Huawei Ascend G7 e Ascend Mate7: grandi dispositivi e ambizioni per i cinesi

Huawei Ascend G7 e Ascend Mate7: grandi dispositivi e ambizioni per i cinesi

Huawei annuncia sul mercato due nuovi interessanti smartphone. Design curato in alluminio unibody, processori octa-core, display Full HD e batterie da oltre 4.000mAh. Dimenticatevi i produttori cinesi come venivano intesi una volta, adesso stanno tirando fuori le unghie

di pubblicata il , alle 12:02 nel canale Telefonia
Huawei
 

In occasione di IFA 2014, Huawei presenta il nuovo Ascend Mate7 con display Full HD da 6 pollici, chassis spesso 7,9 mm, chipset octa-core e batteria da 4100 mAh. Fra le feature troviamo anche una nuova tecnologia single-touch per la lettura delle impronte digitali e l'interfaccia EMUI 3, caratteristiche con le quali Huawei vuole dimostrare le grandi ambizioni nel mercato consumer, dove attualmente segue (da lontano) Samsung e Apple dal punto di vista delle quote occupate.

Huawei Ascend Mate7

Fra le specifiche tecniche, Mate7 riporta un processore Kirin 925 octa-core proprietario caratterizzato dalla presenza di due CPU quad-core basate su architettura Cortex-A15 da 1,8GHz e A7 da 1,3GHz. Nel caso di Kirin 925 l'uso delle due CPU è stabilito in base alle esigenze computazionali del software in esecuzione, ma gli otto core non possono essere utilizzati contemporaneamente. Si tratta di una scelta rivolta al massimo risparmio energetico, nel tentativo di ottimizzare l'autonomia concessa dalla generosa batteria.

Oltre al sensore biometrico per la scansione delle impronte digitali (sensibile fino a 508PPI), Mate7 supporta le più recenti tecnologie di connettività LTE Cat. 6 ed è strutturato su uno chassis in lega d'alluminio, in cui il 95% dei materiali è metallico. In questo modo si è riuscito a ridurre il peso fino a 185g con uno spessore inferiore agli 8mm. Mate7 eccelle anche dal punto di vista del rapporto screen-to-body: il display Full HD da 6" occupa infatti l'83% della superficie frontale.

La fotocamera posteriore utilizza un sensore BSI da 13 megapixel e un obiettivo f/2.0, mentre quella frontale è da 5 megapixel con obiettivo a lenti asferiche, che dovrebbero garantire una ridotta distorsione delle immagini. Huawei Ascend Mate7 sarà disponibile al prezzo di 499€ in oltre 30 paesi, fra cui l'Italia, a partire dal terzo trimestre 2014.

Huawei ha annunciato anche Ascend G7, smartphone caratterizzato da componenti e prezzo meno estremi. A 299€ il produttore cinese offre un dispositivo da 5,5" a risoluzione HD e compatibile con le reti LTE. Ascend G7 utilizza la tecnologia Nano Molding (NMT) per lo chassis in alluminio unibody che risulta così "liscio al tatto". La batteria integrata è da 3.000mAh e dovrebbe permettere fino a 1,2 giorni di utilizzo intensivo, secondo la società, grazie alle tre modalità di risparmio energetico disponibili via software.

Huawei Ascend G7

Anch'esso compatibile con le reti LTE, Huawei Ascend G7 utilizza due fotocamere, rispettivamente da 13 e 5 megapixel. Entrambi i dispositivi adottano una personalizzazione grafica chiamata EMUI 3.0, particolarmente simile ai nuovi dettami stilistici di Andriod L. Ascend G7 sarà disponibile anche in Italia entro la fine del mese di settembre. Maggiori informazioni su Mate7 possono essere trovate sul sito ufficiale, mentre in questa pagina sono disponibili maggiori dettagli su Ascend G.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Aenil05 Settembre 2014, 12:47 #1
il G7.. sono proprio cinesi
hexaae05 Settembre 2014, 12:58 #2
Peccato, altri padelloni pesanti e poco pratici.

Ascend mate 7: 157.0mm x 81.0mm x 7.9mm, 185g
Ascend G7: 153.5mm x 77.3mm x 7.6mm, 165g

(Ricordo per fare un paragone che l'LG G2, che non è proprio piccolo, fa: 138.5mm x 70.9mm x 8.9mm, 142g...)
Alessio.1639005 Settembre 2014, 13:12 #3
Felicissimo ex possessore del Mate 1,
purtroppo il Mate 2 non è arrivato in Europa ..

Non vedo l'ora di tornare con Huawei, prendendo questo Mate 3 aka 7,
non appena scende un pò di prezzo: sarà mio.

Per chi parla delle dimensioni/peso, de gustibus.
C'è a chi piace grande, a chi piccolo, a chi medio, il mercato è grande, le scelte sono a 360°, inutile criticare.

A me piace da 6.0/6.1" , cerco un telefono robusto, solido.
Non mi piace sottile/elegante.

Attualmente ho un Lenovo K910 da 5.5" (elegantissimo e sottilissimo)
ed è PICCOLO (per me).
Dunque..
gpat05 Settembre 2014, 13:12 #4
Come si comporta Huawei con gli aggiornamenti? L'Y300 di casa è ancora fermo a Jelly Bean.. Non mi ispira troppa fiducia neanche il processore, ma il Mate 7 sembra davvero tanta roba...
Alessio.1639005 Settembre 2014, 13:18 #5
Originariamente inviato da: gpat
Come si comporta Huawei con gli aggiornamenti? L'Y300 di casa è ancora fermo a Jelly Bean.. Non mi ispira troppa fiducia neanche il processore, ma il Mate 7 sembra davvero tanta roba...


Meglio di LG sicuro,
peggio di Samsung,
alla pari degli altri..

Il Mate 1 ha ricevuto un aggiornamento qualche giorno fà, build 930, funziona tutto alla perfezione ma non hanno portato kitkat. Rimasto alle 4.2.2, uscito con la 4.1.2


Si sà, per gli update si deve prendere Nexus.
seph8705 Settembre 2014, 13:35 #6
ma che palle, invece di migliorare il G6 mantenendo le dimensioni compatte, un ennesimo padellone inutile -.-

p.s.ot Z3 Compact
alfri05 Settembre 2014, 14:22 #7
Originariamente inviato da: Alessio.16390
Meglio di LG sicuro,
peggio di Samsung,
alla pari degli altri..

Il Mate 1 ha ricevuto un aggiornamento qualche giorno fà, build 930, funziona tutto alla perfezione ma non hanno portato kitkat. Rimasto alle 4.2.2, uscito con la 4.1.2


Si sà, per gli update si deve prendere Nexus.


si ma se non sbaglio è cinese.la 930.
comunque lo prendero per sistutuire il mio attuale mate 1,che mi segue da quando è uscito,e mi ha fatto risparmiare un sacco di soldi.dato che prima cambiavo cell ad ogni nuova uscita.con questo ho trovato la pace dei sensi(in ambito tecno ).
marchigiano05 Settembre 2014, 15:05 #8
ma che senso hanno quei 8 core lenti invece dei bei 4 krait a 2.2/2.5GHz?
globi05 Settembre 2014, 21:58 #9
Ho in casa un Huawei G510 (Android 4.1) ed un Y530 (Android 4.3) entrambi acquistati col SIMlock, unico grave problema é che non hanno la videotelefonia 3G sebbene abbiano la frontcam, sono già sufficientemente fluidi, comodamente adoperabili, non tutte le apps ma la maggior parte funziona.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^