Honor 20 Pro è salvo. Il top di gamma in arrivo in Italia a breve ad un prezzo di 599 Euro

Honor 20 Pro è salvo. Il top di gamma in arrivo in Italia a breve ad un prezzo di 599 Euro

Honor 20 Pro, il top di gamma dell'azienda cinese, arriverà ufficialmente in Italia a breve. Dopo aver ricevuto la certificazione da parte di Google sembra pronto a sbarcare sul mercato ad un prezzo di 599€. Ecco tutti i dettagli.

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Telefonia
honor
 

Honor 20 Pro arriverà ufficialmente in Italia al prezzo di 599€ nei prossimi giorni. Il comunicato arriva direttamente dall'azienda cinese che, dopo aver sospeso l'arrivo del suo top di gamma a causa del famoso ban da parte degli USA per colpa della direttiva del Presidente Trump, ora è pronta ad ufficializzarlo e dunque a venderlo anche nel nostro paese. Honor 20 Pro, lo ricordiamo, completa la serie Honor 20 che avevamo visto durante la presentazione dello scorso 21 maggio a Londra. Honor 20 Pro dunque sarà in vendita nei prossimi giorni ad un prezzo di 599€ per l'unica versione con 8GB di RAM e 256GB di memoria interna.

Honor 20 Pro: le caratteristiche tecniche

Honor 20 Pro cambia profondamente il suo design rispetto al passato con il posizionamento di un pulsante di accensione e spegnimento laterale molto ampio e soprattutto comprensivo di sensore di riconoscimento delle impronte digitali. Comodo e ben integrato a livello ergonomico perché praticamente scavato all’interno della cornice laterale. Questo permette di avere un'ergonomia elevata in mano grazie anche a delle dimensioni compatte rispetto alla concorrenza. Parliamo infatti di 154.6 millimetri di altezza per una larghezza di 73.9 millimetri ed uno spessore di 8,44 millimetri. Il peso? Honor 20 Pro pesa 182 grammi ed è chiaramente rifinito in alluminio nella cornice con una back cover appunto in vetro.

A livello di display siamo in presenza dell'ormai conosciuto “All View” che si caratterizza per essere quanto più ampio con cornici assolutamente ridotte sulla falsa riga dell’Honor View 20. Un pannello da 6,26 pollici a matrice LCD IPS e con risoluzione Full HD+ (2.340x1.080p) ma soprattutto con un rapporto tra display e corpo pari al 91,6% e dunque fortemente ergonomico. Forte predisposizione alla visualizzazione grazie anche alla presenza di un piccolo foro nella parte superiore sinistra con diametro di soli 4.5 millimetri che permette di posizionare la fotocamera anteriore.

    HONOR 20 Pro HONOR 20
OS (al lancio)
Magic UI 2.1 (Android 9.0 Pie)
Processore
Kirin 980 AI con Dual NPU
2 x Cortex A-76 @ 2.6 GHz
2 x Cortex A-76 @ 1.92 GHz
4 x Cortex A-55 @ 1.8 GHz
RAM 8 GB LPDDR4X 6 GB LPDDR4X
Display IPS LCD 6,26" (412 PPI) IPS LCD 6,26" (412 PPI)
Risoluzione 2340 x 1080 2340 x 1080
Storage 256 GB UFS 2.1 128 GB UFS 2.1
Fotocamere

Retro:
48MP (f/1.4) OIS +
16MP Ultra Wide (f/2.2) +
8MP Telephoto (f/2.4) OIS +
2MP Macro (f/2.4)
Flash Dual-LED
Video 4K @ 30 fps

Fronte:
32 MP f/2.0
Video Full HD @ 30 fps

Retro:
48MP (f/1.4) OIS +
16MP Ultra Wide (f/2.2) +
2MP Depht (f/2.4) +
2MP Macro (f/2.4)
Flash Dual-LED
Video 4K @ 30 fps

Fronte:
32 MP f/2.0
Video Full HD @ 30 fps

Extra

4G LTE
Wi-Fi 802.11 Dual Band
Bluetooth 5.0
NFC
Sensore impronte laterale
Dual SIM

4G LTE
Wi-Fi 802.11 Dual Band
Bluetooth 5.0
NFC
Sensore impronte laterale
Dual SIM

Porte
USB 2.0 Type-C
Porta audio 3,5 mm
Batteria 4.000 mAh
Ricarica rapida
3.750 mAh
Ricarica rapida
Dimensioni 154,6 x 73,97 x 8,44 mm 154,25 x 73,97 x 7,87 mm
Peso 182 gr 174 gr

A livello di hardware presente il nuovo Kirin 980 AI e con la dual Neural Provessing Unit capace di prestazioni di primissimo livello grazie ad una puntigliosa ottimizzazione da parte di Honor, o per meglio dire di Huawei, con il sistema operativo. Honor 20 Pro è dotato di dissipatori di calore realizzati in grafene, che aiutano a gestire il calore in modo efficiente.

Ma è la fotocamera del nuovo Honor 20 Pro ad essere di sicuro impatto e di primissimo livello almeno sulla carta. Qui l’azienda si supera e pone addirittura 4 fotocamere al posteriore. Tecnicamente lunga la lista visto che abbiamo:

  • Sensore Principale da 48MP (f/1.4) con OIS+AIS+EIS - 1/2'' Lens 4in1
  • Sensore Ultra Grandangolare 16MP (f/2.2) angolo di 117°
  • Sensore Teleobiettivo 8MP (f/2.4) con zoom ottico 3x, ibrido 5x e digitale 30x con OIS+PDAF e Laser Autofocus
  • Sensore Super Macro 2MP (f/2.4) - Scatti da distanza ideale di 4cm

Anteriormente ecco un singolo sensore ma da ben 32MP con apertura f/2.0 e pronto a sfruttare l’Intelligenza Artificiale che il Kirin 980 presta agli utenti.

Il resto è una scheda tecnica con proprietà da top di gamma vista la presenza di una batteria da 4.000 mAh in uno spessore di poco più di 8 millimetri per Honor 20 Pro mentre per Honor 20 si parla di 3.750 mAh. Oltretutto, come l’azienda cinese ci ha ormai abituato, presente la ricarica veloce Super Charge grazie anche alla porta USB Type-C che garantisce il 50% di carica in soli 30 minuti di processo. Wi Fi Dual Band e Bluetooth 5.0 oltre ad NFC per i pagamenti wireless.

Honor 20 Pro: prezzi e disponibilità

Honor 20 Pro sarà disponibile in un unico taglio di memoria ossia con 8GB di RAM e 256GB di storage interno ma in duplice colorazione ossia la Phantom Black più classica oppure la Phantom Blue più cangiante e particolare.

Ricordiamo che Honor 20, sarà disponibile a partire dal 28 giugno al prezzo consigliato al pubblico di €499 nelle principali catene di elettronica e in anteprima sul sito ufficiale HiHonor il 24 giugno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
puppatroccolo17 Giugno 2019, 18:07 #1
Non ero per niente in apprensione.
mail9000it18 Giugno 2019, 14:32 #2

cover in vetro

Scusatemi, ma non capirò mai il senso della cover posteriore in vetro.

E' più costosa, più fragile, si sporca molto di più perchè tiene le impronte e soprattutto rende il telefono più sfuggente di una anguilla.

A fronte di un relativo (e soggettivo) miglioramento estetico ha enne contro indicazioni funzionali.

Saluti

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^