Galaxy S7 e Galaxy S7 egde ricevono Android 7.0 Nougat in beta

Galaxy S7 e Galaxy S7 egde ricevono Android 7.0 Nougat in beta

Samsung ha rilasciato la versione beta di Android 7.0 Nougat per gli attuali top di gamma, Galaxy S7 e Galaxy S7 edge, disponibile al momento in cui scriviamo in Corea del Sud e Regno Unito

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:41 nel canale Telefonia
GalaxySamsungAndroid
 

Gli utenti di Galaxy S7 e Galaxy S7 edge negli Stati Uniti, in Corea del Sud e in Regno Unito possono avere un primo assaggio di Android 7.0 Nougat sui propri dispositivi. La nuova versione del sistema operativo del robottino verde è stata resa disponibile nei tre paesi in versione beta, quindi non ancora del tutto finalizzata. Per partecipare alla beta è necessario installare l'app Samsung Members ufficiale, reperibile su Galaxy Apps o Google Play Store, e registrarsi all'iniziativa per provare in anteprima l'ultima versione del sistema operativo.

Da sottolineare che non tutti gli utenti dei due paesi potranno installare ufficialmente la versione embrionale del sistema operativo. In Corea del Sud la nuova versione è attualmente disponibile solo per i dispositivi venduti dagli operatori telefonici SKT, KT e LG U+, mentre chi ha un'unità sbloccata o le varianti Injustice e Olympic Edition non avranno accesso al programma di beta. In maniera simile negli Stati Uniti è richiesto un dispositivo Sprint, T-Mobile o Verizon, mentre diversamente nel Regno Unito solamente chi possiede una versione sbloccata di Galaxy S7 e Galaxy S7 edge potrà avere accesso alla prima versione di Nougat disponibile per i device del colosso coreano.

Android 7.0 Nougat offre nuove funzionalità ideate per migliorare l’esperienza d’uso e offrire maggior velocità e semplicità. Ad esempio le ricerche possono essere effettuate all’interno delle app installate dagli utenti oppure nelle app pre-installate utilizzando la funzione Nougat In Apps. La modalità Multi-window permette di passare da un'app a un'altra con un doppio tap, oppure di visualizzare due app contemporaneamente sulla stessa schermata. Una maggiore personalizzazione delle impostazioni e un sistema più avanzato delle notifiche garantiscono una maggiore produttività con un minor sforzo.

A questo indirizzo trovate un approfondimento con tutte le novità principali presenti su Android 7.0 Nougat.

Nella prima beta di Nougat per Galaxy S7 e Galaxy S7 edge troviamo molte delle novità di Android stock. Ad esempio la modalità Multi-window viene ripresa da quella sviluppata da Google, abbandonando pertanto l'approccio che utilizzava Samsung in precedenza sui propri dispositivi top di gamma. Viene invece mantenuta la possibilità di ridurre le dimensioni dell'app ad una porzione della schermata a piacere in modo da utilizzare una sorta di approccio multi-finestra come avviene su Windows. Bisognerà vedere se questo modus operandi verrà mantenuto anche nella versione finalizzata o se invece verranno effettuate ulteriori modifiche.

Al momento in cui scriviamo non sappiamo quando Nougat debutterà ufficialmente su Galaxy S7 e Galaxy S7 edge, con la speranza che il prossimo "major update" arriverà anche in Italia entro la fine dell'anno. Concludiamo dicendo che il firmware beta può essere installato non ufficialmente anche su dispositivi italiani attraverso il software Odin, procedura comunque non standard che non consigliamo da seguire per un uso quotidiano dello smartphone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^