Google Pixel 4: ecco come avere la modalità Astrografia su altri smartphone per scattare alle stelle

Google Pixel 4: ecco come avere la modalità Astrografia su altri smartphone per scattare alle stelle

I nuovi Google Pixel 4 e 4 XL permettono di scattare foto alle stelle con una qualità superiore ad altri, sulla carta. Non saranno però gli unici visto che per i più nerd c'è la possibilità di installare la nuova Google Camera anche su altri dispositivi. Ecco come fare.

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Telefonia
GoogleAndroid
 

I nuovi Google Pixel 4 e 4 XL sono ormai realtà anche se gli smartphone arriveranno sullo store di Google la prossima settimana. Abbiamo visto sulla carta quanto gli smartphone puntino alla qualità fotografica grazie ad un algoritmo realizzato a Mountain View memore delle qualità dei Pixel 3 e 3 XL. La Google Fotocamera è capace di realizzare scatti migliori da qualsiasi sensore fotografico mobile e per questo spesso ambita dagli utenti che la portano sui propri device. Sappiamo sfortunatamente che questa è disponibile, in via ufficiale, solamente per i Google Pixel.

Esistono però dei porting realizzati da sviluppatori che funzionano su tantissimi smartphone non Google. Ecco che proprio questi porting sono stati aggiornati per integrare le ultime novità della Google Camera tra cui anche l’incredibile Modalità Astrografica che permette di scattare foto al cielo di notte e alle stelle con qualità elevata.

Google Pixel 4 e 4XL: ecco l'app della fotocamera per tutti

Il porting della Google Fotocamera è lo stesso di quello dei precedenti e quindi per installarli con successo è fondamentale che negli smartphone sia abilitata l’API Camera2. La maggior parte degli smartphone recenti possiede questa nuova API Camera2 che risulta abilitata di default e quindi non dovrebbero esserci problemi per l'installazione. Per chi possiede uno smartphone con l’API Camera 2 abilitata, di default o manualmente è possibile installare e utilizzare questi porting.

Per attivare la Modalità astrografia però è necessario seguire alcuni passi affinché non si abbiano problematiche di funzionamento. Ecco come fare:

  • scaricare e installare il porting nello smartphone abilitando l’installazione di applicazioni da fonti esterne
  • aprire l’applicazione Google Fotocamera e accedere alle impostazioni tramite il solito swipe verso il basso
  • scorreee il menù delle impostazioni fino a raggiungere la voce legata alle impostazioni sviluppatori aprendola
  • abilitare le tre opzioni per la Modalità astrografia: camera.cuttle.darken, camera.cuttle.extended e camera.cuttle.extended_iterable_burst
  • dal menu principale della Google Fotocamera, andare in Foto notturna, impostare la messa a fuoco su infinito e il timer su 3 secondi. A questo punto basterà puntare la fotocamera e scattare

Ecco gli smartphone che al momento possono abilitare la Modalità Fotocamera Astrografica:

  • Xiaomi Mi 9T e Mi 9T Pro e smartphone OnePlus: DOWNLOAD
  • Redmi Note 5, Note 6 Pro, Note 7, Note 7S e Note 7 Pro, Xiaomi Mi A3 e Mi A2 e ASUS ZenFone Max Pro M1 e ZenFone Max M2: DOWNLOAD
  • POCOPHONE F1: DOWNLOAD
  • Realme: DONWLOAD

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marko#8818 Ottobre 2019, 19:32 #1
Su dpreview c'è un articolo ben fatto sulle modalità di scatto dei pixel (e non un articolo che spiega come installare la Gcam nei 4 telefoni che la supportano, articolo inutile visto che chi fa questo tipo di modifiche probabilmente ne è già a conoscenza).
Quello che si può fare con questi microsensori e microlenti abbinati al software è semplicemente mostruoso.

https://www.dpreview.com/articles/1...=traffic_source
robegue19 Ottobre 2019, 10:20 #2

grazie!

Dissento dal commento precedente, articolo utilissimo per me che ho un Redmi Note 5 e che ho provato varie volte a fare foto al cielo senza riuscirci. I link ai download sono comodissimi! Grazie!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^