chiudi X
Age of Empires Definitive Edition in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

Google rilancia Android One: smartphone economici per tutti

Google rilancia Android One: smartphone economici per tutti

L'azienda pone nuova enfasi alla propria iniziativa legata alla fornitura di smartphone economici che possano venir utilizzati da una ampia fetta della popolazione mondiale

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:31 nel canale Telefonia
GoogleAndroid
 

Google è pronta per la fase due del proprio progetto Android One, iniziativa con la quale vuole portare smartphone di basso costo ad essere disponibili nei mercati emergenti. L'iniziativa nel complesso punta a fornire strumenti di connettività che siano accessibili alla più ampia fetta di popolazione possibile, da arricchire con i servizi forniti da Google online.

Rajan Anandan, managing director del programma in India, ha evidenziato in una intervista rilasciata al Financial Times come il programma non abbia centrato gli obiettivi inizialmente previsti per una ridotta disponibilità di dispositivi sul mercato. Anche il prezzo, sino a 100 dollari, ha in parte ridotto le potenzialità di vendita dato che la diffusione era prevista in regioni a via di sviluppo.

Ecco quindi che in questa seconda fase l'iniziativa Android One punta a rendere accessibili smartphone che abbiano un prezzo entro i 50 dollari, anche se la soglia minima di 30 dollari è stata fissata come obiettivo massimo.

I dispositivi Android One abbinano schermo con diagonale da 4 sino a 5 pollici, fotocamera da 5 Mpixel e una versione di sistema operativo Android recente. Google è inoltre intenzionata a lavorare sui servizi che offre ai possessori di terminali Android One così da meglio adattarne l'esperienza d'uso alle peculiarità delle regioni nei quali questi prodotti verranno utilizzati. Da non trascurare, a questo riguardo, anche la limitata connettività a disposizione e quindi la necessità di fornire servizi che siano in grado di ben operare anche in condizioni di ridotta bandwidth per il traffico dati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Phoenix Fire11 Agosto 2015, 09:54 #1
solo io penso che molti android one sarebbero ottimi per coprire la fascia bassa del nostro mercato, dove è pieno di device che ancora montano versione arcaiche di android?
sopress11 Agosto 2015, 09:55 #2
4 pollici, android kitkat, fotocamera da 5mpx a 50$?

BEST BUY OF EVER
Reby9211 Agosto 2015, 10:18 #3
Non vedo l'ora. Mi serve un secondo terminale.
Cappej11 Agosto 2015, 10:39 #4
la fascia bassa Android è pietosa al momento, spero che con questo ONE (che poi... perchè Proprio ONE, che ha questo retrogusto Microsoft...) alzeranno il target hardware... c'è della roba da denuncia in giro... entro i 100 euro mooooolto meglio Win Phone... che però pecca nel parco applicazioni....
Toy58611 Agosto 2015, 10:51 #5
Originariamente inviato da: sopress
4 pollici, android kitkat, fotocamera da 5mpx a 50$?

BEST BUY OF EVER


Che poi anche se fosse 5 pollici a 70$ con android 5.1.x va bene uguale...
gpat11 Agosto 2015, 11:09 #6
I veri tetti minimi dovrebbero essere schermo a 480p, 1GB di RAM e Dual core. Su tutto il resto si può tagliare. Per il software, sarebbe perfetta l'equivalente di una rom SlimKat + le gapps nano (solo play store e sincronizzazione). Ho moddato così un Galaxy S i9000, e finchè si tiene leggero non c'è l'ombra di un lag.
Possono pure metterci Android M senza bloatware, ma solo se sanno cosa stanno facendo...
Comunque se fossi in Google svilupperei delle gapps apposite per i dispositivi più leggeri, cose come il loro Chrome, di base su tutti gli Android, sono proprio elefantiache. E dubito che si pieghino a mettere Opera, che su hardware risicato è una scelta ottima.
Marci11 Agosto 2015, 11:29 #7
Originariamente inviato da: Cappej
la fascia bassa Android è pietosa al momento, spero che con questo ONE (che poi... perchè Proprio ONE, che ha questo retrogusto Microsoft...) alzeranno il target hardware... c'è della roba da denuncia in giro... entro i 100 euro mooooolto meglio Win Phone... che però pecca nel parco applicazioni....


