Google rilascia la Developer Preview di Android 8.1 Oreo, aggiornamento pubblico a Dicembre

Google rilascia la Developer Preview di Android 8.1 Oreo, aggiornamento pubblico a Dicembre

Google ha rilasciato l'anteprima per sviluppatori - o developer preview - di Android 8.1 Oreo. Tra le novità, le nuove API per l'intelligenza artificiale e la possibilità di distribuire APK diversi in base alla RAM del dispositivo

di pubblicata il , alle 23:08 nel canale Telefonia
GoogleAndroid
 

Google ha annunciato la disponibilità dell'anteprima per sviluppatori (o Developer Preview per gli anglofili) di Android 8.1 Oreo, nuova versione del suo sistema operativo per smartphone e tablet. Il rilascio agli utenti della versione definitiva è previsto per il mese di dicembre.

Tra le novità di Android 8.1 Oreo c'è la presenza delle nuove API per le reti neurali (Neural Networks API, NNAPI) che permettono di sfruttare hardware apposito per accelerare le operazioni di machine learning che avvengono sul dispositivo. Viene anche introdotto un limite ai suoni di notifica, che possono essere riprodotti un massimo di una volta al secondo.

Google ha inoltre aggiunto una API che permette di accedere a porzioni di memoria condivise tra applicazioni e processi. Con Android 8.1 è possibile creare, mappare e unire porzioni di memoria grazie alla nuova classe SharedMemory.

Le nuove costanti FEATURE_RAM_LOW e FEATURE_RAM_NORMAL consentono inoltre agli sviluppatori di mettere a disposizione APK differenti in base alle capacità del dispositivo. Ad esempio, Facebook potrebbe distribuire in via automatica la versione Lite della sua applicazione ai dispositivi con poca memoria RAM.

L'anteprima per sviluppatori è installabile su tutti i dispositivi a marchio Google lanciati negli ultimi due anni. L'elenco include: Nexus 5X, Nexus 6P, Pixel, Pixel XL, Pixel 2, Pixel 2 XL, Pixel C. È necessario che il dispositivo abbia il bootloader sbloccato per installare l'anteprima. L'installazione di software non definitivo potrebbe portare  alla perdita di dati, dunque è sconsigliabile nel caso in cui si utilizzi quotidianamente e attivamente il dispositivo.

È già possibile scaricare le immagini di sistema e i pacchetti OTA di Android 8.1 Oreo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^