Galaxy S8 sarà il primo prodotto Samsung ad utilizzare Viv

Galaxy S8 sarà il primo prodotto Samsung ad utilizzare Viv

Secondo le ultime indiscrezioni il prossimo top di gamma Samsung sarà il primo smartphone dotato del nuovo assistente BixBy nato dall'acquisizione di Viv, un prodotto dei creatori di Siri

di Davide Fasola pubblicata il , alle 08:31 nel canale Telefonia
Samsung
 

All'inizio di questo 2016 il colosso coreano Samsung ha acquistato Viv, un assistente vocale realizzato dagli stessi creatori di Siri con l'intento di sostituire il proprio S Voice con qualcosa di evidentemente più sofisticato.

Secondo quanto diffuso nel corso delle ultime ore, molto probabilmente sarà il prossimo Galaxy S8 il primo dispositivo che porterà in dote dalla nascite le features di Viv. Tutto questo nonostante il probabile dissenso da parte di mamma Google che si troverebbe, ovviamente, della concorrenza in casa.

In accordo con gli insider di SamMobile, Samsung potrebbe utilizzare BixBy, questo il nome che verrà probabilmente assegnato all'assistente vocale, in tutte le applicazioni preinstallate che troveremo a bordo del nuovo S8 le quali saranno inoltre tutte accomunate da un design molto simile. La barra di stato, inoltre, sarà sempre visibile, anche ad assistente vocale attivo, per permettere all'utente di poter comunque accedere alle notifiche.

BixBy quindi, sostituirà S Voice, offrendo un numero maggiore di funzioni e un'intelligenza artificiale migliorata, paragonabile a quanto disponibile attualmente su altre piattaforme.

Come già anticipato è ancora da chiarire quale sarà la reazione di Google che, sicuramente, vorrebbe portare il proprio Google Assistant sul altri dispositivi oltre che, come accade attualmente, sui propri Pixel e Pixel XL.

Ci resta comunque ancora parecchio tempo per raccogliere altri dettagli a proposito, Samsung sembra infatti essere determinata ad annunciare il proprio Galaxy S8 non prima del mese di Aprile, al contrario di quanto accaduto negli ultimi anni, nel corso dei quali la presentazione degli ultimi top di gamma era avvenuta all'interno del Mobile World Congress di Barcellona.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ginopilot29 Dicembre 2016, 08:46 #1
Ce la stanno mettendo davvero tutta per avvicinarsi ad apple.
acerbo29 Dicembre 2016, 09:40 #2
Originariamente inviato da: Ginopilot
Ce la stanno mettendo davvero tutta per avvicinarsi ad apple.


tra un po' si saranno completamente sovrapposti con samsung che copia apple ed apple che copia samsung, poi quando sarà passata la moda degli smartphone vedremo se apple saprà trovarsi nuovi settori di mercato da aggredire, certo che se credono di poter entrare davvero nell'automotive stanno messi maluccio.
Mr Resetti29 Dicembre 2016, 09:47 #3
Google non può pretendere che tutti i telefoni Android escano con le proprie applicazioni installate. Per prima cosa sarebbe abuso di posizione dominante, seconda cosa, i telefoni non si distinguerebbero più gli uni dagli altri, a scapito del consumatore, che non avrebbe scelta di prodotti.

Samsung fa bene a puntare sui servizi. Dato che l'HW ormai non si discosta più molto da un dispositivo ad un altro (parlo del segmento di riferimento del S8), quello che può dare visibilità è l'uso esclusivo di un servizio.
Rubberick29 Dicembre 2016, 09:48 #4
a me non dispiace che samsung e l'ecosistema android abbiano le stesse funzionalità perchè l'iphone non è proprio il mio target.. sia come spesa che come apps..
floc30 Dicembre 2016, 13:35 #5
Originariamente inviato da: Mr Resetti
Google non può pretendere che tutti i telefoni Android escano con le proprie applicazioni installate. Per prima cosa sarebbe abuso di posizione dominante, seconda cosa, i telefoni non si distinguerebbero più gli uni dagli altri, a scapito del consumatore, che non avrebbe scelta di prodotti.

Samsung fa bene a puntare sui servizi. Dato che l'HW ormai non si discosta più molto da un dispositivo ad un altro (parlo del segmento di riferimento del S8), quello che può dare visibilità è l'uso esclusivo di un servizio.



qui ti sbagli. Se vuoi il playstore ti becchi anche il subset minimo di servizi google, e puo' farlo eccome. Del resto google mantiene android spendendoci soldoni, non e' che puo' essere una onlus. Chiaramente visto i numeri di samsung e' ovvio che google con samsung abbia accordi differenti ma non possono nemmeno permettersi che gli scappi di mano tutto quanto.

Venendo alla notizia in se' io NON sono contento, dipendo dai servizi google e ormai ho tutto li', fair trade tra me e loro, io gli offro consapevolmente i dati che voglio e loro mi offrono i servizi, non mi va di regalarli anche ad altri per non si sa bene cosa. E se questo assistente samsung sara' troppo invasivo e soprattutto non sostituibile con quello google ne staro' bene alla larga.
GTKM30 Dicembre 2016, 14:49 #6
Originariamente inviato da: floc
qui ti sbagli. Se vuoi il playstore ti becchi anche il subset minimo di servizi google, e puo' farlo eccome. Del resto google mantiene android spendendoci soldoni, non e' che puo' essere una onlus. Chiaramente visto i numeri di samsung e' ovvio che google con samsung abbia accordi differenti ma non possono nemmeno permettersi che gli scappi di mano tutto quanto.

Venendo alla notizia in se' io NON sono contento, dipendo dai servizi google e ormai ho tutto li', fair trade tra me e loro, io gli offro consapevolmente i dati che voglio e loro mi offrono i servizi, non mi va di regalarli anche ad altri per non si sa bene cosa. E se questo assistente samsung sara' troppo invasivo e soprattutto non sostituibile con quello google ne staro' bene alla larga.


Non ho capito.
Ti va bene dare i tuoi dati a Google, ma non a Samsung? Sempre di dati in cambio di un servizio si tratta.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^