Google blocca gli account a chi rivende i propri Pixel

Google blocca gli account a chi rivende i propri Pixel

Chi ha comprato i nuovi Pixel e ha deciso poi di rivenderli a terze persone hanno visto la sospensione dei propri account da Google. Centinaia le segnalazioni di questa novità per i possessori dei nuovi Pixel.

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Telefonia
Google
 

I nuovi Pixel di Google, seppur venduti al momento in pochi paesi nel mondo, sono stati senza dubbio accolti con grande entusiasmo. Molteplici i pre-ordini registrati ad oggi con numeri superiori rispetto alle aspettative e che hanno fatto slittare la consegna di parte delle unità acquistate prima del lancio. Come è normale e proprio per questo alcuni utenti si sono affidati ai circuiti di terze parti per l'aquisto.

Molti gli utenti che hanno comprato Pixel o Pixel XL solo con l’obiettivo di rivenderlo ma che al momento stanno incontrando un problema non di poco conto: il loro account Google è stato sospeso, poiché si tratta di una pratica proibita dai termini di servizio stabiliti da bigG. La regola, secondo il gruppo di Mountain View, è necessaria per garantire che tutti possano avere l’opportunità di acquistare un device dai negozi ufficiali o autorizzati, senza spendere più di quanto dovuto.

Abbiamo identificato uno schema in cui ai clienti viene chiesto di acquistare dispositivi Pixel per conto di un negoziante, per poi rivenderli ad un prezzo più alto ad altre persone. Proibiamo la rivendita commerciale di device comprati attraverso Project Fi o Google Store, così che tutti possano avere la stessa possibilità di acquistare i prodotti al giusto prezzo.

Ci tiene a far sapere Google, comunque, che chi è stato colpito dalla misura con il successivo account sospeso non deve disperare perché Google riabiliterà a breve l’accesso per coloro che non l’hanno creato esclusivamente al fine di comprare e rivendere uno smartphone Pixel. Una vicenda strana e senza precedenti che di certo mettere in guardia tutti coloro che lo acquisteranno con una futura volontà di rivenderlo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick18 Novembre 2016, 14:20 #1
No spe non mi è chiaro, non permettono alla gente di rivendersi i prodotti usati?
Dumah Brazorf18 Novembre 2016, 14:21 #2
Fanno bene se riescono ad evitare i "falsi positivi".
Quelli sono parassiti ne più ne meno dei bagarini.
Il Picchio18 Novembre 2016, 14:25 #3
No da quel che ho capito io è per chi comprava pixel per rivenderli a prezzo maggiorato.
Tipo io se vivo in germania ne compro 4 e poi vengo a rivenderli in italia a 1000 euro l'uno
Tedturb018 Novembre 2016, 14:30 #4
Non c'e' niente di illegale, e dovrebbero multare compagnie con termini vessatori del genere.

Che si preoccupino di vendere ovunque e di fare ovunque lo stesso prezzo piuttosto.
Invece di evadere le tasse.
Abominevole che ancora in molti paesi i device google non vengano venduti per motivi fiscali.
gatsu.l18 Novembre 2016, 14:31 #5
come sempre si necessità una contestualizzazione, se blocchi l'account perchè uno compera un cellulare non gli piace e lo rivende allora sei un barbone se invece blocchi l'account ad uno che compera il cellulare (magari anche + di uno) solo con l'intento di rivenderlo a prezzo maggiorato allora non lo devi bloccare ma lo devi eliminare proprio l'account.
danieleg.dg18 Novembre 2016, 14:31 #6
Originariamente inviato da: Il Picchio
No da quel che ho capito io è per chi comprava pixel per rivenderli a prezzo maggiorato.
Tipo io se vivo in germania ne compro 4 e poi vengo a rivenderli in italia a 1000 euro l'uno


Ma in quel caso che senso ha accenderli e inserire le proprie credenziali? Non è meglio rivenderlo ancora sigillato? Al massimo se vuoi provarlo per qualche giorno usi un account secondario.
Filartrix18 Novembre 2016, 14:34 #7
"No da quel che ho capito io è per chi comprava pixel per rivenderli a prezzo maggiorato.
Tipo io se vivo in germania ne compro 4 e poi vengo a rivenderli in italia a 1000 euro l'uno"

Beh, con quello che costano 1000Eur per il Pixel XL, e' quasi una bazza!
MiKeLezZ18 Novembre 2016, 14:36 #8
Originariamente inviato da: Il Picchio
No da quel che ho capito io è per chi comprava pixel per rivenderli a prezzo maggiorato.
Tipo io se vivo in germania ne compro 4 e poi vengo a rivenderli in italia a 1000 euro l'uno
Ma chi è che si compra 5-10 pixel per rivenderli e in ognuno ci mette il proprio account gmail???? Ahahah
E' solo una carognata di Google per evitare che la gente si rivenda l'overpriced ed inutile Pixel
calabar18 Novembre 2016, 14:57 #9
Originariamente inviato da: danieleg.dg
Ma in quel caso che senso ha accenderli e inserire le proprie credenziali? Non è meglio rivenderlo ancora sigillato? Al massimo se vuoi provarlo per qualche giorno usi un account secondario.

Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Ma chi è che si compra 5-10 pixel per rivenderli e in ognuno ci mette il proprio account gmail???? Ahahah

Se acquistati tramite il Play Store, lo si fa utilizzando il proprio account google.

Concordo con il fatto che il bagarinaggio debba essere combattuto, ma in questo caso a perderci sono gli utenti normali che magari hanno acquistato per comodità per conto di un amico o magari si sono trovati male e hanno deciso di rivendere (si, potevano fare il reso, ma spesso è più semplice e comodo darlo ad un amico che comunque lo voleva).
PHØΞИIX18 Novembre 2016, 15:01 #10
Originariamente inviato da: Tedturb0
Non c'e' niente di illegale, e dovrebbero multare compagnie con termini vessatori del genere.

Che si preoccupino di vendere ovunque e di fare ovunque lo stesso prezzo piuttosto.
Invece di evadere le tasse.
Abominevole che ancora in molti paesi i device google non vengano venduti per motivi fiscali.


Multare?? Google ha i suoi termini di servizio.. E chiunque non vuole rispettarli può evitare di usufruire di tali servizi, nessuno lo obbliga.. Per me è giusta la sospensione

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^