A parte che a voler essere pignoli ci sarebbe anche l'HTC One
Ma poi, su uno smartphone Android da 50€ quante app puoi installare da renderlo diverso rispetto ad un Lumia?
Alla fine Whatsapp, Facebook e compagnia cantante sono anche su Windows Phone e chi compra un robo da 50€ che avrà un hw si e no capace di far girare due app in croce di certo non si mette a scaricare giconi o roba di app professionali.
Marci11 Agosto 2015, 11:30 #8
Originariamente inviato da: gpat
I veri tetti minimi dovrebbero essere schermo a 480p, 1GB di RAM e Dual core. Su tutto il resto si può tagliare. Per il software, sarebbe perfetta l'equivalente di una rom SlimKat + le gapps nano (solo play store e sincronizzazione). Ho moddato così un Galaxy S i9000, e finchè si tiene leggero non c'è l'ombra di un lag.
Possono pure metterci Android M senza bloatware, ma solo se sanno cosa stanno facendo...
Comunque se fossi in Google svilupperei delle gapps apposite per i dispositivi più leggeri, cose come il loro Chrome, di base su tutti gli Android, sono proprio elefantiache. E dubito che si pieghino a mettere Opera, che su hardware risicato è una scelta ottima.


E' un telefono di Google, al massimo avrà solo le Gapps
sbaffo11 Agosto 2015, 11:48 #9
Originariamente inviato da: sopress
4 pollici, android kitkat, fotocamera da 5mpx a 50$?

BEST BUY OF EVER


Originariamente inviato da: gpat
I veri tetti minimi dovrebbero essere schermo a 480p, 1GB di RAM e Dual core. Su tutto il resto si può tagliare...

Esatto! possibile che device cosi non ne esistano più?!!
Anche salendo di prezzo non ce n'è proprio, l'ultimo è stato l'S3mini che ormai è fermo al 4.2.
Comunque io tra i requisiti ci aggiungerei il flash/torcia.
E per me deve averei bordi sottili altrimenti è inutile fare lo schermo piccolo. Poi qui in europa possono metterlo anche a 100€.
Android liscio chiaramente.
bobafetthotmail11 Agosto 2015, 12:41 #10
QUi su HWU le marchette vanno di moda... ma perchè linkate il financial times che vuol farsi pagare quando potete linkare direttamente la fonte che è aggratis?

Ma torniamo a noi... essendo Google dovrebbero tenerlo aggiornato loro, e non avere vaccate o bloatware, che è un GROSSO e ripeto GIGANTESCO vantaggio rispetto al 95% dei terminali in commercio.

https://www.android.com/one/
Runs the latest and fastest version of Android. Automatically gets the new version soon after it’s released.

Questo lo tengo TANTO d'occhio.


Sarà mica un tentativo di Google di sanare il problema di Android prendendo accordi coi produttori di cinafonini/indiafonini?

I veri tetti minimi dovrebbero essere schermo a 480p, 1GB di RAM e Dual core. Su tutto il resto si può tagliare.
Qui le specifiche dei device pronti al lancio:
https://www.android.com/intl/en-GB_id/one/
http://www.digitaltrends.com/mobile...launches-india/

Riporto i modelli di fascia bassa, ce ne sono anche di fascia media:
[I]All three Android One phones have 4.5-inch touchscreens with a 854 x 480 pixel resolution, and a quad-core 1.3GHz MediaTek MT6582 processor with 1GB of RAM inside. There’s dual-SIM support, a MicroSD card slot to boost the 4GB of internal memory, a 1700mAh battery, plus 3G connectivity. The rear camera has 5 megapixels and an LED flash, plus it’ll record 1080p video, while the front camera has 2 megapixels. The price is also important, and all three Android One devices cost around $105.[/I]

Sul sito ufficiale dicono 8GB di memoria interna, suppongo che 4GB siano lo spazio disponibile all'utente.

Comunque è un BEST BUY, ma tanto tanto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^