Huawei abbandona Windows Phone: serve Android per contrastare Apple e Samsung

Huawei abbandona Windows Phone: serve Android per contrastare Apple e Samsung

Il terzo produttore di smartphone al mondo abbandona la piattaforma mobile di Microsoft sostenendo che l'arma migliore per contrastare Apple e Samsung è Android

di pubblicata il , alle 09:21 nel canale Telefonia
SamsungAppleAndroidMicrosoftWindowsHuaweiWindows Phone
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MiKeLezZ19 Settembre 2014, 11:32 #11
Originariamente inviato da: domthewizard
io invece credo che la questione sia più "terra terra", ovvero ad huawei non conviene produrre WP perchè microsoft impone degli standard precisi per il proprio s.o, mentre android no... e questo significa che huawei può produrre più modelli di android di fascia bassa con i chipset più disparati, inondando (come se ce ne fosse il bisogno) il mercato di fascia bassa con decine di modelli tutti più o meno schifosi
Mi sembra una buona analisi...
Mparlav19 Settembre 2014, 11:33 #12
Basti prendere Ascend W1 con WP ed Y300 con Android.

Usciti praticamente insieme ad inizio 2013, quasi lo stesso hw (il primo ha un soc dual core più potente), ma il prezzo di lancio del primo era sui 200 euro (oggi sui 100-120 euro), il secondo sui 150 euro (oggi sui 90-100 euro).

Non so' per quale motivo ci fosse tutta questa differenza di prezzo (licenze?), ma Huawei tra fine 2013 ed inizio 2014, comunque ha fatto i successori, Ascend W2 e Y330, quindi, come si dice, "c'ha provato".

Ma se con i WP ha guadagnato meno che con gli Android, alla fine, deve tirare le somme, tanto più che ora Microsoft è passato da essere un concorrente "indiretto", nella sua linea di finanziamento privilegiato per Nokia, ad un concorrente diretto.
domthewizard19 Settembre 2014, 11:43 #13
Originariamente inviato da: Mparlav
Basti prendere Ascend W1 con WP ed Y300 con Android.

Usciti praticamente insieme ad inizio 2013, quasi lo stesso hw (il primo ha un soc dual core più potente), ma il prezzo di lancio del primo era sui 200 euro (oggi sui 100-120 euro), il secondo sui 150 euro (oggi sui 90-100 euro).

Non so' per quale motivo ci fosse tutta questa differenza di prezzo (licenze?), ma Huawei tra fine 2013 ed inizio 2014, comunque ha fatto i successori, Ascend W2 e Y330, quindi, come si dice, "c'ha provato".

Ma se con i WP ha guadagnato meno che con gli Android, alla fine, deve tirare le somme, tanto più che ora Microsoft è passato da essere un concorrente "indiretto", nella sua linea di finanziamento privilegiato per Nokia, ad un concorrente diretto.

si costo di licenze e credo anche costi di produzione, perchè è risaputo che un prodotto più è prodotto (:lol e più cala il prezzo


e sono sicuro, a guardare le stime delle vendite complessive, che di w1 ne hanno venduti meno che di y300
calabar19 Settembre 2014, 12:01 #14
Originariamente inviato da: domthewizard
dual core e android non è che vanno molto d'accordo eh

Troppo generica come affermazione. Ci sono dual core e dual core.
Un Android abbastanza liscio va piuttosto bene anche su un dual core A7.

Originariamente inviato da: domthewizard
se non mi credi puoi paragonare un lumia 520 all'y300

Sono due terminali non paragonabili: il primo ha un dual core krait, il secondo un dual core A5. Ci mancherebbe che il primo non girasse meglio!
ziozetti19 Settembre 2014, 12:44 #15
Originariamente inviato da: calabar
Sono due terminali non paragonabili: il primo ha un dual core krait, il secondo un dual core A5. Ci mancherebbe che il primo non girasse meglio!

Come specifiche non sono paragonabili, ma come prezzo si: il 520 di mia mamma funziona in modo dignitoso con velocità più che accettabile (sono abituato ad un Nexus 4), l'Y300 della nipote è una ciofeca.
Redvex19 Settembre 2014, 13:20 #16
Il problema è che se uno vuole windows phone prende un Lumia.
Pier220419 Settembre 2014, 14:06 #17
L'unico consiglio che potrei fare a Microsoft, ma credo lo abbiano già capito da soli, è lasciar perdere le cinesate per di più sotto stretto controllo governativo e concentrarsi sui Lumia, il sistema è buono prima o poi ne esce fuori.
calabar19 Settembre 2014, 14:06 #18
Originariamente inviato da: ziozetti
Come specifiche non sono paragonabili, ma come prezzo si

Questo sicuramente, ma il discorso era diverso: si affermava che WP gira meglio di Andoroid prendendo come paragone questi due terminali, paragone che non ha alcun senso vista la differenza tra i due processori.

Ad ogni modo quello dei WP in Italia è un caso anomalo, certi modelli arrivano ad un livello di prezzo molto basso e diventano molto appetibili.
htpci19 Settembre 2014, 15:11 #19
e cosa volevano contrastare con un telefono da 4 soldi e oltretutto nato vecchio come os??? mah!!!!
globi19 Settembre 2014, 20:01 #20
Mio padre ha il G510 Huawei ed é un buon telefono, sufficientemente fluido, ed ho anche provato l`Y530 che é ancora più fluido perché ha un processore migliore. Windows Phone é anche un buon sistema operativo ma é molto più limitato di applicazioni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^