Google annuncia un'ipotetica data di lancio per Project Ara, insieme ai primi beta tester

Google annuncia un'ipotetica data di lancio per Project Ara, insieme ai primi beta tester

I primi 100 beta tester dello smartphone modulare, noto al momento come Project Ara, riceveranno il modello finito dello smartphone gratuitamente, previsto per il prossimo mese di marzo

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:22 nel canale Telefonia
Google
 

Project Ara è lo smartphone modulare, un concetto del tutto nuovo (e al momento abbastanza primordiale) che potrebbe cambiare radicalmente il settore, soprattutto nei mercati emergenti in cui sarà possibile produrre dispositivi a costi estremamente limitati e solamente con le caratteristiche tecniche desiderate.

Google Project Ara

Google ha annunciato i nomi dei primi 100 "beta tester" che parteciperanno ai lavori di rifinitura dello smartphone. La società ha scelto gli "scout" più attivi fra la community, indicando che questi saranno "fra i primi a ricevere" il dispositivo, gratuitamente.

Sul sito si legge: "Nei prossimi otto mesi Google continuerà a rifinire il prototipo Ara. Quando spediremo le prime copie, avremo bisogno ancora una volta del vostro responso e dei vostri consigli. Nel frattempo c'è ancora molto da fare". Stando a questa frase, il rilascio dei primi prodotti basati su Project Ara è previsto per il prossimo mese di marzo 2015.

In effetti, lo smartphone modulare è ancora ben lungi dall'essere un prodotto ultimato. Un primo prototipo è andato irrimediabilmente in crash, più volte, durante una sessione al Google I/O negli scorsi giorni, nel tentativo di avviare per la prima volta in pubblico un dispositivo Ara.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Phoenix Fire03 Luglio 2014, 15:24 #1
non vedo l'ora che esca
The_Xeno03 Luglio 2014, 20:50 #2
Al di là di tempistiche di lancio, prezzo, crash ecc.
1. Tutti a dire che PhoneBlocks era un'idea morta sul nascere.
2. Qualcuno ci ha creduto e siamo già al prototipo in meno di un anno.
3. Poi, potrebbe anche essere che Google può permettersi di non puntare necessariamente sulla politica del quasi usa e getta cui siamo arrivati oggi negli smartphone e affini. Distruggerebbe tutta la concorrenza in tempo 0.

Da questi punto di vista (a parte il terzo, che è pura speculazione personale), continuo a non capire chi vuole ostacolare anche solo la mentalità. Non piace? Ricorda che è un prototipo: quanti anni ci son voluti per andare dal "cellulare" allo "smartphone" come lo conosciamo oggi? Di sicuro oggi non saremmo nemmeno al prototipo, con questa mentalità.
Cioè, non siamo di fronte all'uscita di un nuovo modello, ma ad una nuova categoria di gadget.
calabar04 Luglio 2014, 10:06 #3
Certo però che spedire il prototipo solo agli "utenti più attivi" potrebbe non essere la scelta migliore.
Secondo me dovrebbero usare come cavia l'utente medio, per vedere come reagisce alle novità e se soddisfa le sue aspettative.
nickmot04 Luglio 2014, 10:12 #4
Originariamente inviato da: calabar
Certo però che spedire il prototipo solo agli "utenti più attivi" potrebbe non essere la scelta migliore.
Secondo me dovrebbero usare come cavia l'utente medio, per vedere come reagisce alle novità e se soddisfa le sue aspettative.


Tempesterò i beta tester di messaggi affinché insistano sulla creazione di un module QWERTY slide e di una scocca che permetta la realizzazione di un terminale grosso al massimo come uno Z1c.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^