Google presenta i nuovi Pixel 3 e 3 XL: ecco tutto quello che c'è da sapere (anche i prezzi)

Google presenta i nuovi Pixel 3 e 3 XL: ecco tutto quello che c'è da sapere (anche i prezzi)

I nuovi Pixel 3 e 3 XL sono finalmente ufficiali. Google li ha da poco presentati anche se su di essi ormai poche informazioni mancavano. Vediamo insieme quali caratteristiche posseggono.

di pubblicata il , alle 18:46 nel canale Telefonia
Google
 

I nuovi Google Pixel 3 e 3 XL sono finalmente realtà.Due smartphone come nella precedente generazione pronti a colpire nel cuore gli utenti Android che vorranno utilizzare il proprio telefono con un'esperienza completamente "stock" a differenza di altri produttori che invece personalizzato a proprio piacimento il sistema operativo "made in Google". In questo caso i due smartphone, come da tradizione, non si differenziano a livello hardware ma solo a livello estetico e dimensionale. Da una parte il Pixel 3 con l'assenza di una notch pronunciata ma con un aspetto più vicino alla precedente generazione mentre il Pixel 3 XL decisamente più grande ma anche con alcune caratteristiche estetiche alla moda del momento.

 

Google Pixel 3 e 3 XL: cosa cambia?

Cosa cambia allora rispetto al passato? Poco o niente visto che questi nuovi Pixel 3 e 3 XL vogliono continuare dove sono arrivati quelli di seconda generazione chiaramente migliorandone i componenti ma anche cercando di tenere il passo con l'attualità. Il notch del Pixel 3 XL è abbastanza evidente proprio per le sue dimensioni importanti ma fatto sta deve contenere oltre alla capsula auricolare e vari sensori anche la doppia fotocamera anteriore che garantirà selfie di qualità, almeno a detta dell'azienda. Frontalmente il più grande dei due smartphone possiede un display allungato da 6,3 pollici con risoluzione Quad HD+ (2.880x1.440 pixel) con matrice OLED mentre il più piccolo conta una diagonale da 5,5 pollici in risoluzione Full HD+ (2.160x1.080 pixel).

Caratteristica fondamentale la presenza nel più grande di due speaker frontali stereo ma anche della certificazione IP68 che garantisce agli utenti la sicurezza di poterlo usare anche in acqua o con situazioni estreme. Quindi il corpo in alluminio e vetro (Gorilla Glass 5) permetterà agli utenti di ricarica i Pixel 3 e 3 XL anche senza fili ossia in una modalità wireless grazie alla realizzazione del Google Pixel Stand ossia un accessorio ad hoc.

Per quanto riguarda poi il resto della scheda tecnica stiamo parlando di due smartphone top di gamma e per questo sarà presente all'interno un processore di ultima generazione quale lo Snapdragon 845 di Qualcomm con associate 4GB di RAM ed uno storage interno da 128GB anche se verrà proposta agli utenti una versione basica da 64GB.

A livello invece fotografico, Google, mantiene la volontà di proporre al proprio pubblico una sola fotocamera al posteriore che sarà caratterizzata da un sensore da 12.2 MPx Dual Pixel (1,4 μm) con apertura focale da f/1.8 e messa a fuoco automatica più tecnologia Dual Pixel a rilevamento di fase. Chiaramente presente la stabilizzazione di immagine ottica oltre a quella elettronica Per la fotocamera anteriore si avranno due sensori da 8MPx di cui uno grandangolare con apertura focale da f/2.2 e angolo di visuale pari a 107° ed il secondo invece teleobiettivo con apertura focale f/1.8 e angolo pari a 75°.

Non solo perché interessanti risultano le feature proprio a livello di fotocamera. Ecco che gli utenti potranno avere tra le mani funzionalità come "Top Shot" ossia la possibilità di registrare, in modo automatico, una serie di foto prima e dopo premendo semplicemente il pulsante. Tutto questo per produrre poi lo scatto migliore. Non solo ci sarà anche il Super "res Zoom" ossia una versione evoluta dello zoom digitale. Infine anche Photobooth che viene definito come un selfie evoluto che si attiverà non appena i soggetti faranno facce buffe o linguacce o altro e il Pixel in modo automatico senza premere il pulsante permetterà di fare la foto.

