GooPhone X1+: dalla Cina un nuovo smartphone triple-SIM

GooPhone X1+: dalla Cina un nuovo smartphone triple-SIM

GooPhone X1+ è uno dei primi smartphone ad annoverare ben tre slot per le SIM, per un supporto simultaneo a tre reti telefoniche differenti

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Telefonia
 

Il mercato cinese è parecchio sensibile alla presenza di più di uno slot per le SIM nello stesso telefono cellulare e i vari produttori hanno sempre più spesso introdotto varianti dual-SIM dei propri dispositivi più diffusi proprio per fare presa sull'utenza del continente asiatico. Sembra però che due SIM potrebbero non bastare agli esigenti utenti cinesi e GooPhone ha proposto il suo primo smartphone dotato di ben tre slot per schede SIM all'interno di un singolo terminale.

GooPhone X1+ triple-SIM

Caratterizzato dall'onnipresente Android, X1+ utilizza un processore quad-core MediaTek MT6589, 1GB di RAM e una batteria da 2000mAh per garantire una buona autonomia anche con l'utilizzo simultaneo di tre reti diverse. Sul fronte fotografico avremo un sensore da 8MP sulla parte posteriore del terminale.

Il primo "Triple-SIM" è stato annunciato il mese scorso da LG e lanciato in Brasile, con il suo modello Optimus L4II che utilizza la medesima tecnologia di MediaTek per l'uso di tre SIM contemporaneamente sullo stesso dispositivo. Questa permette di ricevere chiamate da tutte le reti collegate, trasmettere dati e mandare messaggi di testo, il tutto avendo un impatto energetico limitato durante lo stand-by.

"In molti mercati emergenti il supporto al multi-SIM è divenuto un requisito fondamentale", ha dichiarato Jeffrey Ju, General Manager della divisione Smartphone Business di MediaTek. "Creando una soluzione che comprende una versatilità totale, all'interno di un dispositivo avanzato tecnologicamente e dotato di caratteristiche premium, MediaTek non solo attrae le attenzioni degli utenti finali, ma inizia ad attirare anche i produttori più importanti del settore degli smartphone."

GooPhone X1+ sarà disponibile inizialmente solo in Cina ad un prezzo inferiore ai 150€.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7719 Agosto 2013, 11:43 #1
TRIPLE SIM???
Mi sa che stanno un tantino esagggerando eh?
themac19 Agosto 2013, 11:50 #2

Ma

Ma con tutte queste offerte che con 6-7-8 euro al Mese ti danno l'impossibile (tra sms, minuti di telefonate con tutti e internet per whatsapp/viber/line), ce n'e' proprio bisogno ?

Boh. Piu' che al target del ragazzino quattordicenne secondo me non possono ambire.

TheMac
ais00119 Agosto 2013, 11:59 #3
... come concetto non è sbagliato. Chi viaggia per lavoro in giro per il mondo invece di avere 2-3 cell ha tutto in uno.

Ovvio che è una ristretta cerchia di viaggiatori, però a loro farebbe comodo (lingua cinese a parte ).
marchigiano19 Agosto 2013, 12:02 #4
Originariamente inviato da: themac
Ma con tutte queste offerte che con 6-7-8 euro al Mese ti danno l'impossibile (tra sms, minuti di telefonate con tutti e internet per whatsapp/viber/line), ce n'e' proprio bisogno ?


in italia forse no, infatti c'è scritto che è dedicato ai paesi emergenti e l'hanno presentato in brasile. evidentemente da loro ci sono piani tariffari incasinati
frankie19 Agosto 2013, 12:17 #5
Oppure semplicemente coperture di rete oscene in cui hai zone in cui hai un solo operatore e zone in cui solo un altro.

Io vedo molta gente in giro con il telefono lavoro e casa, un dual sim sarebbe meglio.

Nulla toglie però il concetto di "lasciare a casa il telefono di lavoro" vero e proprio.
floc19 Agosto 2013, 12:33 #6
a volte, puoi, a volte no purtroppo.

Cmq e' chiaramente scritto che e' dedicato ai mercati emergenti dove gli operatori sono + ladri dei nostri lol

di goophone e' carino l'i5, ne vorrei uno per far morire i miei amici possessori di iphone
83emanuele19 Agosto 2013, 12:59 #7
molto utile per chi viaggia. a quanto ne so le limitazioni di questi telefoni sono dovute al fatto chenon si possono usare connessioni dati in contemporanea. ho un collega che vorrebbe uno smarthphone dual sim per quando dalla germania ogni weekend torna in polonia, disattivando il roaming avrebbe copertura 3g in ogni stato senza cambiare scheda a metà strada. purtroppo si trova solo paccottiglia cinese o importatori che non offrono garanzie sul prodotto...
benderchetioffender19 Agosto 2013, 13:16 #8
Originariamente inviato da: frankie
Oppure semplicemente coperture di rete oscene in cui hai zone in cui hai un solo operatore e zone in cui solo un altro.

Io vedo molta gente in giro con il telefono lavoro e casa, un dual sim sarebbe meglio.

Nulla toglie però il concetto di "lasciare a casa il telefono di lavoro" vero e proprio.


ipotesi interessante quella della copertura

kmq si, per i professionisti sarebbe meglio un dual sim, solo uno ma due numeri, anche perchè puoi sempre spegnere una sim all'occorenza.

in ogni caso carino sto coso, per 150$ quadcore/1gb e batt 2000mha....bisogna solo vedere se il monitor vale e sarebbe un bell'aggeggio a quel prezzo, anche usandolo con una sola sim...
LMCH19 Agosto 2013, 13:55 #9
Un tripla-sim non sarebbe male se ci fossero telefoni capaci di supportare GSM/3G/4G per tutte e tre le sim invece di dover scegliere quali tenere attive o quale si becca solo il GSM, quale il 3G e quale resta spenta.

A parte il discorso "numero di lavoro" e "numero per famigliari ed amici", la terza sim tornerebbe utile quando si fa il passaggio di una delle altre due ad un operatore differente, per la connessione internet (sfruttando offerte vantaggiose senza neanche far passaggi di numero), per sfruttare altri tipi di offerte o come hanno già scritto altri per avere un numero locale quando si va regolarmente in un paese estero.
marchigiano19 Agosto 2013, 16:16 #10
Originariamente inviato da: frankie
Oppure semplicemente coperture di rete oscene in cui hai zone in cui hai un solo operatore e zone in cui solo un altro.


è vero, paesi molto vasti, con zone scarsamente popolate, magari prende un solo operatore per zona

poi potrebbe essere come il wimax da noi: hanno comprato licenze regionali quindi può essere che ogni zona ha un numero limitato di operatori attivi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^