Google Assistant in Italiano ufficiale per tutti dal 15 novembre. I dettagli

Google Assistant in Italiano ufficiale per tutti dal 15 novembre. I dettagli

Il nuovo assistente vocale di Google arriverà anche in Italia e lo farà dalla metà del mese di novembre in tutti gli smartphone Android con almeno la versione di Marshmallow. Ecco tutti i dettagli sul nuovo servizio di Google.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 12:01 nel canale Telefonia
GoogleAndroid
 

Google Assistant in Italiano arriverà per tutti dal prossimo 15 novembre in concomitanza con la spedizione dei nuovi Google Pixel 2 XL. E' quanto è stato ufficialmente dichiarato dall'azienda di Mountain View la quale dunque rilascerà a tutti i suoi utenti il nuovo assistente vocale capace di aiutare nelle operazioni quotidiane ma anche di interagire profondamente in conversazioni colloquiali.

Alcuni utenti italiani stanno già ricevendo il nuovo Google Assistant e questa situazione sembra essersi creata per un rilascio anticipato da parte di Google ad un numero ristretto di Beta Tester. Lo stesso produttore dei Pixel ha ribadito il fatto che tali rilasci risultino fortemente sporadici e che il roll out ufficiale e completo verrà attivato solo dal prossimo 15 novembre, data di commercializzazione dei nuovi Pixel 2 XL nel nostro paese.

Ricordiamo come Google Assistant abbia consentito a Big G di fare un nuovo passo in avanti nel mondo della tecnologia da utilizzare nel quotidiano. Se infatti pensate che questa novità riguardi soltanto gli smartphone, vi sbagliate, perché si tratta di un assistente vocale trasversale che agevola nelle applicazioni di messaggistica come nell’illuminazione di casa, il tutto gestito vocalmente. Sull’intelligenza artificiale, forse Google non è seconda a nessuno e aveva già provato qualcosa di simile con Now, attivo su gran parte dei sistemi operativi Android. Google Assistant è l’evoluzione di Google Now perché arriva dopo anni di lavoro sullo sviluppo di algoritmi di machine learning a cui i tecnici dell’azienda stanno lavorando.

Nessun tipo di attivazione manuale vi permetterà di avere Google Assistant in Italiano prima del voluto dalla compagnia di Mountain View dunque dovrete attendere obbligatoriamente il 15 novembre per poterlo usare la prima volta. Ricordiamo anche come Google abbia posto comunque dei pre-requisiti importanti per riceverlo. Innanzitutto sullo smartphone dovrà essere presente almeno Android 6.0 Marshmallow o versioni successive, quindi la presenza dell'applicazione di Google nella sua versione 6.13 o successiva. Quindi Google Play Services anche questi aggiornati e infine almeno 1.5GB di memoria con un display dalla risoluzione almeno HD a 720p.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen30 Ottobre 2017, 12:45 #1
Perche' un assistente vocale dovrebbe avere dei requisiti minimi sulla risoluzione dello schermo?
robix76130 Ottobre 2017, 13:12 #2
per guardarti meglio, bambina mia! :-)
Cloud7630 Ottobre 2017, 13:28 #3
Innanzitutto sullo smartphone dovrà essere presente almeno Android 6.0 Marshmallow o versioni successive, quindi la presenza dell'applicazione di Google nella sua versione 6.13 o successiva.

Quale applicazione di google?
Quindi Google Play Services anche questi aggiornati

Quali? dove?
e infine almeno 1.5GB di memoria

di RAM o di storage?
con un display dalla risoluzione almeno HD a 720p

Perche?

Giuro che leggendo le ultime righe mi è venuta in mente questa scena:
https://youtu.be/JBV5vFuWWCU?t=88
gd350turbo30 Ottobre 2017, 14:15 #4
Da quello che so:

Goggle è un app che trovi sullo store

Play services è sempre un app dello store, che di solito è installata di default, a volte ci sono app che ti chiedono di aggiornarla

Di storage, un app che necessità di 1,5 gb di ram, avrebbe vita molto breve.

Cosa se ci scriva dentro, non ne ho idea

Vorrà un 720, magari per un impostazione grafica della medesima.
ziozetti02 Novembre 2017, 12:20 #5
Originariamente inviato da: Cloud76
Quale applicazione di google?

Questa: https://play.google.com/store/apps/...equicksearchbox
ziozetti02 Novembre 2017, 12:25 #6
Originariamente inviato da: gd350turbo
Di storage, un app che necessità di 1,5 gb di ram, avrebbe vita molto breve.

Anche sul sito dell'applicazione non è specificato, personalmente credo sia RAM: deve essere un succhiamemoria che nemmeno in Harry Potter, considerando che un GB è praticamente il minimo per fare girare Android vorrà mezzo GB libero per sé.
https://assistant.google.com/
*Starting in English and German on phones with Google Play Services, >1.5 Gb of memory and 720p or higher screen resolution.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^