Google investe 22 milioni di dollari in KaiOS, per feature phone più smart

Google investe 22 milioni di dollari in KaiOS, per feature phone più smart

Google e KaiOS Technologies collaboreranno per lo sviluppo di KaiOS, sistema operativo per i feature phone già usato da Nokia (tra gli altri). 22 milioni sul piatto per il progetto, con i servizi Google che saranno integrati

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Telefonia
Google
 

Google ha annunciato un investimento di 22 milioni di dollari in KaiOS Technologies, azienda che produce l'omonimo sistema operativo per feature phone. L'accordo dovrebbe cementare la relazione tra le due realtà assicurando a Google la presenza sul sistema e, quindi, potenzialmente su milioni di telefoni.

KaiOS nasce dalle ceneri di Firefox OS, dopo essere stato adattato a un formato in realtà lontano da quello degli smartphone pensato da Mozilla. Il sistema operativo supporta molte delle funzionalità avanzate che ci si aspetta da un dispositivo moderno - GPS, 4G, WiFi e Bluetooth, per fare degli esempi - ma è pensato specificamente per l'utilizzo su dispositivi che non sono smartphone, pertanto utilizza un'interfaccia adatta alle classiche tastiere.

KaiOS è lo stesso sistema utilizzato da HMD Global sui suoi feature phone a marchio Nokia, tra cui il famoso Nokia 8110 4G. Tra gli altri utilizzatori del sistema troviamo Alcatel e l'indiana Micromax.

La collaborazione tra Google e KaiOS porterà la prima a mettere a disposizione servizi come Google Assistant, Google Maps, YouTube e Google Search sul sistema in maniera integrata: in questo modo Mountain View si assicura la presenza su dispositivi potenzialmente venduti in milioni di unità e in mercati in crescita dove la sua posizione non è ancora così fortemente radicata come nei mercati sviluppati.

Si riconferma comunque l'interesse per i feature phone finora lasciati sullo sfondo: il Mobile World Congress 2018 è stato in questo senso esemplare nel mostrare questo interesse, che sembra non scemare con il passare dei mesi. Vedremo se continuerà anche nel corso dei prossimi anni o se sarà un momento di revival passeggero.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sbaffo29 Giugno 2018, 18:20 #1
tastierino fisco T9 forevah! yeah!
Zenida01 Luglio 2018, 13:41 #2
Originariamente inviato da: sbaffo
tastierino fisco T9 forevah! yeah!


No dai, capisco la nostalgia, ma non era per nulla comodo paragonato alla tastiera fisica QWERTY (orizzontale, non verticale)
sbaffo04 Luglio 2018, 23:35 #3
Originariamente inviato da: Zenida
No dai, capisco la nostalgia, ma non era per nulla comodo paragonato alla tastiera fisica QWERTY (orizzontale, non verticale)

ero ironico, ho corretto.
Comunque io trovavo la qwerty del blackberry microscopica e insopportabile. Preferisco (ancora oggi) quella con 10 tasti ma più grossi, usabile con una mano sola senza guardare (mentre guid.. ehm ..faccio altro) , e non sono il solo.
Zenida06 Luglio 2018, 00:28 #4
Originariamente inviato da: sbaffo
ero ironico, ho corretto.
Comunque io trovavo la qwerty del blackberry microscopica e insopportabile. Preferisco (ancora oggi) quella con 10 tasti ma più grossi, usabile con una mano sola senza guardare (mentre guid.. ehm ..faccio altro) , e non sono il solo.


Infatti ho specificato orizzontale e non verticale. La QWERTY in verticale del blackbarry non so come potesse essere comoda o.O

Grande cosa gli slide con tastiera come il desire Z

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^