Huawei: 200 milioni di device nel 2018, e nel 2019 sorpasso ad Apple

Huawei: 200 milioni di device nel 2018, e nel 2019 sorpasso ad Apple

Richard Yu ha annunciato gli ambiziosi piani di Huawei: si punta a 200 milioni di consegne entro il 2018, e al sorpasso nei confronti di Apple nel 2019

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Telefonia
Huawei
 

Dopo aver raggiunto la prima posizione in Italia (almeno secondo i dati GFK), Huawei punta molto più in alto. L'ambizioso obiettivo è di consegnare 200 milioni di smartphone entro la fine del 2018, dopo essere riuscita a piazzarne sul mercato 100 milioni fino al mese di luglio. Ad annunciare numeri e aspettative per l'anno in corso è stato il boss della divisione mobile Richard Yu Chengdong durante la presentazione dei nuovi Huawei Nova 3 per gli Emirati Arabi Uniti.

Con questi numeri Huawei potrebbe raggiungere la seconda posizione in termini di vendite globali nel mercato degli smartphone, riuscendo l'anno prossimo (se la progressione numerica continua con la stessa velocità) a scalzare Apple e inseguire Samsung. Nel 2017 Apple ha venduto circa 215 milioni di iPhone, e per raggiungere questa quota entro la fine dell'anno Huawei ha bisogno di inanellare mesi su mesi record, e non è proprio facilissimo che avvenga.

La compagnia ritiene però che lo storico sorpasso nei confronti di Apple non sia così improbabile nel 2019: "In precedenza Huawei aveva raggiunto quota 100 milioni di consegne annue nel 2015 il 22 dicembre, nel 2016 il 14 ottobre e nel 2017 il 12 settembre", ha dichiarato Richard Yu. "Visto che quest'anno abbiamo impiegato appena più di sei mesi per raggiungere questo traguardo, stiamo puntando ad arrivare a 200 milioni di unità consegnate entro la fine del 2018".

Per riuscire nell'impresa i cinesi punteranno sulle nuove iterazioni della famiglia Mate, che arriveranno probabilmente nel terzo trimestre, proprio quando Apple si appresterà a rilasciare i nuovi iPhone. Huawei non è ancora riuscita ad espugnare il mercato americano, tuttavia è particolarmente forte in Asia e in alcuni paesi europei. All'interno della propria line-up di prodotti integra anche quelli di Honor, brand minore più legato alle esigenze di giovani e di chi si sente tale.

Huawei stava riuscendo a superare Apple già l'anno scorso, consegnando più unità nei mesi di giugno e luglio, tuttavia il lancio di iPhone X e dei nuovi modelli ha riequilibrato i valori in campo a favore della Mela. Nel 2017 Huawei ha effettuato oltre 153 milioni di consegne rispetto a 215,9 milioni di Apple, mentre Samsung è ancora irraggiungibile dall'alto delle sue 318 milioni di consegne.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta piů interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dwfgerw20 Luglio 2018, 15:43 #1
Continuano a parlare di Apple, ma il vero danno i cinesi di huawei lo faranno ai koreani. Apple mantiene una quota stellare nel settore premium e chi sceglie ios molto spesso lo fa per tutto l’ecosistema ed i servizi integrati tra ipad mac watch etc.
onka20 Luglio 2018, 16:02 #2
curioso di vedere il mate 20...
domthewizard20 Luglio 2018, 16:34 #3
Originariamente inviato da: dwfgerw
Continuano a parlare di Apple, ma il vero danno i cinesi di huawei lo faranno ai koreani. Apple mantiene una quota stellare nel settore premium e chi sceglie ios molto spesso lo fa per tutto l’ecosistema ed i servizi integrati tra ipad mac watch etc.

ma soprattutto quei 200mln di pezzi sono conteggiati calcolando tutta la gamma, quindi pure quegli smartphone talmente economici che non sono buoni neanche per prenderli a calci. apple, se non contiamo i fondi di magazzino del modello precedente, ha a listino 3 modelli messi in croce, quindi possono sbattere la testa e cacciare i numeroni quanto vogliono, non riusciranno MAI a superarla
chaosblade20 Luglio 2018, 23:15 #4
Huawei Manco se me lo regalano poi con Android ci sto ancora più lontano. Non dico che android sia scarso, ma Google ha rotto le scatole, non hanno le idee chiare, mentre iOS migliora realmente, Google fa solo dei pasticci
blobb20 Luglio 2018, 23:25 #5
Originariamente inviato da: chaosblade
Huawei Manco se me lo regalano poi con Android ci sto ancora più lontano. Non dico che android sia scarso, ma Google ha rotto le scatole, non hanno le idee chiare, mentre iOS migliora realmente, Google fa solo dei pasticci


ma se stai lontano da android, come fai a comparare i 2 sistemi??
blobb20 Luglio 2018, 23:26 #6
Originariamente inviato da: domthewizard
ma soprattutto quei 200mln di pezzi sono conteggiati calcolando tutta la gamma, quindi pure quegli smartphone talmente economici che non sono buoni neanche per prenderli a calci. apple, se non contiamo i fondi di magazzino del modello precedente, ha a listino 3 modelli messi in croce, quindi possono sbattere la testa e cacciare i numeroni quanto vogliono, non riusciranno MAI a superarla


cosi si diceva di nokia......
onka23 Luglio 2018, 09:21 #7
Originariamente inviato da: chaosblade
Huawei Manco se me lo regalano poi con Android ci sto ancora più lontano. Non dico che android sia scarso, ma Google ha rotto le scatole, non hanno le idee chiare, mentre iOS migliora realmente, Google fa solo dei pasticci


che disagio...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^