 

Google Pixel 3 e 3 XL: specifiche tecniche

  • Display: 5,5” Full HD OLED / 6,2” Quad HD+ OLED
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 845
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64/128 GB
  • Fotocamera posteriore: 12 MPX con apertura focale f/1.8, OIS, 4K@30fps
  • Fotocamera frontale: 8 MPX grandangolare con apertura focale f/2.2 + 8 MPX con apertura focale f/1.8
  • Batteria: 2.915 mAh / 3.430 mAh
  • Connettività: Wi-Fi Dual Band (2,4 e 5 GHz), Bluetooth 5.0, NFC, Google Cast, GPS GLONASS/GALILEO/BeiDou, LTE Cat. 16 (1Gbps in download e 75Mbps in upload)
  • Porte: USB Type-C 3.1, Nano SIM singola
  • OS: Android 9 Pie
  • Dimensioni: 145,6x68,2x7,9 mm peso 148gr / 158x76,6x7,9 mm peso 184gr

Google Pixel 3 e 3 XL: i prezzi e la disponibilità

I nuovi Google Pixel 3 e 3 XL sono già disponibili al pre-ordine direttamente sul sito ufficiale del Google Store anche per l'Italia e al momento i tempi di consegna risultano pari a 3/4 settimane. I nuovi Google Pixel 3 e 3 XL saranno disponibili nei negozi dal 2 Novembre. Sono disponibili in entrambe le versioni e soprattutto in tre diverse colorazioni ossia Nera, Bianca e Rosa.

I prezzi per l'Italia sono di:

  • Pixel 3 versione da 64 GB al prezzo di 899€
  • Pixel 3 versione da 128 GB al prezzo di 999€
  • Pixel 3 XL versione da 64 GB al prezzo di 999€
  • Pixel 3 XL versione da 128 GB al prezzo di 1.099€

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emahwupgrade09 Ottobre 2018, 21:50 #1
Super telecamere da millemila pixel ma poi condannati ad un mondo a bassa risoluzione da questi taccagni delle memorie non espandibili. È veramente una situazione assurda. 🙂 imho.
Marko#8810 Ottobre 2018, 07:31 #2
Originariamente inviato da: emahwupgrade
Super telecamere da millemila pixel ma poi condannati ad un mondo a bassa risoluzione da questi taccagni delle memorie non espandibili. È veramente una situazione assurda. 🙂 imho.


Ogni tanto puoi anche spostare le foto sul pc e/o su Google foto eh, non devi per forza tenere le foto del compleanno di zia Peppina di 9 anni fa.
128Gb inoltre non mi sembrano pochi.

Comunque:

Pixel 3 versione da 64 GB al prezzo di 899€
Pixel 3 versione da 128 GB al prezzo di 999€
Pixel 3 XL versione da 64 GB al prezzo di 999€
Pixel 3 XL versione da 128 GB al prezzo di 1.099€

Belli gli anni in cui un Nexus 5 aveva hardware da top di gamma e costava 350 euro...
theJanitor10 Ottobre 2018, 09:56 #3
prezzo fuori mercato, vediamo visto che entrambi saranno in vendita in Italia e dovrebbero andare nei negozi che street price avranno

confesso di volere un pixel 3 ma a questo prezzo non se ne parla
SeleSnia10 Ottobre 2018, 16:46 #4
Originariamente inviato da: Marko#88
Belli gli anni in cui un Nexus 5 aveva hardware da top di gamma e costava 350 euro...


Già ma sai, il 95% degli utenti parte dall'idea di spendere x, non di avere y (e spendere quanto serve).
Zenida10 Ottobre 2018, 23:44 #5
Originariamente inviato da: emahwupgrade
Super telecamere da millemila pixel ma poi condannati ad un mondo a bassa risoluzione da questi taccagni delle memorie non espandibili. È veramente una situazione assurda. 🙂 imho.


I Pixel offrono spazio illimitato sul cloud di Google in formato originale senza ricompressione.
insane7410 Ottobre 2018, 23:53 #6
Il notch dell’XL è inguardabile!
In generale detesto il notch su qualunque smartphone, ma questo è veramente osceno.
Marko#8811 Ottobre 2018, 07:53 #7
Originariamente inviato da: insane74
Il notch dell’XL è inguardabile!
In generale detesto il notch su qualunque smartphone, ma questo è veramente osceno.


Vero, una cosa indegna.
Forse si salverà il OP6T che pare avere un notch piccolino, a goccia... ma anche quello sarà grande quanto un tablet.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^