Huawei: HongMeng OS non è per gli smartphone. Promessa fedeltà ad Android

Huawei: HongMeng OS non è per gli smartphone. Promessa fedeltà ad Android

Un dirigente di Huawei ha dichiarato che il nuovo sistema operativo in precedenza definito come l'alternativa di Android non è in realtà pensato per gli smartphone

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Telefonia
Huawei
 

Huawei è al lavoro da tempo su HongMeng OS, un sistema operativo che sembrava - fino ad oggi - diretto sugli smartphone. Basato sulla componente open-source di Android HongMeng OS sarebbe stata l'alternativa al sistema operativo di Google dopo il ban indetto dall'amministrazione Trump. Secondo voci ufficiali, inoltre, HongMeng OS sarebbe più veloce di Android nell'esecuzione di alcuni task. Adesso che le acque sembrano calmarsi, però, pare che i piani della multinazionale non siano quelli descritti nelle ultime settimane.

Catherine Chen, Senior Vice President e membro del consiglio di amministrazione di Huawei, ha dichiarato che HongMeng OS non è un sistema operativo pensato per essere installato su smartphone, dove invece l'azienda intende continuare ad usare Android. La dirigente ha ammesso che HongMeng OS è stato progettato per l'uso industriale e che l'azienda è al lavoro sul progetto da molto prima che iniziassero le discussioni su come trovare un'alternativa al sistema operativo di Google.

Chen ha inoltre confermato alcune caratteristiche del nuovo SO: HongMeng OS è più sicuro di Android visto che si fonda su molte meno linee di codice, è meno complesso ed è pensato per altri scopi. Riesce a svolgere meno incarichi, ma lo fa con una latenza decisamente inferiore rispetto a un sistema operativo general purpose come quello di Google. Le nuove informazioni rilasciate cozzano con quelle diffuse precedentemente dal CEO della compagnia, che sottolineava come HongMeng OS sarebbe stato installato su diversi tipi di prodotti, come router, switch di rete, tablet, computer e data center.

Sappiamo comunque che HongMeng OS è stato provato su dispositivi commerciali e alcuni tester hanno pure condiviso la propria opinione sul sistema operativo. Ad oggi, con Trump che ha concesso alle aziende americane il ripristino degli affari con Huawei sotto certe condizioni, pare che Huawei abbia abbandonato l'esperimento (almeno parzialmente) e voglia rimanere legata ad Android. Il colosso cinese ha inoltre registrato di recente un nuovo brand, Harmony OS, che potrebbe essere il nome commerciale di HongMeng OS.

Non sono ancora chiari i piani di Huawei, ma ne sapremo probabilmente di più il prossimo mese durante la Annual Developers Conference, dove la compagnia dovrebbe anche svelare la nuova EMUI 10 per Android.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^