Google Maps: segnalati i percorsi fruibili con sedia a rotelle

Google Maps: segnalati i percorsi fruibili con sedia a rotelle

L'azienda di Mountain View ha deciso di permettere anche alle persone con disabilità, in questo caso nella sedia a rotelle, di trovare il percorso migliore per raggiungere una determinata destinazione con le proprie GMaps.

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Telefonia
GoogleiOS
 

Novità importante in arrivo per Google Maps che nelle prossime settimane permetterà a tutti gli utenti, anche a quelli meno fortunati come i disabili che si muovono in sedia a rotelle, di usufruire delle Mappe e sopratutto di percorsi appunto adatti proprio alle sedie a rotelle. Un occhio di riguardo da parte dell'azienda di Mountain View per le persone che non possono muoversi come chiunque e che dunque potrebbero avere non poche difficoltà nel raggiungere una determinata destinazione.

A partire da oggi, all'interno delle applicazioni per iOS ed Android ma anche su desktop, sarà possibile scegliere diversi percorsi pubblici privi di qualsiasi barriera architettonica e dunque percorribile anche da chi è a bordo di una sedia a rotelle. In questo caso Google ha pensato di aggiungere uno specifico filtro che a partire appunto da oggi potrà essere applicato alle linee di trasporto pubblico permettendo di ottenere un risultato che sia consono ad accogliere i portatori di handicap.

Il vantaggio di questa nuova funzionalità però non sarà relegato solo ai disabili ma anche alle mamme che magari sono alla ricerca di un percorso ottimale per portare il proprio bambino con il passeggino in giro. Ecco che in tal caso potranno attivare la nuova funzionalità di Google Maps ed ottenere il percorso più semplice ed ottimale. In questo caso per il funzionamento basterà aprire l'applicazione di Google Maps e digitare una determinata destinazione quindi tappare su "Indicazioni stradali" quindi "Trasporto pubblico" e nelle "Opzioni" verificare se è presente nell'opzione rotte la dicitura "Accessibile con sedie a rotelle".

Al momento la nuova funzionalità è stata rilasciata per le versioni di Google Maps nelle città di Londra, New York, Tokyo, Città del Messico, Boston e Sydney. Sappiamo già però che l'azienda di Mountain View sia a lavoro per ampliare queste prime città con ulteriori espandendo la rete di vie e destinazioni capaci di assecondare le problematiche delle persone portatrici di handicap.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cataflic19 Marzo 2018, 22:32 #1
Ultimamente maps mi ha segnalato qualche percorso platealmente sbagliato, temo che ci sia qualcosa che non va....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^