Hands-on con il videoproiettore portatile ZTE Spro Plus

Hands-on con il videoproiettore portatile ZTE Spro Plus

Debutto al Mobile World Congress per la nuova generazione di proiettore portatile di ZTE, in grado di venir sfruttato sia collegando periferiche esterne sia utilizzando lo schermo touch integrato e il sistema operativo Google Android

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:51 nel canale Telefonia
ZTE
 

Nella giornata di Domenica 21 Febbraio la cinese ZTE ha annunciato, in una conferenza stampa al Mobile World Congress 2016 di Barcellona, vari prodotti tra i quali abbiamo segnalato il videoproiettore portatile SPro Plus. Si tratta di una soluzione che integra al proprio interno una piattaforma mobile completa con SoC Qualcomm della famiglia Snapdragon e schermo da 8,8 pollici con risoluzione di 2.560x1.600 pixel.

[HWUVIDEO="1985"]Spro Plus: il videproiettore compatto di ZTE[/HWUVIDEO]

Tutto questo è abbinato al videoproiettore, capace di una luminosità di 500 lumens per una risoluzione di 1.280x768 pixel e in grado di operare sino ad un massimo di 6 ore continuative grazie alla batteria da 12.100 mAh integrata. Nel video di hands-on, registrato a termine della presentazione stampa di ZTE, possiamo vederne le ridotte dimensioni complessive che ne rendono agevole il trasporto oltre alla natura per certi versi ibrida: oltre che videoproiettore SPro Plus può essere utilizzato a tutti gli oggetti come un piccolo tablet.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PsychoWood22 Febbraio 2016, 10:15 #1
Ciao,
c'è un typo nell'articolo.

essere utilizzato a tutti gli oggetti come

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^