Galaxy S6: gestione aggressiva della RAM porta a chiusura inattesa delle app

Galaxy S6: gestione aggressiva della RAM porta a chiusura inattesa delle app

Il tipico funzionamento di Android con le app in background sarebbe portato all'estremo su Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge che, secondo alcuni utenti, mostrerebbero una gestione troppo aggressiva della RAM integrata

di Nino Grasso pubblicata il , alle 12:31 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Alcuni utenti del forum XDA Developers starebbero riportando casi in cui il nuovo Samsung Galaxy S6 opera in maniera troppo aggressiva con le applicazioni in memoria, chiudendole quando ormai saturata. Si tratta di un comportamento tipico su Android, ma che secondo gli utenti sarebbe portato all'esasperazione sul nuovo top di gamma coreano, e che forse è dovuto alla versione del sistema operativo installata.

Samsung Galaxy S6 Edge

Il problema potrebbe essere infatti relativo a Lollipop, l'ultima versione di Android fra quelle disponibili pubblicamente. Si ipotizza che Samsung sia al lavoro per correggere il tiro con una nuova versione del firmware basata su Android 5.1, ma al momento non c'è niente di confermato ufficialmente. Gli utenti che hanno manifestato le problematiche non parlano però di memory leak, fenomeno di cui le prime versioni di Lollipop erano affette.

Del resto sappiamo che Android preferisce saturare la RAM per essere più reattivo e prestante durante l'uso quotidiano e ridurre al minimo le attese per l'utente. Proprio per questo sul sistema del robottino verde non è consigliabile l'uso di eventuali "task killer" che, a patto rarissimi casi, non migliorano le performance ma addirittura potrebbero comportare un sensibile degrado prestazionale.

Tuttavia, un'errata gestione della memoria potrebbe provocare chiusure inattese delle applicazioni in background, causando un effetto inverso rispetto a quello desiderato. In questo modo infatti si costringe l'utente ad attendere nuovamente i tempi di caricamento alla riapertura delle app inaspettatamente chiuse. Alcuni fra gli utenti coinvolti hanno già notificato il problema a Samsung, tuttavia la società non si è ancora espressa pubblicamente sull'argomento.

Durante le nostre prove di Nexus 6 con Lollipop non abbiamo verificato problemi di tale natura, notando anzi come il nuovo googlefonino sia in grado di gestire senza problemi parecchie applicazioni in memoria grazie ai 3GB integrati. Stessa cosa con il Galaxy S6 Edge che abbiamo sotto torchio in redazione per la nostra analisi completa: il dispositivo Samsung ha sì una gestione più aggressiva della RAM (mostrando ad esempio poco più di 1 gigabyte su 3 a disposizione all'avvio), ma mai così estrema da provocare chiusure inattese delle app in background.

È quindi probabile che i problemi vengano riscontrati solo in determinate circostanze e dopo un pattern d'utilizzo ben specifico, o ancora solo con determinate applicazioni. Si attende comunque un riscontro da parte della società sull'argomento, con un fix che potrebbe arrivare con il prossimo aggiornamento software.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

56 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bazzu29 Aprile 2015, 12:42 #1
"il dispositivo Samsung ha sì una gestione più aggressiva della RAM (mostrando ad esempio poco più di 1 gigabyte su 3 a disposizione all'avvio)"

ma stiamo scherzando vero? 1 giga su 3 liberi all'avvio????
gd350turbo29 Aprile 2015, 12:42 #2
No, nessuno scherzo..
Su kitkat, su 3 gb, ne ho circa 1-1,5 liberi !
E non vedo dove sia il problema...
Bazzu29 Aprile 2015, 12:45 #3
Originariamente inviato da: gd350turbo
No, nessuno scherzo..
Su kitkat, su 3 gb, ne ho circa 1-1,5 liberi !
E non vedo dove sia il problema...


su s4 all'avvio sei sui 700mb su 2 giga occupati...
Mory29 Aprile 2015, 12:55 #4
Originariamente inviato da: Bazzu
ma stiamo scherzando vero? 1 giga su 3 liberi all'avvio????


Ma sempre con sta storia? Se la ram c'è va usata fino quasi alla fine cosi da ottimizzare al max le prestazioni. Che senso ha avere 3gb e poi usarne mezzo? Bisogna cercare tramite algoritmi di sfruttare tutta la memoria lasciando caricate le parti di codice/programma che vengono maggiormente usate dall'utente cosi da ridurre i tempi di passaggio da un app all'altra e un buon scheduler dei task a questo punto è d'obbligo!
Quindi nessuno scandalo se all'avvio ci sono 2gb allocati, si vede che il sistema ritiene che siano utili
gd350turbo29 Aprile 2015, 12:55 #5
Originariamente inviato da: Bazzu
su s4 all'avvio sei sui 700mb su 2 giga occupati...


Probabilmente le logiche interne di android se trovano 3 gb la usano in maniera diversa che se ne trovano 2...

Io sono passato dallo Xiaomi Mi3 con 2 gb ad uno Xiaomi Mi4 con 3 gb, che condividono lo stesso hardware e anche in questo caso con 2 gb si aveva circa 7-800 mb liberi e con 3 gb appunto 1-1.5, su cui, non trovo alcuna controindicazione.
Zabuza29 Aprile 2015, 13:19 #6
Originariamente inviato da: Bazzu
"il dispositivo Samsung ha sì una gestione più aggressiva della RAM (mostrando ad esempio poco più di 1 gigabyte su 3 a disposizione all'avvio)"

ma stiamo scherzando vero? 1 giga su 3 liberi all'avvio????


