Hasselblad rinnova la serie H3D

Hasselblad rinnova la serie H3D

Rimangono i sensori da 22,31 e 39 megapixel, ma migliorano alcuni particolari

di pubblicata il , alle 15:14 nel canale Telefonia
Hasselblad
 

La gamma H3D Hasselblad ha visto un restyling e la serie H3D-II ora offre fotocamere ancora più performanti, come riportato da Engadget. É stato ingrandito il display, che raggiunge i 3" di diagonale, e permette di visualizzare meglio il menu, anch'esso aggiornato e migliorato.

Migliorata la qualità dell'immagine, soprattutto dal punto di vista del rumore, ridotto anche grazie a un sistema che dissipa meglio il calore prodotto dal sensore CCD. Ricordiamo che quest'ultimo ha dimensioni di 33.1x44.2mm e 36.7x49.0mm rispettivamente per il modello da 31 megapixel e per i modelli da 22 e 39 megapixel.

Nel primo caso la gamma ISO si estende da 100-800 ISO, mentre nel secondo da 50 a 400 ISO. Tra le particolarità della nuova serie il Global Image Locator, che integra un modulo GPS per accoppiare ad ogni immagine la precisa posizione geografica.

Ricordiamo i prezzi poco accessibili di queste fotocamere $37,000 per il modello H3D-39II, mentre la H3D-31II costa $30,000 e la 22 megapixel H3D-22II $25,000.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Puddus20 Settembre 2007, 15:23 #1
Macchine Hyper-profesionali, con prezzi Hyper-profesionali. Mi auguro che quei prezzi comprendano anche un'ottica...
Senza dubbio macchine stupende!
fastezzZ20 Settembre 2007, 15:29 #2
Originariamente inviato da: Puddus
Macchine Hyper-profesionali, con prezzi Hyper-profesionali. Mi auguro che quei prezzi comprendano anche un'ottica...


credo che sia solo il costo del corpo macchina
street20 Settembre 2007, 15:31 #3
credo siano solo il corpo. D' altronde, il campo di utilizzo é molto ristretto, e chi ne ha necessità ha probabilmente già le ottiche necessarie
the.smoothie20 Settembre 2007, 15:38 #4
Però mi chiedo una cosa: codeste cono macchine da studio fotografico (almeno a mio avviso) pertanto da interni più che altro, allora perchè dotarle di un gps? tanto devo rimanere nello stesso luogo!

(a meno che non mi sbagli e che macchine del genere vengano adoperate anche per un uso fuori-studio)

Ciauz!
Fx20 Settembre 2007, 15:52 #5
ti sei risposto da solo, dato che non si tratta di macchine fotografiche consumer nelle quali devi ficcare la feature per questioni di marketing
MaxP420 Settembre 2007, 15:54 #6
Originariamente inviato da: the.smoothie
Però mi chiedo una cosa: codeste cono macchine da studio fotografico (almeno a mio avviso) pertanto da interni più che altro, allora perchè dotarle di un gps? tanto devo rimanere nello stesso luogo!

(a meno che non mi sbagli e che macchine del genere vengano adoperate anche per un uso fuori-studio)

Ciauz!


Si possono usare anche in esterni ma sono terribilmente scomode da usare (ma qualitativamente insuperabili!).
Fiuz20 Settembre 2007, 16:34 #7
ma c'è un errore nella news o H3D 31 ha un sensore più piccolo della H3D 22???
nMOS20 Settembre 2007, 16:43 #8
ma sbaglio o ISO 800 non è un granchè? ok che sono reflex, però.. almeno 1600 per quel prezzo ci stava
Eraser|8520 Settembre 2007, 17:02 #9
(IH)Patriota20 Settembre 2007, 17:03 #10
Originariamente inviato da: nMOS
ma sbaglio o ISO 800 non è un granchè? ok che sono reflex, però.. almeno 1600 per quel prezzo ci stava


Sono macchine per fotografare moda , glamour e still life , spesso (per non dire sempre) accompagnate da flash , pannelli riflettenti ecc. (in luce controllata quindi) i 1600 ISO sono praticamente inutili , normalmente non si fa reportage con una medioformato...

Originariamente inviato da: the.smoothie
Però mi chiedo una cosa: codeste cono macchine da studio fotografico (almeno a mio avviso) pertanto da interni più che altro, allora perchè dotarle di un gps? tanto devo rimanere nello stesso luogo!

(a meno che non mi sbagli e che macchine del genere vengano adoperate anche per un uso fuori-studio)

Ciauz!


Penso serva per sessioni all' aperto (calendari,cataloghi abbigliamento ecc..) anche se mi aggrego a chi dice che non è proprio una funzione fondamentale in una macchina del genere

Ciauz
Pat

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^