Google Maps si aggiorna su iOS e Android con un supporto offline migliore e altro

Google Maps si aggiorna su iOS e Android con un supporto offline migliore e altro

Google Maps giunge alla versione 8.0 su Android e 3.0 su iOS. La nuova major release punta a migliorare le funzionalità di navigazione offline, introduce il supporto alla visualizzazione delle corsie da mantenere e propone alcuni cambiamenti all'interfaccia

di pubblicata il , alle 09:39 nel canale Telefonia
AndroidGoogleiOSApple
 

Google ha aggiornato martedì le versioni per iOS e Android di Maps. Si tratta di due update di maggiore entità, come si evince dalla nomenclatura scelta dal colosso di Mountain View. Google Maps giunge alla versione 8.0 su Android e 3.0 su iOS.

Google Maps, aggiornamento

Fra le migliorie più evidenti abbiamo novità nella visualizzazione delle informazioni sulla schermata della navigazione turn-by-turn. L'applicazione mostra adesso la distanza dalla destinazione, l'orario di arrivo previsto in base alla velocità con cui si procede e un menu con il quale selezionare percorsi alternativi in maniera rapida.

L'applicazione mostra adesso informazioni relative alle corsie di marcia da mantenere per svoltare in una determinata direzione ad un incrocio o rotatoria. La funzionalità è presente al momento solamente negli Stati Uniti e in alcune zone del Canada e del Giappone. Ma la novità più succulenta dell'aggiornamento è relativa alla possibilità di salvare sul dispositivo parti della cartografia e gestirle in maniera semplificata rispetto al passato.

Nella schermata delle informazioni di un luogo specifico, è adesso presente un tasto che permette di salvare la parte di mappa relativa all'interno del dispositivo, per poterla consultare ed utilizzare per la navigazione anche se non si dispone di una connessione ad internet. Ogni area può essere salvata con un nome diverso e selezionata in seguito da una lista di mappe preferite.

Google Maps, aggiornamento mappe offline

Ulteriori informazioni sull'aggiornamento possono essere trovate all'interno del blog di Google. L'applicazione può essere installata sul proprio dispositivo effettuando il download da App Store e Google Play rispettivamente per handset iOS e Android.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Aenil07 Maggio 2014, 09:51 #1
la cosa interessante è che questa funzione era già presente un tempo, l'hanno tolta per poi rimetterla, Genius
dtreert07 Maggio 2014, 10:23 #2
domanda da noob xD. qual'è la schermata relativa alle informazioni? come ci si arriva?
Sputafuoco Bill07 Maggio 2014, 10:24 #3
Che grandezza hanno le mappe che si possono salvare ? Ad es. quanto un intera regione italiana, o tutta Italia ?
La connessione dati viene usata durante il funzionamento del navigatore ?
hexaae07 Maggio 2014, 10:26 #4
Mamma mia che lentezza Google... Ci mette una vita e ogni versione aggiunge pochissime cose, col contagocce, solo in alcuni paesi, piano piano. Ci vuole più impegno per migliorare seriamente GMaps...
Gladiator9207 Maggio 2014, 10:29 #5
Originariamente inviato da: Aenil
la cosa interessante è che questa funzione era già presente un tempo, l'hanno tolta per poi rimetterla, Genius


Gia sono d'accordo con te!!!
qboy07 Maggio 2014, 10:41 #6
io non ho ancora capito come scaricare le mappe offline, si fa dallo smartphone giusto?
dtreert07 Maggio 2014, 10:52 #7
Originariamente inviato da: qboy
io non ho ancora capito come scaricare le mappe offline, si fa dallo smartphone giusto?


quoto. Quando dicevo che android era poco intuitivo mi pigliavano per pazzo... almeno non sono il solo che non capisce la logica della disposizione delle opzioni di google xD
theJanitor07 Maggio 2014, 10:56 #8
non ho ancora visto la versione aggiornata ma prima era di una semplicità disarmante, selezionavi il punto di interesse e tappando a lungo si apriva la finesta dove tra le varie opzioni potevi scaricare la mappa di grandezza selezionata al passo successivo
dtreert07 Maggio 2014, 10:59 #9
Originariamente inviato da: theJanitor
non ho ancora visto la versione aggiornata ma prima era di una semplicità disarmante, selezionavi il punto di interesse e tappando a lungo si apriva la finesta dove tra le varie opzioni potevi scaricare la mappa di grandezza selezionata al passo successivo


apparte che è semplice se si sa che si devi fare un tap lungo (altrimenti non ti viene mica in mente che si fa così, comunque ho provato ma non funziona xD. Tnx anyway
marconi.g07 Maggio 2014, 11:05 #10

Windows???

Per Android e iOs. E per Windows, noooo?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^