Galaxy S4 e Note 3: Android 4.4 KitKat in arrivo a gennaio, l'annuncio di SFR

Galaxy S4 e Note 3: Android 4.4 KitKat in arrivo a gennaio, l'annuncio di SFR

L'operatore telefonico SFR ha informato che l'aggiornamento ad Android 4.4 KitKat arriverà negli ultimi giorni di gennaio su Galaxy S4 e Galaxy Note III

di pubblicata il , alle 15:57 nel canale Telefonia
AndroidGalaxySamsung
 

Samsung non ha ancora ufficializzato le date per il rilascio di Android 4.4 KitKat per le proprie proposte top di gamma, tuttavia una timida conferma arriva dalla Francia, attraverso un comunicato di SFR, operatore telefonico dello stato europeo.

Samsung Galaxy S4, Note 3, Android 4.4 KitKat

La compagnia ha pubblicato un breve messaggio riguardo ai piani per il rilascio dell'aggiornamento basato su Android 4.4 KitKat su Galaxy S4 e Galaxy Note 3. La nuova versione potrebbe arrivare negli ultimi giorni di gennaio, con la conclusione del roll-out prevista nel mese di febbraio 2014.

Gli operatori telefonici ottengono in maniera preliminare alcune informazioni riservate riguardo agli aggiornamenti, e lo stesso SFR aveva annunciato il ritardo di KitKat per LG G2, dimostrandosi una fonte affidabile. Non sono state divulgate tuttavia informazioni riguardo alle date esatte.

È probabile inoltre che Samsung possa pubblicare l'aggiornamento ad Android 4.4 durante lo stesso periodo anche per le versioni internazionali dei due dispositivi, o addirittura anticipare le tempistiche previste da SFR.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sasuke8719 Dicembre 2013, 17:26 #1
E intanto io sul mio Galaxy S3 ho ancora Android 4.1.2.....
-EagleEye-19 Dicembre 2013, 18:16 #2
Quindi se arriva per Note 3 immagino poco dopo arriverà anche per Note 10.1 2014?
non che l'attuale 4.3 sia male anzi tutt'altro.
FM8919 Dicembre 2013, 22:49 #3
Per me prima di marzo non verrà rilasciato. Poi Samsung è libera di sorprendermi
Darkon20 Dicembre 2013, 09:19 #4
Domanda:

Ma si sente realmente tutta questa necessità di aggiornare?

Riformulo... come per i browser mi pare che sia iniziata una corsa al numero più alto possibile poi i più non sanno nemmeno che differenze ci siano tra una versione e l'altra ma se ho l'ultimissima versione allora è una figata.

Non trovate sia diventata una cosa perversa questa corsa all'aggiornamento anche laddove non vi siano grosse necessità?

Per concludere poi c'è il risvolto opposto della medaglia: avete idea di quante decine, migliaia e oltre acquirenti di smartphone in generale spesso non registrano nemmeno il proprio smartphone all'apposito servizio aggiornamenti e non aggiorneranno mai il terminare?! Di conseguenza secondo me il mercato smartphone sta vivendo una vita di "mala-tecnologia" dove ci sono due grandi fasce di utenti che definirei un po' fuori dove una ha la bava alla bocca per l'aggiornamento poi gli puoi mettere la stessa rom +1 e son contenti notando grandissime differenze e dall'altra gente che non sa nemmeno cosa ha comprato e come per i PC li lascia lì come quando li ha comprati quasi che dovessero vivere di vita propria.
DarkSiDE20 Dicembre 2013, 11:31 #5
Originariamente inviato da: Darkon
Domanda:

Ma si sente realmente tutta questa necessità di aggiornare?

Riformulo... come per i browser mi pare che sia iniziata una corsa al numero più alto possibile poi i più non sanno nemmeno che differenze ci siano tra una versione e l'altra ma se ho l'ultimissima versione allora è una figata.

Non trovate sia diventata una cosa perversa questa corsa all'aggiornamento anche laddove non vi siano grosse necessità?

