Google Pixel Watch e Buds 2 arriveranno insieme ai Pixel 3

Google Pixel Watch e Buds 2 arriveranno insieme ai Pixel 3

Google sarebbe al lavoro sul primo smartwatch della famiglia Pixel, caratterizzato ovviamente dalla presenza di Wear OS. Sarà svelato insieme ai Pixel 3 e i Pixel Buds 2

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Telefonia
GooglePixel
 

Seguendo il ruolino di marcia tipico di Google entro la fine dell'anno arriveranno i nuovi Pixel 3, probabilmente con processore Qualcomm Snapdragon 845, Android P e altre novità di natura tecnica. I nuovi smartphone, però, saranno accompagnati da altro hardware: secondo quanto scrive il noto Evan Blass, leaker affidabilissimo, Google rilascerà infatti una seconda generazione degli auricolari Pixel Buds e uno smartwatch della famiglia Pixel con il sistema operativo Wear OS.

Le Pixel Buds 2 miglioreranno gli auricolari introdotti l'anno scorso da Big G per entrare a far parte del settore dei componenti audio wireless. Non sono arrivati in Italia, ma hanno fatto parlare di sé anche nel Belpaese grazie all'integrazione di Google Translate e Google Assistant. Blass non si è soffermato molto sulle novità della seconda generazione: il modello originale ha già un'autonomia operativa piuttosto elevata (24 ore dichiarate), ma manca - ad esempio - di controlli per la riproduzione musicale (come per passare al brano successivo, o a quello precedente).

Più interessante è probabilmente lo smartwatch Pixel che verrà annunciato a fianco dei nuovi Pixel 3 e Pixel 3 XL. Si parla da tempo di uno smartwatch proprietario di Google, tuttavia l'indiscrezione non è mai stata concretizzata. Adesso che ne ha parlato Blass il dispositivo sembra indubbiamente più realistico, e potrebbe implementare la prossima iterazione del SoC per wearable di Qualcomm. Snapdragon 2100 è ormai in giro dall'inizio del 2016, è integrato su moltissimi indossabili con Wear OS, e Qualcomm ha confermato che un successore è alle porte.

In maniera più interessante, la compagnia ha anche confermato che verrà implementato su un dispositivo di fascia alta in anticipo rispetto alle vacanze natalizie, proprio il periodo in cui potrebbe debuttare un ipotetico Google Pixel Watch. L'attuale Snapdragon 2100 è stampato a 28 nm, mentre il nuovo processore potrebbe sfruttare i più moderni (ed efficienti, in termini energetici) processi a 14 o, addirittura, 10-nm. Il tutto proprio come sugli smartphone top di gamma di ultima generazione, con evidenti vantaggi sul fronte dell'autonomia operativa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
onka11 Maggio 2018, 13:48 #1
lo smartwatch potrebbe essere interessante...
supertigrotto11 Maggio 2018, 19:17 #2

@onka

Si interessante se avesse display quadrato o rettangolare e magari curvo con cornici ridotte all'osso come gli smartphone moderni,in stile gear s per intenderci ma mi sa che sarà l'ennesimo display tondo....
Io i display tondi non li comprendo,area utile di notifiche e di testo ridotta.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^