Huawei Mate X macina incassi: 100 mila unità vendute ogni mese per il pieghevole

Huawei Mate X macina incassi: 100 mila unità vendute ogni mese per il pieghevole

Non tutti sono spaventati dalle ultime novità in fatto di tecnologia, e Huawei ha annunciato che il nuovo pieghevole sta macinando incassi nei mercati in cui viene venduto

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Telefonia
HuaweiMate
 

Huawei ha dichiarato che il suo smartphone foldable sta vendendo ad un rateo di 100 mila unità al mese in Cina, a partire dal lancio del mese di novembre. Huawei Mate X è un dispositivo innovativo che porta con sé pro e contro di una tecnologia estremamente nuova. Fra i contro c'è il prezzo, circa 2.200€ al cambio attuale, che comunque non ha fermato centinaia di migliaia di acquirenti dispositi a provare per primi l'innovazione.

Gli smartphone pieghevoli quindi interessano, nonostante il prezzo dei primi modelli. Samsung aveva annunciato precedentemente di aver venduto circa un milione di Galaxy Fold, ritrattando in seguito l'affermazione. In occasione del CES 2020 ha poi dichiarato pubblicamente di aver venduto dalle 400 mila alle 500 mila unità in seguito al lancio avvenuto nel mese di settembre, e in un numero maggiore di mercati rispetto a Mate X.

Alla fiera americana è risultato palese come ci sia un grande interesse nei confronti dei dispositivi pieghevoli, sia smartphone sia notebook e, dopo un inizio abbastanza problematico, pare che Samsung abbia un discreto vantaggio temporale su Huawei. Mate X è apparso sin da subito più convincente rispetto alla proposta sudcoreana, ma il bando di Trump ha giocato un ruolo importante nel lancio del dispositivo solo in Cina.

Huawei Mate X

Svelato al Mobile World Congress 2019, Huawei Mate X avrebbe dovuto raggiungere i negozi nel mese di luglio, ma il lancio è stato posticipato a novembre per migliorare la tecnologia alla base dello schermo pieghevole, in maniera simile a quanto successo su Galaxy Fold. Non sappiamo quando, e se, arriverà anche in Europa o al di fuori dei confini cinesi, ma è molto probabile che al MWC 2020 vedremo la seconda generazione di Mate X.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
aleardo14 Gennaio 2020, 11:09 #1
Sicuramente il display pieghevole esterno ha una tecnologia meno estrema rispetto al Samsung Galaxy Fold e forse potrebbe risultare più affidabile, ma dal punto di vista dell'utilizzabilità mi sembra una soluzione non ideale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^