Giroscopi MEMS nei cellulari del 2009

Giroscopi MEMS nei cellulari del 2009

Molti produttori di telefoni cellulari utilizzeranno tecnologie di posizionamento più precise per la realizzazione dei prossimi smartphone

di pubblicata il , alle 17:35 nel canale Telefonia
 

Secondo un'indiscrezione riportata sul quotidiano taiwanese Digitimes molti produttori di primo piano impegnati nel settore della telefonia cellulare immetteranno sul mercato, a partire dai primi mesi dell'ormai imminente 2009, numerose soluzioni provviste di giroscopi di tipo MEMS.

La sigla MEMS è un acronimo che sta ad indicare i termini "Micro Electro Mechanical System" e, nella fattispecie, rappresenta una categoria di giroscopi in grado di mostrare una precisione nella rilevazione dei movimenti molto più elevata rispetto ai normali giroscopi già impiegati attualmente nei dispositivi CE.

Digitimes riferisce che i cellulari evoluti di Nokia, Samsung Electronics, Motorola, LG Electronics, Sony Ericsson e Apple faranno presto uso di questi particolari componenti e potranno così offrire un'esperienza d'uso ancor più dinamica e coinvolgente.

A titolo di riferimento segnaliamo che giroscopi di tipo MEMS sono stati impiegati da Nintendo per la realizzazione dell'accessorio Wii MotionPlus, un piccolo dispositivo collegabile al tradizionale controller WiiMote e che consente di migliorare l'accuratezza del sistema di controllo di Nintendo Wii.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Eraser|8515 Dicembre 2008, 17:40 #1
tanto nella maggioranza dei casi vengono usati solo per capire se il dispositivo è in orizzontale o verticale... eheh
Freaxxx15 Dicembre 2008, 18:00 #2
sapremo sempre dov'è il Nord : avanti giovani marmotte !

non sanno più cosa metterci nei citofonini per costringere il pollo di turno a pagarli oro ... il valore aggiunto concede sempre più scarto al reale valore ... ^^
linea7715 Dicembre 2008, 18:01 #3
Ma i MEMS non sono gia presenti nel WIIMOTE stesso??!?!
za8715 Dicembre 2008, 18:09 #4
bah non vedo quanto sia utile la cosa...magari per qualche gico ok ma per il resto non li trovo così utili
BrightSoul15 Dicembre 2008, 18:12 #5
Il cellulare saprà quando viene lanciato in testa a qualcuno e con un avviso vocale avvertirà il malcapitato di scansarsi.
Freaxxx15 Dicembre 2008, 18:15 #6
Originariamente inviato da: linea77
Ma i MEMS non sono gia presenti nel WIIMOTE stesso??!?!


si , come famiglia di apparecchi si , almeno stando a quanto dice STMicroelectronics che ha venduto il wiimote a Nintendo ...

da quel poco che so del nuovo wiiplus è che appunto , contiene un giroscopio , quindi è vero che il wiimote contiene mems ma mappa solo i movimenti su 2 assi (la cosa non è chiara manco a me visto come si comporta ...) e hanno giustificato questo wiimoteplus con un giroscopio all'interno che dovrebbe mappare il 3° asse mancante , in pratica ti compreresti un aggeggio per mappare il movimento in un vero "3d" e aggiungere il terzo asse per avere un movimento mappato 1:1 in tempo reale ...
MrModd15 Dicembre 2008, 18:40 #7
Finalmente hanno capito che l'accelerometro è inutile nei dispositivi mobili.
sacd15 Dicembre 2008, 18:49 #8
Originariamente inviato da: Freaxxx
si , come famiglia di apparecchi si , almeno stando a quanto dice STMicroelectronics che ha venduto il wiimote a Nintendo ...

da quel poco che so del nuovo wiiplus è che appunto , contiene un giroscopio , quindi è vero che il wiimote contiene mems ma mappa solo i movimenti su 2 assi (la cosa non è chiara manco a me visto come si comporta ...) e hanno giustificato questo wiimoteplus con un giroscopio all'interno che dovrebbe mappare il 3° asse mancante , in pratica ti compreresti un aggeggio per mappare il movimento in un vero "3d" e aggiungere il terzo asse per avere un movimento mappato 1:1 in tempo reale ...


Nei due controller della wii ci sono due modelli di mems differenti che comunque lavorano su tre assi, quello nel controller principale è più sensibile dell'altro 180 pico G al secondo.
Nella versione upgradde, si monta un giroscopio sotto il controller principale che aumenta la precisione del controller stesso.
Nei cellulari un giroscopio può essere usato anche per stabilizzare la fotocamera, visto che ormai è partita anche li la corsa al megapixel...
MiKeLezZ15 Dicembre 2008, 18:53 #9
Originariamente inviato da: Eraser|85
tanto nella maggioranza dei casi vengono usati solo per capire se il dispositivo è in orizzontale o verticale... eheh
No, faranno parte della novità del 2009: GPS con bussola virtuale.
Sono già previsti parecchi cellulari che ne faranno uso.
Certo non è che sia così fondamentale...
Ciao.
polkaris15 Dicembre 2008, 19:16 #10
Ottima notizia! Si va sempre più verso una migliore interazione uomo-macchina. Un dispositivo di questo tipo senza dubbio regalerà nuove esperienze di gioco, ma non escludo anche applicazioni utili.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^