Huawei lancia sul mercato italiano il nuovo Ascend G510

Huawei lancia sul mercato italiano il nuovo Ascend G510

Nel corso della giornata di ieri tramite un comunicato stampa diffuso nel pomeriggio Huawei ha annunciato il lancio sul mercato italiano di Ascend G510 ad un prezzo davvero invitante, 199 euro

di Davide Fasola pubblicata il , alle 09:41 nel canale Telefonia
Huawei
 

Nel corso della giornata di ieri, il colosso cinese della telefonia mobile Huawei ha annunciato ufficialmente il lancio in Italia del nuovo Ascend G510. Ultimo arrivato della famiglia ascend si tratta di un terminale in grado di offrire caratteristiche tecniche discrete che permettono di identificarlo come un ottimo strumento per l'intrattenimento multimediale in mobilità.

La scheda tecnica di questo nuovo Ascend G510 annovera tra le proprie voci un display da 4,5 pollici a risoluzione 854x480 pixel, ed è stato dotato di un processore Qualcomm MSM8225TM dual-core operante alla massima frequenza di 1,2GHz.

Il sistema operativo è ovviamente Android nella sua versione 4.1 Jelly Bean. Le dimensioni sono nella media e raggiungono uno spessore di 9,9 mm. La batteria è abbastanza capiente, parliamo infatti di 1750 mAh. È presente una fotocamera posteriore da 5 megapixel, dotata di flash LED e autofocus e una fotocamera frontale da 0,3 megapixel.

Il dispositivo è disponibile presso i negozi Wind, Vodafone e 3 ad un prezzo al pubblico di 199 euro tasse incluse. Un esborso commisurato alla scheda tecnica che offre un buon compromesso ad un prezzo tutto sommato accettabile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala24 Aprile 2013, 10:04 #1
199 per un dual core non sono tanti al giorno d'oggi?
calabar24 Aprile 2013, 10:43 #2
Dovrebbero esserlo, ma non lo sono, visto che sotto i 200 euro di dual core A9 o superiori si trova poco e niente.

Questo telefono comunque è castrato secondo me dalla quantità di ram (dato che sarebbe stato doveroso riportare in questa news). Ormai 512MB sono limitanti, anzi, sono il limite maggiore per un terminale Android a cui un dual core A9 è sufficiente per girare più che discretamente.

Su quella fascia di prezzo sembra essere più interessante l'Acer Liquid E1 Dual, peccato che i pochi che si trovavano sovraprezzati ora siano pure spariti.
danny8624 Aprile 2013, 11:04 #3
mi sembra l'ascend w1 con android...
seph8724 Aprile 2013, 11:40 #4
molto meglio l'ascend y300 a 129euro
davide nove24 Aprile 2013, 13:24 #5
Soprattutto come ho sentito è pieno di lag!!!
Spectrum7glr24 Aprile 2013, 15:01 #6
Originariamente inviato da: Portocala
199 per un dual core non sono tanti al giorno d'oggi?


no...sono il minimo che puoi spendere per avere un dual core (parlo di prezzo di listino, non di street price e/o di offerte limitate del negozio xyz).

EDIT: vedo che esiste un altro huawei a 129€ uscito una decina di giorni fa...bè diciamo allora che a meno di 199 se ne trovano pochi
Mparlav24 Aprile 2013, 19:59 #7
Originariamente inviato da: calabar
Dovrebbero esserlo, ma non lo sono, visto che sotto i 200 euro di dual core A9 o superiori si trova poco e niente.

Questo telefono comunque è castrato secondo me dalla quantità di ram (dato che sarebbe stato doveroso riportare in questa news). Ormai 512MB sono limitanti, anzi, sono il limite maggiore per un terminale Android a cui un dual core A9 è sufficiente per girare più che discretamente.

Su quella fascia di prezzo sembra essere più interessante l'Acer Liquid E1 Dual, peccato che i pochi che si trovavano sovraprezzati ora siano pure spariti.


Penso che l'E1 sia sparito perchè hanno annunciato l'E2, previsto a 229 euro di lancio il mese prossimo, ed ancora più interessante

http://www.androidworld.it/2013/04/...ual-sim-152213/

"parliamo di Liquid E2 e di Liquid E2 Duo, due modelli da 4,5 pollici qHD dotati di processore quad-core a 1,2 GHz MediaTek MT6589 Cortex-A7 con GPU PowerVR SGX544MP, 1 GB di RAM, 4 GB di memoria interna espandibili con microSD e fotocamera posteriore da 8 megapixel con zero lag shutter, mentre da soli 2 megapixel è quella anteriore."
diomorgan24 Aprile 2013, 20:42 #8
Cineseria per cineseria allora con quella cifra ci prendete un gran bello ZOPO quad core! Anzi, ormai i quadcore zopo/hero/star che di sicuro non sono peggiori degli Huawei, li trovate anche a 160 euro o giù di lì
benderchetioffender25 Aprile 2013, 02:10 #9
Originariamente inviato da: seph87
molto meglio l'ascend y300 a 129euro


l'ho comprato pure io ad un mio amico che non ha mai avuto smartphone... una bomba (a quel prezzo ovvio)!!

Originariamente inviato da: calabar
Questo telefono comunque è castrato secondo me dalla quantità di ram (dato che sarebbe stato doveroso riportare in questa news). Ormai 512MB sono limitanti, anzi, sono il limite maggiore per un terminale Android a cui un dual core A9 è sufficiente per girare più che discretamente.


bah, dipende sempre da cosa ci vuoi fare con un cellulare, l'Y300 del mio amico si impunta solo se lasci 5-6 applicazioni in background.... basta chiudere quelle inutilizzate ed è molto liscio....

alla fin fine pure io mi tengo aperto solo whatzapp, facebook messenger + l'app che sto usando..... non è una tragedia se un telefono a quel prezzo non ti permette di tenere 6 app accese (che poi, rallenta nella grafica, non è che crasha eh) a fare che poi? nenache fossi tutto il gg a spippare sullo SP...mah
Eress25 Aprile 2013, 09:50 #10
Originariamente inviato da: benderchetioffender
bah, dipende sempre da cosa ci vuoi fare con un cellulare, l'Y300 del mio amico si impunta solo se lasci 5-6 applicazioni in background.... basta chiudere quelle inutilizzate ed è molto liscio....

In questo modo però non è utilizzabile, se è uno smart deve poter reggere qualche applicazione in background, altrimenti è solo ciarpame

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^