Guarda te lo spiego io! Si chiama "progresso" non lo sai? Quando c'era android 2.3 bastavano e avanzavano 400mb di ram totale mentre oggi, grazie agli evidenti miglioramenti di android (ovvero assolutamente nulla di tangibile se non una grafica a pantoni) e gli evidenti sforzi di programmazione degli sviluppatori di app (a parità di funzioni un tempo grandi 3mb ora 60), se non hai almeno 2 gb di ram il tuo telefono muore
E casualmente sentirai il bisogno di comprare il terminale successivo ahahah
Poi la storiella che android preferisce saturare la ram e blablabla è tutta una bufala: se il mio terminale ha 60mb di ram libera (a parità di applicazioni aperte) gira malissimo, se con un task killer elimino processi inutili di sistema e mi libero un 150mb di ram in tutto fila liscio come l'olio
devilred29 Aprile 2015, 13:33 #7
Originariamente inviato da: Zabuza
Guarda te lo spiego io! Si chiama "progresso" non lo sai? Quando c'era android 2.3 bastavano e avanzavano 400mb di ram totale mentre oggi, grazie agli evidenti miglioramenti di android (ovvero assolutamente nulla di tangibile se non una grafica a pantoni) e gli evidenti sforzi di programmazione degli sviluppatori di app (a parità di funzioni un tempo grandi 3mb ora 60), se non hai almeno 2 gb di ram il tuo telefono muore
E casualmente sentirai il bisogno di comprare il terminale successivo ahahah
Poi la storiella che android preferisce saturare la ram e blablabla è tutta una bufala: se il mio terminale ha 60mb di ram libera (a parità di applicazioni aperte) gira malissimo, se con un task killer elimino processi inutili di sistema e mi libero un 150mb di ram in tutto fila liscio come l'olio


ma infatti!! sai qual'e' la cosa piu' ridicola??? non il fatto che android e' un sistema di merda ma il fatto che c'e' gente che lo giustifica inventando sempre stronzate a iosa, un buon sistema su 3 gb di ram ne dovrebbe sfruttare al massimo 1,5/8 per avere una buona riserva, invece lo riempiono di schifezze inutili e tra 2 generazione ci vorranno circa 8 gb di ram, nel frattempo wp e ios caleranno a 512 mb grazie all'ottimizzazione che su android e' pura fantasia.
il problema principale secondo me e' il fatto che ogni idiota che cambia rom su android si sente bill gates, questo porta ogni fesso a giustificare i problemi con una propria teoria, la cosa piu' bella e' che tutti vogliono android 5.0.0 il sistema piu' buggato della storia e lo vogliono... io sul mio 1+1 sto ancora tranquillo e beato col 4.4.4 e ci restero' ancora per molto, poi passo o a wp o a ios.
massimo79m29 Aprile 2015, 13:41 #8
potrebbe essere per questo motivo:
android e' basato su linux.
se guardate su un qualsiasi dispositivo linux l'occupazione ram vedrete che cresce sempre fino a saturare completamente la memoria.
perche' quando apri un programma e poi lo chiudi, linux non rilascia la ram ma la usa come cache, quando c'e' bisogno di ram rilascia la cache.
lucar7729 Aprile 2015, 13:52 #9

Originariamente inviato da: Zabuza
Guarda te lo spiego io! Si chiama "progresso" non lo sai? Quando c'era android 2.3 bastavano e avanzavano 400mb di ram totale mentre oggi, grazie agli evidenti miglioramenti di android (ovvero assolutamente nulla di tangibile se non una grafica a pantoni) e gli evidenti sforzi di programmazione degli sviluppatori di app (a parità di funzioni un tempo grandi 3mb ora 60), se non hai almeno 2 gb di ram il tuo telefono muore 
E casualmente sentirai il bisogno di comprare il terminale successivo ahahah
Poi la storiella che android preferisce saturare la ram e blablabla è tutta una bufala: se il mio terminale ha 60mb di ram libera (a parità di applicazioni aperte) gira malissimo, se con un task killer elimino processi inutili di sistema e mi libero un 150mb di ram in tutto fila liscio come l'olio   


ma infatti!! sai qual'e' la cosa piu' ridicola??? non il fatto che android e' un sistema di merda ma il fatto che c'e' gente che lo giustifica inventando sempre stronzate a iosa, un buon sistema su 3 gb di ram ne dovrebbe sfruttare al massimo 1,5/8 per avere una buona riserva, invece lo riempiono di schifezze inutili e tra 2 generazione ci vorranno circa 8 gb di ram, nel frattempo wp e ios caleranno a 512 mb grazie all'ottimizzazione che su android e' pura fantasia.
il problema principale secondo me e' il fatto che ogni idiota che cambia rom su android si sente bill gates, questo porta ogni fesso a giustificare i problemi con una propria teoria, la cosa piu' bella e' che tutti vogliono android 5.0.0 il sistema piu' buggato della storia e lo vogliono... io sul mio 1+1 sto ancora tranquillo e beato col 4.4.4 e ci restero' ancora per molto, poi passo o a wp o a ios.
*** vuoi 512 di ram? Bene ti vendo il mio 4s questo messaggio sarebbe da salvare per tenerlo il giorno dopo l’uscita di un iphone con 2 giga di ram.
°FalcoPellegrino°29 Aprile 2015, 13:56 #10
Non mi risulta che su qualsiasi dispositivo linux l'occupazione ram cresce sempre fino a saturare completamente la memoria.



Link ad immagine (click per visualizzarla)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^