Gli utenti casual vincono: YouTube supporta adesso i video in verticale

Gli utenti casual vincono: YouTube supporta adesso i video in verticale

Sono atroci, ma i video in verticale stanno diventando una pratica diffusissima sul web. E adesso ad abbracciare questa cattiva abitudine c'è anche YouTube

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Telefonia
GoogleAndroid
 

Quella dei video registrati in verticale è una pratica atroce, ma è molto probabile che ognuno di noi ne abbia visto almeno uno nella propria vita. Su YouTube, ad esempio, sono in molti che caricano video registrati tenendo il proprio smartphone in verticale, forse perché più comodo farlo, senza tenere presente che nemmeno le applicazioni mobile - senza andare a disturbare i desktop e notebook - contemplano la possibilità di visualizzarli a pieno schermo.

YouTube, video in verticale YouTube, video in verticale
YouTube, video in verticale con il client 10.28 - Fonte: AndroidPolice

Infatti, fino ad oggi il client ufficiale di YouTube non consentiva la riproduzione a pieno schermo dei video registrati "in portrait". Modificando l'orientamento dello smartphone o del tablet ruotava anche il video, che veniva quindi riprodotto con evidenti bande nere laterali, e a dimensioni comunque ridotte. Tutto questo non accade più a partire dalla versione 10.28 delle applicazioni ufficiali per iOS e Android, disponibili su APKMirror per il robottino verde e sui relativi store ufficiali.

Si tratta di una "novità" che YouTube abbraccia dopo Periscope e Snapchat, servizi che la supportano ormai da tempo. Se da una parte la nuova feature è particolarmente gradita e rende meno dolorosa la visualizzazione di questi video su smartphone, dall'altra la scelta di supportare contenuti in portrait potrebbe determinarne la loro diffusione, che sui PC desktop e notebook tradizionali continuerebbero a vedersi occupando una piccola porzione del monitor.

YouTube, video in verticale
YouTube, video in verticale con le versioni precedenti dell'app

La cattiva abitudine dei video verticali potrebbe quindi essere incoraggiata dal supporto ormai ufficiale del client mobile di YouTube, il punto di riferimento del video-sharing su internet. La novità era apparsa inizialmente nei giorni scorsi sul più recente client Android, e ha fatto capolino anche su iOS in mattinata. Il download del client aggiornato può essere effettuato su App Store e Google Play Store.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheZeb24 Luglio 2015, 09:10 #1
Odio i video in verticale ...
Sergio.F24 Luglio 2015, 09:15 #2
Originariamente inviato da: TheZeb
Odio i video in verticale ...


Idem con patate.
Non hanno alcun senso, oltre a essere brutti da vedere!
Nhirlathothep24 Luglio 2015, 09:16 #3
cosi' abbiamo una scusa per usare il pivot
pipperon24 Luglio 2015, 09:31 #4

casual?

casual?
perche non chiamiamo le cose con li proprio nome: idi-oti.
va bene il politically correct ma rischiamo di diventare poLLi corretti.
nebuk24 Luglio 2015, 10:02 #6
Originariamente inviato da: Nhirlathothep
cosi' abbiamo una scusa per usare il pivot


giusto
TheZeb24 Luglio 2015, 10:13 #7
V.V.S. ... ahahahahahahah
demon7724 Luglio 2015, 11:14 #8
UTONTI CASUAL
casomai.
freddy7924 Luglio 2015, 11:28 #9
A me sembra una buona cosa, grazie ai video verticali ci metti 2 secondi a capire se il video vale la pena di essere guardato o no, guadagnando preziosi minuti di vita.
bobafetthotmail24 Luglio 2015, 11:50 #10
CASUL.

Non casual.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^