Google Music, Windows 8, Skype e Facebook condensati in TGtech

Google Music, Windows 8, Skype e Facebook condensati in TGtech

TGtech condensa in pochi minuti le notizie più interessanti della settimana. Google Music esce ufficialmente dalla fase beta. Windows 8, importanti cambiamenti nella gestsione degli aggiornamenti. Niente più riavvii? Videochat tra Skype e Facebook. Huawei punta sulla ricerca italiana. Intel e AMD nuove CPU al debutto. Il lancio di Skyrim tra problemi e successo commerciale

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 15:58 nel canale Telefonia
IntelGoogleAMDWindowsSkypeHuaweiMicrosoft
 

Anche questa settimana si chiude con la sintesi delle notizie più calde del momento raccolte in TGtech. Si comincia con Google Music che esce ufficialmente dalla fase beta: l'update dell'applicazione ha riguardato anche gli smartphone italiani, ma il servizio di ascolto e acquisto dei brani musicali è utilizzabile solo dagli utenti statunitensi. Come ci dice Roberto Colombo, si tratta di un catalogo di oltre 13 milioni di brani in collaborazione con le più grosse major ad eccezione di Warner. Google punta inoltre sugli artisti emergenti, a cui propone progetti di revenue sharing, e sul suo social network Google+.

Gabriele Burgazzi ci parla del nuovo metodo di gestione degli aggiornamenti automatici che sarà presente in Windows 8. Microsoft grazie ad un rinnovato sistema di avvisi e un periodico rilascio degli aggiornamenti cerca così di risolvere un annoso problema, quello dei riavvii inaspettati, che tante arrabbiature hanno creato in questi anni agli utenti Windows. In molti si chiedono: ci riuscirà veramente?

Notizia fresca di ieri sera è la possibilità di effettuare videochiamate tra utenti Skype e Facebook grazie alle nuove versioni beta Skype 5.4 per Mac e Skype 5.7 per Windows. Per utilizzare la funzionalità è necessario collegare i propri account Skype e Facebook, dopodiché sarà possibile selezionare dal pannello Skype un contatto tra i nostri amici Facebook per avviare la videochat.

Importanti novità animano il mercato delle CPU, come ci racconta Paolo Corsini: Intel ha presentato le soluzioni Core i7 della famiglia 3000, note con il nome in codice di Sandy Bridge E e dedicate, anche grazie all'integrazione di 6 core, al target più esigente, quello degli utenti enthusiast, disposti a spendere fino a 999 dollari per la soluzione top di gamma. AMD propone invece le soluzioni Opteron della famiglia 6200 e 4200, basate su architettura Bulldozer e disponibili, in alcuni modelli, in versioni fino a 16 core.

Huawei inaugura il nuovo centro globale di competenza sulle tecnologie microwave, che diventerà un punto di riferimento a livello internazionale per le attività di ricerca e sviluppo dell'azienda cinese, che ha deciso di puntare sul nostro Paese per trapiantare questa importante costola del suo reparto di ricerca&sviluppo. Andrea Bai ha partecipato alla presentazione del centro e ci dice la sua.

Rosario ci parla dei test che sta facendo su Skyrim in vista di un focus dedicato alla tecnologia e alla versione PC, in cui analizzeremo le caratteristiche principali del Creation Engine su cui Skyrim è basato.

[HWUVIDEO="1025"]Google Music, Microsoft e gli aggiornamenti di Windows 8 in TGtech[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Edgar8318 Novembre 2011, 17:56 #1
haha che simpaticoni! Ci si diverte in redazione eh?
Fire-Dragon-DoL18 Novembre 2011, 22:33 #2
hahahahahaa spettacolare xD

Ma solo a me il tipo che presenta tgtech mi sembra troppo un soggetto? (per carità non fulminatemi ora, è per ridere)
lostx8718 Novembre 2011, 23:58 #3
se sto giocando online, non mi va per niente che winzoz si metta a scaricare roba a mia insaputa, rallendando la mia gia penosa connessione...

ma il modo si trova sempre, come ci saranno i tool per disattivare metro ci saranno quelli per disattivare gli aggiornamenti automatici... =)

il problema è che piu si va avanti piu ce roba da disattivare, e a sto punto 7 rulez e 8 si zompa come vista!
Death_Race19 Novembre 2011, 19:13 #4
Originariamente inviato da: lostx87
se sto giocando online, non mi va per niente che winzoz si metta a scaricare roba a mia insaputa, rallendando la mia gia penosa connessione...

ma il modo si trova sempre, come ci saranno i tool per disattivare metro ci saranno quelli per disattivare gli aggiornamenti automatici... =)

il problema è che piu si va avanti piu ce roba da disattivare, e a sto punto 7 rulez e 8 si zompa come vista!


Mica è una novità che Windows scarichi gli aggiornamenti automaticamente!
Pure XP/Vista/7 lo fanno se impostati così...
lostx8720 Novembre 2011, 01:53 #5
Originariamente inviato da: Death_Race
Mica è una novità che Windows scarichi gli aggiornamenti automaticamente! Pure XP/Vista/7 lo fanno se impostati così...


infatti dici bene, "se impostati cosi", ma il fatto è che windows 8 decide di farli quando vuole lui senza chiederti niente, e poi se il pc non è utilizzato per guardare film o giocare o altra roba te lo riavvia senza neanche chiederti il permesso...

il punto è che se windows decide di scaricare gli aggiornamenti proprio mentre sto giocando ad un fps online e mi sale il ping di un botto, mi darebbe abbastanza fastidio. molto meglio windows 7 che ti permette di scegliere come gestire gli aggiornamenti e come farli, infatti fin dai tempi di xp ho sempre usato "avvisa se ci sono aggiornamenti, ma NON scaricarli e installarli".
Death_Race20 Novembre 2011, 13:20 #6
Premetto che devo ancora provare eventuali beta di win 8.

Ma dove sta scritto che su win 8 non si potrà impostare manualmente se scaricare a meno gli aggiornamenti?
Sta cosa non l'avevo mai sentita
tecno78920 Novembre 2011, 13:56 #7
Originariamente inviato da: Fire-Dragon-DoL
hahahahahaa spettacolare xD

Ma solo a me il tipo che presenta tgtech mi sembra troppo un soggetto? (per carità non fulminatemi ora, è per ridere)


a me sta simpaticcissimo

comunque un ottimo tg, però a mio avviso dovrebbe essere un pochino più lungo, è troppo sintetico!!
ottimo lavoro comunque..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^