Galaxy Note 7, anche in Italia con 6GB di RAM e schermo curvo

Galaxy Note 7, anche in Italia con 6GB di RAM e schermo curvo

Samsung salterà il 6 per la famiglia Galaxy Note, probabilmente per allinearsi alla nomenclatura della famiglia Galaxy S. Galaxy Note 7 avrà un display SuperAMOLED da 5,8" Quad HD, 6GB di RAM e una batteria da 4.000mAh

di pubblicata il , alle 13:50 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Al lancio di Galaxy Note 5 Samsung ha lasciato tutti gli appassionati un po' interdetti, ad usare un eufemismo, quando annunciava che lo smartphone non sarebbe arrivato in Europa in tempi brevi. La società lasciava al Vecchio Continente Galaxy S6 edge+, un ottimo smartphone, certo, ma neanche paragonabile al phablet con S-Pen integrata sul piano della versatilità. Il copione per fortuna potrebbe cambiare con il prossimo modello, e gli europei riceveranno sin da subito Galaxy Note 7.

Samsung Galaxy Note 5Samsung Galaxy Note 5

I coreani salteranno il 6 per allineare la nomenclatura del phablet top di gamma con il corrispettivo di fascia più alta per il segmento degli smartphone. Galaxy Note 7 sarà quindi accomunato a Galaxy S7 sul piano della nomenclatura. Secondo nuove voci le similitudini non termineranno qua: il display sarà più grande e proposto solo in versione Dual-Edge, da 5,8", ma supporterà la stessa risoluzione Quad HD. Ci saranno inoltre lo stesso processore Exynos octa-core, questa volta supportato da 6GB di RAM, e le stesse fotocamere.

Dietro troveremo quindi l'ottimo sensore da 12 megapixel di Galaxy S7, fra i migliori dell'intera categoria, e la sua tecnologia Dual Pixel per l'auto-focus, anche se sono previste migliorie lato software per ottimizzare la resa degli scatti. Le stesse migliorie sono previste anche su Galaxy S7 e Galaxy S7 edge attraverso un aggiornamento che arriverà nel prossimo futuro. Rispetto al modello precedente Galaxy Note 7 avrà una batteria più grande, che passa di precedenti 3.000 mAh a 4.000 mAh.

Secondo rumor meno recenti Galaxy Note 7 sarà certificato per la resistenza ad intrusioni di liquidi e polveri (IP68) e disporrà di una porta USB Type-C (grossa mancanza di Galaxy S7) e di uno scanner dell'iride per l'autenticazione con il dispositivo. Il debutto dello smartphone è previsto per la metà del mese di agosto ad un prezzo al pubblico di circa 799€ nei Paesi Bassi, paese da cui sono partite le ultime voci di corridoio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Madcrix23 Giugno 2016, 14:06 #1
"I coreani salteranno il 6 per allineare la nomenclatura del phablet top di gamma con il corrispettivo di fascia più alta per il segmento degli smartphone."


quando il marketing arriva al ridicolo

Apix_102423 Giugno 2016, 14:16 #2
799€.. apple style.. avanti così. scaffale assoluto per me! come il 4 ed il 5. dopo il note 3 i prezzi si sono impennati senza senso!
power9623 Giugno 2016, 14:23 #3
Tranquillo che si svalutano in fretta.
Goofy Goober23 Giugno 2016, 14:23 #4
basta aspettare natale, a 500 euri lo si troverà.
Apix_102423 Giugno 2016, 14:25 #5
Originariamente inviato da: Goofy Goober
basta aspettare natale, a 500 euri lo si troverà.


a natale uno Zenfone 3 deluxe lo porterò a casa a 350/390€ visto il lancio a 499$
Blake8623 Giugno 2016, 14:38 #6
9 mesi dopo in offerta a 399
Eress23 Giugno 2016, 14:50 #7
Anche qui siamo ormai alla follia. Niente di nuovo, cose viste e riviste, continuano ad imbottire con più HW possibile, meno spazio possibile.
frankie23 Giugno 2016, 17:15 #8
Io vorrei solamente uno schermo PIATTO, comunque il mio n3neo va ancora benissimo.
extremelover23 Giugno 2016, 20:03 #9
Perché la mancanza di USB Type C dovrebbe essere una mancanza (addirittura grave)?
Perché uno poi non si deve portare dietro gli adattatori?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^