Per concludere poi c'è il risvolto opposto della medaglia: avete idea di quante decine, migliaia e oltre acquirenti di smartphone in generale spesso non registrano nemmeno il proprio smartphone all'apposito servizio aggiornamenti e non aggiorneranno mai il terminare?! Di conseguenza secondo me il mercato smartphone sta vivendo una vita di "mala-tecnologia" dove ci sono due grandi fasce di utenti che definirei un po' fuori dove una ha la bava alla bocca per l'aggiornamento poi gli puoi mettere la stessa rom +1 e son contenti notando grandissime differenze e dall'altra gente che non sa nemmeno cosa ha comprato e come per i PC li lascia lì come quando li ha comprati quasi che dovessero vivere di vita propria.



perdonami ma mi sfugge il significato del tuo messaggio : gli aggiornamenti vengono rilasciati per porre rimedio a eventuali errori presenti o aggiungere nuove funzionalità.
Da sviluppatore, ti dico, rilasciare con una ragionevole frequenza aggiornamenti, significa supportare l'utente.
Il fatto che qualcuno o molti, non aggiornino il software del proprio terminale, non è sufficiente a motivare, il mancato rilascio di aggiornamenti per i propri dispositivi.

Samsung, nei confronti dei possessori di s3 e note 2, sta avendo un comportamento scandaloso, anche se in linea con quelli che sono i modus operandi delle società che detengono, tutto sommato, il grosso del mercato tecnologico mobile.
Darkon20 Dicembre 2013, 13:39 #6
Mi permetto di evidenziare alcune cose:

"gli aggiornamenti vengono rilasciati per porre rimedio a eventuali errori presenti o aggiungere nuove funzionalità"

Ecco... un tempo effettivamente era così. Oggi siamo all'N aggiornamento che spesso aggiorna una componente infinetesimale ma fa +1 sulla versione. La mia domanda e tu che sviluppi mi saprai dire non sarebbe meglio che gli aggiornamenti fossero più ragionevoli e non ogni 3x2 per le cose più piccole? E anche facendoli più "tardi" sperimentarli anche di più evitando tutte quelle cose spiacevoli per cui poi devono correre ai ripari con patch scritte in fretta e furia?

Il fatto che qualcuno o molti, non aggiornino il software del proprio terminale, non è sufficiente a motivare, il mancato rilascio di aggiornamenti per i propri dispositivi.


Ma infatti non volevo dire questo ma semplicemente che una parte dell'utenza si disamora anche vedendo che si fanno versioni di aggiornamento di continuo. Un utente "pro" si diverte anche. Un utente comune invece se deve correre rischi e correre ai ripari dopo perché l'aggiornamento gli manda in pappa qualcosa preferisce correre dei rischi relativi di sicurezza ma non quelli sull'aggiornamento.


Per il resto Samsung sta seguendo le linee guida che ha sempre detto IMHO trovo leggermente superficiale che chi compra samsung si aspetti qualcosa di diverso. Fermo restando che come ho sempre detto trovo un po' assurdo e non l'ho mai nascosto prendere android e tenere la rom stock... se devi tenere la rom stock tanto valeva comprare apple o windows phone.
DarkSiDE25 Dicembre 2013, 13:47 #7
Originariamente inviato da: Darkon
Fermo restando che come ho sempre detto trovo un po' assurdo e non l'ho mai nascosto prendere android e tenere la rom stock... se devi tenere la rom stock tanto valeva comprare apple o windows phone.


se lo dici te...

se uno compra android deve necessariamente installarci una rom custom? e perché mai?

il grosso del mercato android è costituito da cellulari di fascia "medio-bassa", sotto i 250€
theJanitor25 Dicembre 2013, 18:55 #8
io ho preso 2 Nexus, il 7 ad agosto ed il 5 appena uscito
dopo aver provato android liscio non installerei una rom custom neanche pagato

al massimo qualche mod se mi gira di sperimentare qualche funzione utile (ad esempio il double tap 2 wake)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^