Huawei apre un nuovo centro di assistenza diretta a Roma

Huawei apre un nuovo centro di assistenza diretta a Roma

Dopo il successo del primo Customer Service Center a Milano, l'azienda cinese, ha deciso di aprirne uno anche a Roma. Nella Capitale, in Via La Spezia 101 (Zona San Giovanni) è già attivo il nuovo centro assistenza dove gli utenti potranno trovare un'esclusiva esperienza.

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Telefonia
Huawei
 

Era il mese di ottobre dello scorso anno quando a Milano, Huawei, apriva il suo primo Costumer Service Center e proponeva agli utenti un centro di assistenza diretto dove avere uno spazio da utilizzare non solo per portare il proprio smartphone a riparare ma anche dove poter scoprire i nuovi smartphone o tablet dell'azienda. In questo caso Huawei ha voluto raddoppiare e ha deciso di aprire un nuovo centro anche a Roma, in Via La Spezia 101 (zona San Giovanni).

In questo caso, come in quello di Milano, tutti gli utenti del brand e non potranno indirizzarsi per ottenere risposte in merito ai propri smartphone o tablet del marchio cinese ma anche per ottenere assistenza in caso di problematiche. Quello che differenzia i nuovi Customer Service Center di Milano e Roma rispetto agli altri centri di assistenza tradizionali sta nel trovare un ambiente completamente moderno con angoli di relax dove la clientela può attendere il proprio turno scoprendo i nuovi dispositivi dell'azienda o magari rilassandosi gustando un buon caffè o navigando su internet grazie ai PC connessi, alle TV presenti e alle attività in-store.

"Per Huawei gli utenti sono sempre al centro delle proprie attività e l’apertura di questo nuovo Customer Service Center dimostra, ancora una volta, il nostro impegno costante nell’offrire soluzioni che possano davvero rendere migliore la vita delle persone. Oltre ad offrire ai nostri utenti prodotti che rispondano sempre alle loro esigenze, grazie ai nostri centri vogliamo anche assicurare loro un servizio di qualità, con un’assistenza veloce ed efficace combinata ad un’esperienza esclusiva” questo il commento di Pier Giorgio Furcas, Deputy General Manager Consumer Business Group Huawei Italia.

Coccolare la propria clientela per Huawei non significa solo intrattenere gli utenti in attesa della loro riparazione o del loro turno. Di certo significa anche permettere agli stessi di ottenere la riparazione del proprio smartphone o tablet Hauwei nel minor tempo possibile. Per questo, nei nuovi centri di assistenza di Milano e Roma, gli esperti cercheranno di effettuare la riparazione entro le 24 ore o addirittura in meno tempo. I risultati ottenuti a Milano finora sono stati sempre positivi con il 90% di riparazioni avvenute in meno di 24 ore e con il 61% delle riparazioni totali realizzate in ancora meno tempo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CarmackDocet22 Febbraio 2017, 10:34 #1
a vederlo così mi sembra un pò triste e scarno
sbambi22 Febbraio 2017, 11:20 #2
Sai che novità, a Roma c'era già un centro così che circa quindici anni fa' faceva assistenza autorizzata per Nokia e sonyericcson.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^