Galaxy Note 7: nome e parte delle specifiche confermate da Evleaks

Galaxy Note 7: nome e parte delle specifiche confermate da Evleaks

Nuove indiscrezioni sul nuovo phablet di casa Samsung provenienti dal sempre attivo Evleaks che conferma il nome del modello e parte delle specifiche, comprendenti, tra le altre, display da 5,7" QHD, scanner dell'iride, fotocamera da 12 megapixel Dual Pixel e certificazione IP68

di pubblicata il , alle 10:31 nel canale Telefonia
Samsung
 

Il prossimo phablet di Samsung torna sotto i riflettori con le nuove indiscrezioni provenienti da una fonte attendibile come Evan Blass, meglio noto come Evleaks. Nome e parte delle specifiche sono state confermate dalla fonte nelle scorse ore: si parte dal nome che, come emerso in precedenza, sarà Samsung Galaxy Note 7, nessun modello intermedio, quindi, ma un passaggio diretto dal precedente Note 5 al Note 7. Evleaks ha pubblicato quello che sarà verosimilemente il marchio del nuovo Note con un tweet diffuso in rete sul finire della settimana scorsa: 

Galaxy Note

Con due successivi tweet (ved. QUI e QUI), la stessa fonte conferma parte delle specifiche tecniche del Galaxy Note 7 comprendenti: 

  • Display da 5,7" con risoluzione QHD e tecnologia Super AMOLED
  • 64GB di memoria di storage, espandibili tramite microSD
  • Fotocamera posteriore da 12 megapixel e tecnologia Dual Pixel
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel 
  • Scanner dell'iride
  • Certificazione IP68
  • Disponibile nelle colorazioni nera, silver e blu

Tra le feature citate suscita interesse lo scanner dell'iride, uno strumento di sicurezza non inedito in ambito smartphone - si pensi, ad esempio ai Lumia 950 / 950 XL arrivati sul mercato alla fine del 2015 - ma che potrebbe esserlo per quanto riguarda i dispositivi del produttore coreano, senza trascurare la certificazione IP68 (resistenza all'acqua e alla polvere), già rientrante della dotazione di serie dei recenti Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge.

Evleaks non conferma le restanti specifiche tecniche diffuse in rete nelle settimane scorse e comprendenti processore Exynos octa-core, 6GB di RAM, batteria da 4000 mAh e connettore USB Type-C. Manca inoltre una conferma sulla tipologia di display che, secondo quanto emerso in precedenza, potrebbe essere di tipo dual edge (con entrambi i bordi curvi), e sulla disponibilità sin da subito nel mercato europeo che, in ogni caso, più fonti considerano come probabile. 

L'invito stampa leaked per il prossimo Samsung Unpacked Event, avvistato in rete a metà giugno, riporta la data del 2 agosto prossimo e la città di New York come sede dell'evento. Tra poco meno di sei settimane i numerosi rumor sul nuovo Note dovrebbero lasciare definitivamente spazio ai dati ufficiali, fermo restando che le vicende della presentazione e distribuzione nel mercato europeo potrebbero seguire una tempistica differente (l'esordio in Europa potrebbe avvenire in occasione di IFA 2016 che si terrà all'inizio di settembre, dal 2 al 7).  

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^