HTC lancia i nuovi Desire 825, 630 e 530, fascia media da massimo 299 euro

HTC lancia i nuovi Desire 825, 630 e 530, fascia media da massimo 299 euro

Oltre ad HTC Vive, che abbiamo trattato separatamente, la società ha annunciato nuovi dispositivi di fascia media della famiglia Desire

di Nino Grasso pubblicata il , alle 19:55 nel canale Telefonia
HTC
 

A Barcellona, durante il Mobile World Congress 2016, HTC ha lanciato i nuovi modelli della famiglia Desire caratterizzati da quello che la società chiama "stile streetwear". HTC Desire 825, Desire 630 e Desire 530 adottano un particolare effetto sulla scocca in policarbonato definito Micro Splash realizzato attraverso una tecnica di verniciatura inedita nella categoria degli smartphone e attraverso la quale ogni singolo dispositivo è effettivamente diverso da un altro.

HTC Desire 825

HTC Desire 825 è il più alto in gamma fra i tre smartphone ma, nonostante ciò, vanta caratteristiche tecniche non troppo esaltanti. Il display Super LCD da 5,5 pollici supporta una risoluzione massima di 720p, mentre sotto la scocca troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 400 quad-core da 1,4GHz a 32-bit. Il SoC è supportato da 2GB di RAM e 16GB di ROM, espandibili questi ultimi con una microSD. Desire 825 viene fornito nativamente con Android 6.0 Marshmallow.

Sono due, come di consueto,  le fotocamere: una "principale" da 13 megapixel e situata sulla superficie posteriore, l'altra per i selfie da 5 megapixel, entrambe in grado di registrare video in Full HD. Proposto nei colori Stratus White Remix con Micro Splash duo color e Gray Remix con Micro Splash oro, HTC Desire 825 verrà venduto sia in versione single-SIM che dual-SIM in base al mercato di destinazione, ed entrambe le varianti verranno alimentate da una batteria da 2.700 mAh.

HTC Desire 630 è sostanzialmente lo stesso dispositivo, solo un po' più piccolo. Ha un display da 5 pollici a risoluzione 720p ed una batteria da 2.200mAh, mentre il resto della piattaforma hardware è la medesima. Verrà proposto esclusivamente in variante dual-SIM con piena compatibilità allo standard 4G LTE Cat. 4.

Per finire troviamo HTC Desire 530 con un display da 5" a risoluzione 720p, ma con un Qualcomm Snapdragon 210 sotto la scocca, abbinato a 1,5GB di RAM e 16GB di storage espandibili. Anche le fotocamere sono leggermente ridimensionate: i moduli del modello entry-level saranno infatti da 8 e 5 MP rispettivamente per quello posteriore e quello anteriore.

HTC Desire 825

Solo Desire 825 e 630 verranno forniti con auricolari ad alta definizione e certificazione audio Hi-Res, ma tutti i modelli dispongono di un doppio speaker stereo sulla parte frontale. Disponibilità e prezzi? I tre nuovi Desire arriveranno a partire da fine marzo, ma attualmente sappiamo solo il prezzo di Desire 825: 299€ nel nostro mercato italiano. Tutti i dispositivi saranno disponibili anche con colorazione semplice, senza verniciatura Micro Splash.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
obogsic21 Febbraio 2016, 20:43 #1
A 80-100 euro in meno può avere mercato.
Yokoshima21 Febbraio 2016, 21:03 #2
Sono alla frutta in HTC, hanno le casse vuote e non sanno più cosa fare.

Ok, ho un OnePlus X con SoC SnapDragon 801; ma riproporre nel 2016 un S400 ( non 410 !! ) è un brutto segno a mio avviso; hanno deciso di cercare di spendere POCO e grattare il fondo del barile.
Portocala21 Febbraio 2016, 23:13 #3
Prezzi troppo alti per hardware di un'anno fa. Pazzi.
benderchetioffender22 Febbraio 2016, 00:02 #4
Originariamente inviato da: Portocala
Prezzi troppo alti per hardware di un'anno fa. Pazzi.


assolutamente

anche perchè la manovra è in stile Samsung (proporre terminali nuovi infarciti di roba vecchia e display sotto la media) ma HTC non puo permettersi di fare bella mostra di sè nei centri commerciali per infinocchiare il pollo, Samsung invece a botte di pubblicità si...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^