provare imbarazzo ad acquistare prodotti americani.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kamon07 Giugno 2019, 14:25 #1
Sogno un giorno in cui sarà così per TUTTE le app, in modo da poter partire sempre da un sistema operativo pulito e agile installando solo e unicamente ciò che si adopera... Ah, un uomo può sognare.
omerook07 Giugno 2019, 14:28 #2
praticamente hanno skillato i telefoni huawei
Epoc_MDM07 Giugno 2019, 14:30 #3
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade

Le app di Facebook non saranno più offerte sin dal primo avvio sugli smartphone Huawei. L'azienda di Zuckerberg fa però sapere che potranno essere installate via Play Store. Tutti i dettagli della vicenda


Dove devo firmare per far si che sia così OVUNQUE?
Bradiper07 Giugno 2019, 14:34 #4
Poveri utenti monchi come faranno? No no non è comcepile un mondo senza queste app già installate. Dopo questa notiziona mi butto..
Masamune07 Giugno 2019, 14:36 #5
è un vero dramma! niente bloatware nei telefoni huèhuè.
Benjamin Reilly07 Giugno 2019, 15:15 #6
in sostanza un motivo in più per acquistare un modello huawei senza più quelle dannate app preinstallate.
Eress07 Giugno 2019, 15:16 #7
Un valore aggiunto per gli Huawei
Ragerino07 Giugno 2019, 16:38 #8
Dovrebbe essere una notizia negativa?
Lor198107 Giugno 2019, 16:41 #9
E poi dicono che Trump non fa cose buone
Saturn07 Giugno 2019, 17:21 #10
Ottima notizia anche per me !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^