HTC 10, il top gamma batte tutti nel primo benchmark | Rumor

HTC 10, il top gamma batte tutti nel primo benchmark | Rumor

HTC 10, il nuovo top gamma del produttore taiwanese, torna sotto i riflettori con un primo riscontro sulle prestazioni registrate nel benchmark AnTuTu. Performance di primo livello che lo collocano al vertice della classifica dei terminali testati

di Salvatore Carrozzini pubblicata il , alle 09:39 nel canale Telefonia
HTCAndroid
 

HTC presenterà ufficialmente HTC 10, il suo nuovo smartphone top gamma basato sul sistema operativo Android, il 12 aprile prossimo. Nel frattempo, la scia di rumor che lo riguardano non accenna ad attenuarsi. Nelle scorse ore, una nuova immagine leaekd rimbalzata rapidamente in rete si è sofferma sull'aspetto delle prestazioni registrate dal device, documentate dal benchmark AnTuTu.

Risultati meritevoli di menzione, pur prendendo in considerazione il valore relativo di rilevamenti strumentali, non in grado di restituire un quadro completo dell'effettiva esperienza d'uso. HTC batte, infatti, terminali molto potenti e di recente introduzione, a partire dal Samsung Galaxy S7 Edge e da Xiaomi Mi 5.

HTC 10

HTC 10 supera agevolmente i 150.000 punti in AnTuTu, staccando Xiaomi Mi 5 (136.875 punti) e Samsung Galaxy S7 Edge (134.599 punti). Per completezza di informazione si sottolinea che non è chiaro quale delle due varianti del Galaxy S7 Edge sia stata presa come riferimento nel benchmark (Snapdragon 820 o Exynos), in ogni caso precedenti test con AnTuTU collocavano la prestazione registrata da entrambi i modelli nell'ordine dei 13xxxx punti.

Le caratteristiche tecniche di HTC 10 non sono state ancora ufficializzate - al pari del terminale stesso - l'identikit non ufficiale sin qui emerso fa riferimento alla possibile presenza del SoC Snapdragon 820. Si tratta dello stesso SoC integrato in Xiaomi Mi 5 che, tuttavia, nel benchmark in oggetto appare staccato di quasi 20.000 punti. A parità di SoC, la differenza potrebbe essere ricondotta al lavoro di integrazione ed all'attività di ottimizzazione software posta in essere da HTC.

Le informazioni appena riportate devono essere prese con il beneficio del dubbio sino alla presentazione ufficiale del device ed è sempre corretto ricordare che non sempre i valori registrati dai benchmark si traducono direttamente in benefici percepibili sotto il profilo dell'effettiva esperienza di utilizzo. Vi è da dire che HTC, per tradizione, non ha mai deluso per quanto riguarda la capacità valorizzare le peculiarità del sistema operativo Android integrandole all'interno dell'interfaccia utente personalizzata Sense, il tutto senza mai far venir meno la fluidità e la piacevolezza di utilizzo. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marko#8825 Marzo 2016, 10:30 #1
Wow, che potenza...sicuramente il telefono da avere nel 2016, è importante fare 150k nei bench!

PietroGiuliani25 Marzo 2016, 10:43 #2
Originariamente inviato da: Marko#88
Wow, che potenza...sicuramente il telefono da avere nel 2016, è importante fare 150k nei bench!



...e 150kg nel bench press!
elgabro.25 Marzo 2016, 12:58 #3
Originariamente inviato da: Marko#88
Wow, che potenza...sicuramente il telefono da avere nel 2016, è importante fare 150k nei bench!



E fu così che improvvisamente i benchmark non contarono più
nickmot25 Marzo 2016, 13:53 #4
Originariamente inviato da: elgabro.
E fu così che improvvisamente i benchmark non contarono più


Il problema è per chi ha sempre e solo considerato quelli.

Ormai la potenza computazionale non è più un problema.
Marko#8825 Marzo 2016, 15:18 #5
Originariamente inviato da: nickmot
Il problema è per chi ha sempre e solo considerato quelli.

Ormai la potenza computazionale non è più un problema.


Non lo è da diversi anni. Un Nexus 5 -che su Antutu farà si e no 30k- è ancora un telefono performante ed utilizzabilissimo.
rockroll25 Marzo 2016, 22:02 #6

Oh cielo, sarà miooooo....!

Mi aspettavo questo urlo da parte di molti su queste pagine. Sono alquanto perplesso: che i nativi digitali stiano rinsavendo?
Brajang26 Marzo 2016, 10:06 #7
Originariamente inviato da: rockroll
Mi aspettavo questo urlo da parte di molti su queste pagine. Sono alquanto perplesso: che i nativi digitali stiano rinsavendo?


Ma che non sta rinsavendo nessuno, è che bisogna pur commentare qualche cosa a tempo perso.
Se l'HTC Mvattelappesca fa con il suo snapdragon fa 3 punti meno dello stesso snapdragon del galaxy 320 è chiaramente una mancanza di htc che con i suoi ingegneri reclutati in 3 elementare non sono riusciti a fare un device all'altezza e con evidenti problem, al contrario invece... se l'HTC Mtopolino fa 3 punti più del galaxy starturbo è chiaramente una mancanza di htc che non ha capito che 1)la potenza è già troppa 2) i benchmark non importano a nessuno 3) ci sono cose molto più importanti che questo device non ha all'altezza.
Il ragionamento con tutti i device non "ortofrutticoli" è sempre questo.
Al contrario la controparte morsicata: se fa 3 punti meno è perchè la potenza è inutile, se fa 3 punti più è perchè MAMMAMIA NON C'è TRIPPA PER GATTI CON IL NUOVO A1209X.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^