Google Pixel 2: in arrivo in 3 diverse versioni. Nome in codice Muskie, Walleye e Taimen

Google Pixel 2: in arrivo in 3 diverse versioni. Nome in codice Muskie, Walleye e Taimen

L'azienda di Mountain View è già a lavoro per la realizzazione dei nuovi Pixel di seconda generazione che potrebbero addirittura essere tre e non due come nelle prime indiscrezioni. I nomi in codice sempre riferiti a pesci.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 17:31 nel canale Telefonia
Google
 

Google potrebbe presentare durante il prossimo autunno non due ma ben tre nuovi Pixel. E' quanto emerge dai nomi in codice apparsi in rete nelle ultime ore e che indicherebbero tre diverse versioni dei nuovi top di gamma dell'azienda di Mountain View. Muskie, Walleye e Taimen: questi i nomi in codice che Google avrebbe al momento assegnato ai nuovi Pixel che dovrebbero essere chiaramente le evoluzioni degli attuali e chissà con una novità in seno ad un terzo smartphone completamente nuovo.

Tutti nomi di pesci proprio come avvenuto per i Pixel e Pixel XL dello scorso anno, sintomo che nei laboratori di Google si è già a lavoro per la messa in opera della nuova generazione. E' chiaro come i nomi in codice assegnati dall'azienda non permettano di capire nulla sulle specifiche tecniche che gli smartphone possederanno ma vi è comunque una possibile relazione tra le dimensioni dei pesci e quelle del display dei prodotti in arrivo. Se da una parte, infatti, Muskie e Walleye sono pesci di acqua dolce solitamente di non grandi dimensioni, il nuovo Taimen non è altro che il salmone siberiano che può raggiungere lunghezze importanti. Da qui l'idea che il terzo dispositivo potrebbe facilmente essere un tablet proprio come avvenuto per il Nexus 10 (alias Mataray ossia Manta).

Purtroppo nessuna informazione nemmeno sul produttore scelto da Google per la realizzazione materiale degli smartphone. Sappiamo come gli attuali Pixel e Pixel XL siano stati progettati e realizzati da HTC, la quale però non ha potuto apporre sugli stessi il proprio marchio. Una limitazione, questa, che ha fatto desistere dalla realizzazione degli smartphone Made in Google, Huawei, la quale era stata scelta in un primo momento proprio dall'azienda creatrice di Android. Chissà quale produttore avrà scelto Google o se magari è riuscita a realizzare il proprio smartphone top di gamma sa sola senza l'aiuto di alcun produttore proprio sulla scia di quello che da anni fa Apple?

I nuovi Pixel 2017 con molta probabilità saranno svelati durante il prossimo autunno, a distanza di circa un anno dagli attuali. Dovranno competere con i nuovi iPhone in arrivo da Cupertino e non solo anche con i futuri Galaxy S8 e S8 Plus. Un compito difficile per Google soprattutto se continuerà a vendere i propri smartphone solo ed esclusivamente negli USA come avvenuto per la prima generazione. Gli utenti sperano in un cambiamento da questo punto di vista e di certo se così non fosse l'azienda di Mountain View rimarrebbe ancora una volta dietro ai più importanti produttori e soprattutto alla rivale Apple, pronta a grandi cose con il nuovo iPhone del decimo anniversario.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
djmatrix61916 Marzo 2017, 20:14 #1
Non ho capito, é stato fatto un articolo sui nuovi Pixel, basati su 3 rumour, e di cui non si parla di nulla e di tutto fuorché dei nuovi telefoni.

Va bene.
SoxxoZ16 Marzo 2017, 20:58 #2
Pazzeschi. Il ridicolo non tocca mai il fondo.
Pixel 2 nel titolo, tablet nel testo (rumor).
Avanti cosi
illidan200017 Marzo 2017, 08:52 #3
e va beh, è un rumor... che male c'è a riportarlo? Io non ne sapevo nulla, almeno ho rumoreggiato pure io...
paoloff17 Marzo 2017, 17:14 #4

a questo giro...

mi sa che prendo il surface di microsoft...tanto costa come un telefono...in compenso il telefono lo tengo per telefonare

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^