Google lancia Android Oreo (Go Edition): il SO mobile per smartphone entry-level

Google lancia Android Oreo (Go Edition): il SO mobile per smartphone entry-level

Google ha annunciato ufficialmente la nuova versione della piattaforma Android Go pensata principalmente per gli smartphone di fascia bassa con caratteristiche tecniche poco ricercate

di Nino Grasso pubblicata il , alle 09:41 nel canale Telefonia
GoogleAndroid
 

Google ha annunciato Android Go durante la conferenza annuale Google I/O, e a distanza di alcuni mesi rilancia la piattaforma per dispositivi di fascia bassa all'interno di un evento in India. Si tratta, quest'ultimo, di un mercato particolarmente frizzante e accattivante, soprattutto proprio per quanto riguarda le fasce di prezzo base. La nuova variante del SO viene chiamata Android Oreo (Go Edition) e si rivolge ancora una volta ai dispositivi con un comparto memorie limitante.

Questa nuova variante è progettata per funzionare in maniera efficace sui dispositivi entry-level con 512 MB o 1 GB di RAM, e debutta insieme ad Android 8.1 Oreo che dovrebbe essere rilasciato mercoledì. Il roll-out è previsto in un primo momento solo per i produttori di smartphone, che potranno implementare questa versione del sistema operativo sui propri dispositivi di fascia bassa. È realistico attendersi i primi smartphone con Android Oreo (Go Edition) nei prossimi mesi.

Il nuovo SO è basato su tre componenti principali: il kernel, le app Google e Google Play Store. Le personalizzazioni svolte per questa versione dovrebbero inoltre consentire di lanciare le applicazioni con un'attesa del 15% inferiore, anche se la compagnia non ha specificato con quali compromessi. Oltre all'efficientamento della gestione della RAM, Android Oreo (Go Edition) viene progettato per rispondere alle esigenze dei dispositivi con scarsa memoria di archiviazione.

Google promette il doppio dello spazio disponibile al primo avvio sui dispositivi con 8 GB di storage, con una consistente diminuzione del peso delle app native sulla memoria flash. Tutte le app preinstallate vengono quindi ottimizzate sia per diminuirne l'impronta sulla memoria di storage, sia per velocizzare le operazioni di apertura. Fra le app native vengono citate Google Go, Assistant Go, YouTube Go, Maps Go, Gmail Go, Google Play, Chrome e la nuova Files Go.

Google Go, ad esempio, pesa solo 5 MB sul disco ed è più veloce del 40% rispetto alla versione originale che utilizziamo ogni giorno sui terminali Android. Su Android Oreo (Go Edition) viene attivata di default la feature Chrome Data Saver, e supporta la nuova app Datally che consente di analizzare il proprio consumo di traffico dati in mobilità, soprattutto per chi dispone di un bundle dati limitante sul prossimo dispositivo.

Anche Google Play Store contiene delle ottimizzazioni: lo store propone - sulla Go Edition - le applicazioni raccomandate per funzionare in maniera fluida e senza problemi sulla versione specifica del sistema operativo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pingalep06 Dicembre 2017, 09:54 #1
il samsung note 4 non verrà aggiornato a oreo ma il servizio aggiornamenti di sicurezza continuo è una chicca che non vorrei perdermi. magari con questa versione ho qualche speranza. ma probabilmente il fattore limitante è la cpu a 32bit
kamon06 Dicembre 2017, 11:03 #2
Se fosse progettato per girare su gli smartphone più vecchi ok, ma ho la sensazione che sia un modo come un'altro per limitare e penalizzare chi prende i cinesini a discapito di altri più costosi.
silviop06 Dicembre 2017, 11:17 #3
speriamo che qualcuno lo porti sui samsung S3 , e su qualche device mediatek
silviop06 Dicembre 2017, 11:18 #4
aggiungo...anche sui table A33 non sarebbe male (anche se li gira ormai xubuntu 17.04 tranquillamente)
Gandalf7606 Dicembre 2017, 11:37 #5
A me basta che mi arrivi un'Oreo sul mio Galaxy j5 2017...tra liste che non compare e liste che compare non ho ancora capito se verrà aggiornato
Maddog197606 Dicembre 2017, 11:38 #6
Originariamente inviato da: silviop
speriamo che qualcuno lo porti sui samsung S3 , e su qualche device mediatek


Sul mio S2 per ora Oreo ancora non va ma in compenso Nougart gira che è una bellezza (sempre fermi restando i limiti di cpu del cell dovuti alla sua ormai veneranda, per gli standard attuali, età

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^