Google annuncia Android Device Manager, il tool per ritrovare gli smartphone smarriti

Google annuncia Android Device Manager, il tool per ritrovare gli smartphone smarriti

Android Device Manager è un'app che permette di rintracciare gli smartphone smarriti o rubati

di Nino Grasso pubblicata il , alle 16:52 nel canale Telefonia
AndroidGoogle
 

Android Device Manager sarà l'alternativa al servizio Trova il mio telefono di Apple, già presente da tempo sui dispositivi della società di Cupertino. Tramite la nuova tecnologia di Google sarà possibile utilizzare i vari sensori di uno smartphone per ritrovarlo in seguito a smarrimento o furto in maniera simile con quanto avviene con i terminali della concorrenza.

Come riporta Hot Hardware, fra le feature a disposizione dell'utente avremo la possibilità di far squillare il telefono cellulare da remoto a volume massimo per ritrovarlo quando nelle vicinanze anche se messo in modalità silenziosa.

Android Device Manager

Quando più distante avremo la possibilità di localizzarlo tramite la visualizzazione della posizione in tempo reale su una mappa. Nei casi più estremi, quando il nostro smartphone è stato rubato o non può essere recuperato in alcun modo si può rapidamente effettuare un wipe da remoto, in modo da cancellare tutti i dati salvati sul terminale.

Il nuovo servizio sarà disponibile entro la fine di agosto e compatibile con tutti i dispositivi che adottano Android 2.2 o successivi. Per utilizzarlo bisogna effettuare il log-in tramite il proprio account Google. Android Device Manager potrà essere gestito facilmente tramite un'applicazione dedicata su Android con cui gestire tutti i propri smartphone e tablet.

Ulteriori dettagli saranno divulgati nel corso delle prossime settimane.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dwfgerw05 Agosto 2013, 17:17 #1
Hanno impiegato 3 anni rispetto ad Apple ma alla fine ci sono arrivati anche loro bene.
Unrealizer05 Agosto 2013, 17:33 #2
E ne hanno impiegati molti di più rispetto a Microsoft, esisteva una funzionalità simile anche su Windows Mobile 6 (ovviamente è presente anche in tutte le versioni successive)
anac05 Agosto 2013, 17:49 #3
c'era sul mio vecchio htc diamond di 6 anni fa .........
skyline9005 Agosto 2013, 18:21 #4
Dovrebbero mettere anche un sistema di registrazioni account online consultabile tramite IMEI per identificare il possessore del telefono grazie all'email e con qualche denuncia aiutare le forze dell'ordine a reperire il telefonino facilmente.
crepuscolo105 Agosto 2013, 18:32 #5
Se è per questo il mio cellulare samsung di otto anni fa se cambiavo sim mi mandava un sms con il numero della sim che lo stava usando.
Unrealizer05 Agosto 2013, 18:45 #6
Originariamente inviato da: crepuscolo1
Se è per questo il mio cellulare samsung di otto anni fa se cambiavo sim mi mandava un sms con il numero della sim che lo stava usando.


Ora che ci penso c'era un programmino su Symbian che faceva la stessa cosa il problema era che si comportava praticamente come un virus, passando da MMC a MMC, quindi praticamente tutti i miei amici si sono trovati con il credito a terra
andrew0405 Agosto 2013, 18:56 #7
Originariamente inviato da: Unrealizer
Ora che ci penso c'era un programmino su Symbian che faceva la stessa cosa il problema era che si comportava praticamente come un virus, passando da MMC a MMC, quindi praticamente tutti i miei amici si sono trovati con il credito a terra


Ne esistevano almeno 2 che non erano simil-virus: Guardian e Phone Guardian (con tanto di tracking GPS)
postillo05 Agosto 2013, 19:39 #8
non ho capito: se il ladro disattiva gps e/o dati-wifi, come lo rintraccio il telefono e gli faccio fare il reset?
TheDarkAngel05 Agosto 2013, 19:47 #9
Originariamente inviato da: postillo
non ho capito: se il ladro disattiva gps e/o dati-wifi, come lo rintraccio il telefono e gli faccio fare il reset?


Se è evoluto, risponderà anche ad sms "sottotraccia", se non lo è come i migliori programmi presenti sullo store, ti arrangi
vipermario05 Agosto 2013, 22:09 #10
Originariamente inviato da: dwfgerw
Hanno impiegato 3 anni rispetto ad Apple ma alla fine ci sono arrivati anche loro bene.


esistono applicazioni come Cerberus della startup italiana LSDroid che fanno, oltre al semplice antifurto, molto di più di quanto si potrebbe mai immaginare di poter fare su un dispositivo della mela

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^