Google Pixel 2: a Natale suoi i maggiori incrementi di attivazioni. Battuto iPhone X

Google Pixel 2: a Natale suoi i maggiori incrementi di attivazioni. Battuto iPhone X

Per il periodo di Natale le attivazioni del nuovo Pixel 2 di Google hanno permesso di dargli il primato di smartphone con i maggiori incrementi del periodo negli Stati Uniti. iPhone X al terzo posto.

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Telefonia
GoogleApple
 

Il nuovo Google Pixel 2 è lo smartphone con i maggiori incrementi per quanto riguarda le attivazioni del periodo natalizio. E' quanto dichiarato dalle ultime analisi di Localytics le quali hanno confermato il trend positivo dei device dell'azienda di Mountain View capaci di battere, gli iPhone di Apple. Un Natale da ricordare dunque per Google che sembra aver indovinato quello che gli utenti vogliono nei propri smartphone a differenza di quanto non era riuscita lo scorso anno con la prima generazione del Pixel.

Secondo i dati forniti da Localytics si può osservare una forte impennata delle attivazioni dei Pixel 2 di Google capaci di sopravanzare, per questo periodo, gli incrementi avvenuti con gli iPhone di Apple che comunque rimangono maggiori in numero di vendite. Di fatto però lo smartphone che ha attirato maggiormente l'attenzione del pubblico americano, almeno in questo periodo di Natale, è quello con Android che addirittura ha totalizzato un aumento del 38.61% rispetto ai giorni precedenti il Natale seguito dalla versione XL sempre del Pixel 2 con il 31.41%. Come detto a seguire c'è iPhone X con il 28.72%, quindi iPhone 8 e iPhone 8 Plus rispettivamente con il 17.7% ed il 13.98%. Poche invece gli incrementi delle attivazioni per i Galaxy Note 8 e S8 di Samsung che raggiungono solamente il 9.5% e il 2.78%.

Secondo l'analisi di Localytics a fare la differenza sono state le offerte vantaggiose degli operatori come Verizon o i rivenditori come Best Buy che proprio durante i giorni delle festività hanno offerto i nuovi Pixel 2 di Google scontati rispetto al prezzo di listino con oltretutto il vantaggio di ottenere addirittura un credito di 100$ per il servizio di Google Fi proprio con l'attivazione dei nuovi Pixel 2.

Seguendo poi ancora l'analisi si scopre come la stagione natalizia di Apple sia, sì andata bene, ma con numeri che non hanno superato le attivazioni del passato 2015 che aveva totalizzato nuovi record. Di fatto questo Natale 2017 ha coronato l'iPhone 7 tra i prodotti Apple con maggiori attivazioni con un forte 19.31% seguito da iPhone 6S (16.86%), iPhone 6 (14.42%), iPhone 7 Plus (13.36%). Solo il 5.28% hanno attivato il nuovo iPhone X come anche solo il 4.03% un iPhone 8 Plus. Numeri che fanno capire in qualche modo come forse il prezzo elevato del nuovo iPhone dell'anniversario abbia in qualche modo "bloccato" i possibili utenti proprio durante le festività optando per un iPhone di generazione passata magari impreziosito da un prezzo allettante grazie ad una qualche promozione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ilbarabba28 Dicembre 2017, 15:47 #1
Ma dai?
TheDarkAngel28 Dicembre 2017, 15:49 #2
Curioso vedere questo risultato dopo che hanno sfornato/progettato il peggior terminale della serie nexus/pixel
RaZoR9328 Dicembre 2017, 16:05 #3
L'articolo è completamente sbagliato.
L'analisi non fa altro che comparare l'aumento di attivazioni in % della settimana natalizia rispetto alle 3 settimane precedenti.

"We do this by taking a look at new device activations (devices that began opening and using apps) over Christmas weekend and comparing it to the average number of activations over the prior three weekends."


Un aumento % relativo ai singoli terminali.
Se Pixel vendeva 10 unità per settimana prima di Natale, a Natale ha fatto quasi 14.
Se iPhone vendeva 1000 unità per settimana prima di Natale, a Natale a fatto poco più di 1300.
L'incremento è maggiore per il primo terminale, ma come si fa ad interpretare questo dato pensando che sia un valore assoluto... controllate ciò che riportate.
brauncrack28 Dicembre 2017, 16:12 #4
Originariamente inviato da: RaZoR93
L'articolo è completamente sbagliato.
L'analisi non fa altro che comparare l'aumento di attivazioni in % della settimana natalizia rispetto alle 3 settimane precedenti.



Ma infatti già nel titolo dicono "Google Pixel 2 è il re delle vendite di Natale" mica di sempre.
TheDarkAngel28 Dicembre 2017, 16:14 #5
Originariamente inviato da: brauncrack
Ma infatti già nel titolo dicono "Google Pixel 2 è il re delle vendite di Natale" mica di sempre.


Si ma le % non sono vendite, sono incrementi, la notizia corretta sarebbe pixel 2 re degli incrementi di natale, puoi ben capire che partire dai 15 terminali pixel venduti ai parenti o da qualche milione di iphone x venduti, è ben diverso.
La fonte originale riferisce proprio quello, quindi sono per questa notizia.


Queste invece sono le vendite natalizie:
Link ad immagine (click per visualizzarla)
Google nemmeno compare vendendo solo ai parenti più stretti.
yurizena28 Dicembre 2017, 16:17 #6
300028 Dicembre 2017, 17:27 #7
1000€ per un cell...
solo quando sarà un PC
e potrò metterci dentro la licenza di Photoshop e Autocad che già ho sul fisso. Niente cloud.
Phoenix Fire28 Dicembre 2017, 18:16 #8
notizia ridicola, grazie a The Dark Angel per la spiegazione

edit
dimenticavo grazie anche a RaZoR93 ovviamente, mi ero perso che i due post fossero persone diverse
marchigiano28 Dicembre 2017, 21:00 #9
Originariamente inviato da: RaZoR93
L'articolo è completamente sbagliato.
L'analisi non fa altro che comparare l'aumento di attivazioni in % della settimana natalizia rispetto alle 3 settimane precedenti.



Un aumento % relativo ai singoli terminali.
Se Pixel vendeva 10 unità per settimana prima di Natale, a Natale ha fatto quasi 14.
Se iPhone vendeva 1000 unità per settimana prima di Natale, a Natale a fatto poco più di 1300.
L'incremento è maggiore per il primo terminale, ma come si fa ad interpretare questo dato pensando che sia un valore assoluto... controllate ciò che riportate.


a ecco mi sembrava infatti...
ryo858528 Dicembre 2017, 23:03 #10

...

Ha ragione TheDarkAngel, infatti confrontando è incrociando altri dati dicono in realtà ben altre cose!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^