HTCSense.com chiude i battenti dal prossimo 30 aprile

HTCSense.com chiude i battenti dal prossimo 30 aprile

Il colosso taiwanese HTC ha comunicato che il proprio servizio HTCSense.com verrà sospeso a partire dal prossimo 30 aprile e invita tutti gli utenti a recuperare i propri dati prima che gli stessi vengano cancellati

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Telefonia
HTC
 

Cattive notizie per tutti i possessori di un terminale HTC che nel corso degli anni hanno sincronizzato i propri dati con HTCSense.com. Secondo il comunicato pubblicato sull'hompage dello stesso HTCSense.com, infatti, a partire dal prossimo 30 di aprile, i servizi di sincronizzazione verranno fermati e tutti i dati cancellati.

Per questo motivo, tutti gli utenti che hanno dei dati sincronizzati con il servizio HTCSense.com sono invitati a connettersi al servizio stesso e scaricare tutti i propri dati in modo che gli stessi non vadano persi. Il tutto, ovviamente, entro il prossimo 30 di Aprile. Il messaggio è anche stato inviato via mail a tutti i possessori di un account HTCSense.com.

Secondo quanto dichiarato dal colosso taiwanese, la chiusura del servizio sarebbe la conseguenza della decisione di passare a un nuovo e migliore servizio di storage online dei dati che sarà introdotto con la nuova famiglia di terminali HTC One.

HTC ha anche comunicato che anche i servizi di backup e online security saranno presto sospesi per fare posto a nuovi strumenti, nel frattempo la compagnia asiatica invita coloro i quali usufruivano di questi servizi ad accedere al Google Play Store e scaricare temporaneamente delle applicazioni con le stesse funzioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
calabar28 Marzo 2012, 12:24 #1
Fortunatamente la cosa non mi tocca, ma se avessero chiuso il servizio dopo l'apertura del nuovo, magari con un trasferimento automatico dei dati, avrebbero fatto un gran favore agli utenti.
freeeak28 Marzo 2012, 13:15 #2
ho un wildfire da 2 anni, e lo vengo a sapere adesso della sua esistenza...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^