Galaxy S8 vende molto più del predecessore, a dirlo la stessa Samsung

Galaxy S8 vende molto più del predecessore, a dirlo la stessa Samsung

Secondo alcuni dirigenti di Samsung, i nuovi Galaxy S8 e Galaxy S8+ hanno riscosso un maggiore successo rispetto ai predecessori nelle fasi di prevendita

di pubblicata il , alle 12:11 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Samsung presentava i nuovi Galaxy S8 e Galaxy S8+ lo scorso 29 marzo, annunciando l'inizio della fase di prevendita. I nuovi top di gamma sono ufficialmente arrivati nei negozi il 21 aprile e diverse fonti hanno ormai sottolineato come i nuovi display Infinity e le caratteristiche prelibate dei dispositivi abbiano catturato l'interesse di parecchi acquirenti. Quanti? Molti di più rispetto a Galaxy S7: secondo le nuove stime si parla di un sorpasso con un margine di circa il 30%.

Le ultime statistiche sui pre-order di Galaxy S8 e Galaxy S8+ arrivano dal presidente di Samsung Electronics America Tim Baxter, che ha dichiarato che i nuovi modelli hanno registrato una "crescita superiore al 30% su base annuale rispetto ai preordini precedenti". Il dirigente della società ha precisato anche che si tratta della "performance migliore di sempre" per Samsung, confermando quanto dichiarato precedentemente da Koh Dong-Kin, dirigente del reparto comunicazioni.

Baxter non ha specificato quale sia stato il modello preferito dai primi acquirenti, ma pare che secondo statistiche indipendenti sia Galaxy S8+ a vendere di più rispetto al fratello minore, probabilmente per il display più grande e perché proposto con un quantitativo di storage superiore. Samsung si aspetta di vendere il primo anno 50,4 milioni di dispositivi della nuova famiglia Galaxy S8, puntando quindi a riguadagnare la fiducia dei clienti affezionati dopo il caso Note 7.

Le esplosioni provocate dalla batteria del phablet presentato lo scorso anno sono state quasi del tutto dimenticate grazie al design innovativo, al display curvo quasi privo di cornici e alle caratteristiche tecniche esuberanti di Galaxy S8 (qui la nostra recensione). Il dispositivo non manca di difetti, naturalmente, come il sensore di impronte posizionato in un punto non troppo facilmente raggiungibile e l'assistente virtuale Bixby al lancio non del tutto completo e funzionale. 

Galaxy S8 si candida però per essere, portafogli permettendo, fra gli smartphone più interessanti di quest'anno, il migliore in assoluto nella fascia più alta: "La risposta iniziale del mercato è migliore rispetto alle nostre aspettative", ha dichiarato nelle scorse settimane Dong-Jin. "Credo che Galaxy S8 riuscirà a farci guadagnare di nuovo la fiducia e l'amore dei nostri clienti".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Uncle Scrooge26 Aprile 2017, 12:19 #1
Mi sembra più che normale visto il "vuoto" lasciato dal Note 7, oltre al fatto che l'S7 aveva lo stesso design del predecessore, aggiungendo solo l'impermeabilità e qualche miglioria del tutto secondaria... L'S8 invece è rinnovato completamente sul piano estetico.
Surrucagnolo27 Aprile 2017, 16:52 #2
Mi sembra normale che venderà. Alla gente non interessa se il dispositivo è male ottimizzato, l'importante è farsi pecorizzare da un design inutile, ma ad effetto.
blobb27 Aprile 2017, 17:20 #3
Originariamente inviato da: Surrucagnolo
Mi sembra normale che venderà. Alla gente non interessa se il dispositivo è male ottimizzato, l'importante è farsi pecorizzare da un design inutile, ma ad effetto.


è vero effetivamente il galaxy S3 lagga da paura......

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^