HTC one: 3 nuovi terminali e un'unica filosofia

HTC one: 3 nuovi terminali e un'unica filosofia

HTC lancia la nuova serie One: tre declinazioni da 4,7", 4,3" e 3,7" con il top di gamma quad core con corpo in policarbonato ad aprire la via

di pubblicata il , alle 10:18 nel canale Telefonia
HTC
 

HTC one: questo è il nome della nuova filosofia del produttore taiwanese (un nome forse poco originale per il pubblico appassionato di fotografia). Nella conferenza stampa di ieri sera il CEO della compagnia, Peter Chou, ha chiarito i pilastri di questa filosofia: performance non fini a sé tesse, ma finalizzate a una migliore esperienza utente. Ad esempio HTC è partita da un dato statistico: la seconda funzionalità più utilizzata negli smartphone, dopo l'uso telefonico e messaggistico, è la fotocamera. Per questo HTC ha lavorato per integrare nella nuova HTC Sense 4 la parte Image Sense, che introduce interessanti novità nella fotocamera. A parte utilizzare un sensore rinnovato da 8 megapixel e un'ottica F2.0, HTC ha introdotto una funzionalità molto apprezzata sulle fotocamere compatte, la possibilità di riprendere immagini durante la registrazione dei filmati. In questo modo non è necessario decidere prima quale funzionalità utilizzare, ma si ha la massima libertà di filmare senza perdere scatti importanti. Inoltre anche durante la revisione dei filmati (fino a 1080p) è possibile estrarre in modo molto semplice dei singoli fotogrammi.

Il top di gamma è il nuovo HTC one X, terminale basato su piattaforma quad core (NVIDIA, ma ci sarà anche la versione Qualcomm Snapdragon LTE), con display HD 1280x720 pixel da 4,7". RAM da 1GB, memoria interna da 32GB, batteria da 1800mAh, fotocamera da 8 megapixel (HTC ha scelto di non esagerare con la risoluzione e ampliare la dimensione dei fotodiodi per migliori prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione), corpo unibody in policarbonato, sistema operativo Android 4.0 ICS con nuova interfaccia HTC Sense, sono caratteristiche da vero top di gamma.

HTC ha lavorato anche per una migliore esperienza audio: ora le tecnologie Beats Audio sono utilizzabili per tutti i tipi di sorgenti audio, tra cui i video e gli mp3 in streaming dalla rete e le web radio. Non mancano poi le tecnologie NFC, DLNA e la connessione HDMI, quest'ultima utilizzabile in diverse modalità, non solo in mirroring.

Fratello più piccolo è HTC one S: dotato di piattaforma dual core a 1,5GHz propone lo stesso comparto fotografico e audio, ma un display da 4,3" qHD (960x540 pixel). In questo caso niente NFC e batteria da 'soli' 1650 mAh, RAM da 1GB e memoria interna da 16GB.

Fratellino ancora più accessibile dal punto di vista del prezzo sarà HTC one V: si tratta dell'erede di HTC Legend, anche nelle forme. Dotato di piattaforma hardware a 1GHz single core, arriverà comunque con la nuova HTC Sense, Beats Audio e Android ICS. Fotocamera d 5 megapixel, RAM da 512MB, memoria interna da 4GB con slot di espansione microSD e batteria da 1500 mAh sono le voci principali della sua scheda tecnica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tulifaiv27 Febbraio 2012, 10:40 #1
Sì ok bello, c'è tanta scelta, ma con tutti questi modelli da seguire il supporto della community potrebbe frammentarsi e diventare scadente un po' per tutti.
nickmot27 Febbraio 2012, 10:43 #2
Originariamente inviato da: tulifaiv
Sì ok bello, c'è tanta scelta, ma con tutti questi modelli da seguire il supporto della community potrebbe frammentarsi e diventare scadente un po' per tutti.


Toccherebeb al produttore dare il supporto, non alla community.
Se lancia troppi modelli sono affari suoi, dare supporto diverrà più costoso, ed alla fine il supporto sarà più scadente e meno duraturo.
Inoltre troppi modelli troppo simili confondono l'utente, non dico di lanciare un solo top di gamma, ma sarebbe bello che tutti i produttori razionalizzassero la gamma creando poche fascie ben definite con un solo modello per fascia e poi fornissero supporto con aggiornamenti per almeno 24 mesi.
tulifaiv27 Febbraio 2012, 10:47 #3
Sì ma ormai abbiamo capito che, tranne rari casi (Sony mi pare) non lo fanno mai, per cui è bene scegliere un telefono che abbia un discreto supporto dalla community.
Con tutti questi modelli in uscita, forse è necessario aspettare un po' e poi comprare quello più venduto, che sarà sicuramente il più supportato
sirioo27 Febbraio 2012, 10:55 #4
HTC one V potevano anche risparmiarselo ...


HTC one X bello ma 600 euro iniziano ad essere troppi anche x un quad core


io stavo aspettando HTC one S , molto bello pero ci sono 2 cose che non mi convincono


Batteria da 1650 mAh

Non avere il supporto x microsd x storage esterno ma solo memoria interna da 16GB ....stile apple ....
TheMonzOne27 Febbraio 2012, 11:03 #5
A me 16GB sembrano più che sufficienti...con cosa diamine li riempi su un cellulare?
Sulla batteria invece ti posso dar ragione...ma credo che prima si debbano verificare i consumi.
A me il One S piace molto...credo sia arrivato il momento di pensionare il mio Desire...anche se non ne sento l'estremo bisogno...ogni tanto però qualche sfizio bisogna toglierselo no?
Marko#8827 Febbraio 2012, 11:06 #6
Originariamente inviato da: TheMonzOne
A me 16GB sembrano più che sufficienti...con cosa diamine li riempi su un cellulare?
Sulla batteria invece ti posso dar ragione...ma credo che prima si debbano verificare i consumi.
A me il One S piace molto...credo sia arrivato il momento di pensionare il mio Desire...anche se non ne sento l'estremo bisogno...ogni tanto però qualche sfizio bisogna toglierselo no?


Io ne ho 32 e non dico siano tutti pieni ma poco ci manca. 16 oggi come oggi mi starebbero stretti.
sirioo27 Febbraio 2012, 11:13 #7
Originariamente inviato da: Marko#88
Io ne ho 32 e non dico siano tutti pieni ma poco ci manca. 16 oggi come oggi mi starebbero stretti.


idem sul mio desire s ho 32gb di cui 20 gb usati.... sono sempre in giro x lavoro , video e musica sono fondamentali quando sei sempre in viaggio tra treno o aereo ...


cmq e proprio la scelta di non essere liberi di aumentare il proprio storage che non mi piace....
futu|2e27 Febbraio 2012, 11:13 #8
Originariamente inviato da: tulifaiv
Sì ok bello, c'è tanta scelta, ma con tutti questi modelli da seguire il supporto della community potrebbe frammentarsi e diventare scadente un po' per tutti.


Non è già così?
JSR27 Febbraio 2012, 11:34 #9
Dato che si sono concentrati sulla fotocamera chissà se hanno eliminato l'asincronia tra audio e video durante la registrazione di un filmato. E' un problema di cui hanno sempre sofferto i miei vecchi HTC, anche il Desire HD se non ricordo male.
severance27 Febbraio 2012, 12:55 #10
spettacolo raga il comparto fotografico di questi htc!

guardatevi il filmato! possibilita di scattare foto durante la registrazione del video! stabilizzatore video e altro!

finalmente qualcosa a livello di nokia o samsung!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^