Galaxy Note 7 potrebbe essere vietato sui voli americani

Galaxy Note 7 potrebbe essere vietato sui voli americani

Per via dei casi di esplosione Galaxy Note7 potrebbe essere vietato dalle compagnie aeree americane. La FAA sta analizzando da vicino il caso per capire come comportarsi

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Pare che la FAA stia analizzando la situazione attorno a Galaxy Note7 per decidere se accettare lo smartphone a bordo. La scorsa settimana Samsung organizzava un richiamo di circa 2,5 milioni di Galaxy Note7 dopo le prime segnalazioni di dispositivi andati in fiamme durante il processo di ricarica rapida. Gizmodo ha contattato le maggiori compagnie aeree americane, insieme a FAA e TSA, per capire se ci siano i presupposti per bloccare lo smartphone dai voli. In teoria, per le leggi statunitensi, un dispositivo con una problematica del genere non dovrebbe essere ammesso nei voli.

Tuttavia la FAA non ha ancora deliberato nulla: "La FAA e la Pipeline and Hazardous Materials Safety Administration stanno collaborando sulle linee guida relative a questo problema", ha dichiarato al sito web un rappresentante dell'agenzia. "Se il dispositivo viene richiamato dal produttore ad equipaggio aereo e passeggeri non verrà permesso di portare a bordo batterie coinvolte nel richiamo o dispositivi elettronici che contengono le stesse batterie, né nella cabina dell'aeromobile, né nel bagaglio a mano o in quello sistemato nella stiva del velivolo".

Nel comunicato però non si considera che Samsung ha già indetto il richiamo su Galaxy Note7, solo che non lo ha fatto coinvolgendo le organizzazioni americane che adesso devono correre ai ripari. I coreani hanno venduto circa 1 milione di dispositivi dal lancio, richiamando le 2,5 milioni di unità che ha consegnato ai rivenditori. Tuttavia lo smartphone è ancora disponibile negli USA in alcuni negozi locali, dal momento che l'operazione di sostituzione non è mai stata ufficializzata alla US Consumer Product Safety Commission.

Al momento in cui scriviamo le compagnie americane non stanno ancora considerando la questione, tuttavia se la FAA richiedesse il divieto di trasporto del Note7 dovranno osservare le nuove direttive

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NighTGhosT07 Settembre 2016, 16:53 #1
Eccerto......tutti a caricare il Note 7 sui boeing dell'America Airlines....

Non e' un tantinello eccessivo come provvedimento precauzionale?!?!


USA....esplode terminale Samsung.......Samsung bandita dal territorio nazionale, si pensa a un coinvolgimento con ISIS.


USA......esplode un terminale Apple......"NO....non e' esploso lui....SIETE VOI ad averlo fatto esplodere....."......Obama:"HA RAGIONE!"...ed emana legge che obbliga le compagnie a installare camere antidetonazione sui veivoli di linea.

Vash8807 Settembre 2016, 17:12 #2
data la pericolosità di un incendio in cabina e il conclamato difetto di fabbricazione, note 7 dovrebbe essere bandito dall'uso per tutta la tratta del volo.
Persilù07 Settembre 2016, 17:19 #3
La causa è una batteria che hanno anche altri terminali magari dalla qualità costruttiva pure inferiore e che non salgono alla ribalta delle cronache perché a chi capita non denuncia nulla a riguardo.
Quindi direi che la decisione di vietare o meno l'uso della ricarica del telefono sui voli, spetterebbe a tutti oppure a nessuno...
kiprio07 Settembre 2016, 19:34 #4
Stanno esagerando... mi pare che c'erano dei richiami, e comunque da queste notizie sembra che chi lo possiede abbia una bomba ad orologeria addosso, da evitare peggio di un lebbroso
Portocala08 Settembre 2016, 06:10 #5
Originariamente inviato da: NighTGhosT
Eccerto......tutti a caricare il Note 7 sui boeing dell'America Airlines....


Cosa c'è di strano? Credo tutti gli aerei dei voli di lunga percorrenza abbiano le prese 220v per caricare telefoni e portatili.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^