Galaxy Note 4: Samsung annuncia le date di rilascio in Italia e nel mondo

Galaxy Note 4: Samsung annuncia le date di rilascio in Italia e nel mondo

Samsung Galaxy Note 4 è uno dei dispositivi più interessanti che arriveranno sul mercato entro la fine dell'anno. In Italia sarà disponibile il 24 ottobre

di pubblicata il , alle 16:11 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Galaxy Note 4 è stato annunciato durante i primi giorni di settembre ed è arrivato nel mercato sudcoreano solamente pochi giorni fa. Samsung ha fatto sapere che ha organizzato una serie di eventi lancio in tutto il mondo per ufficializzare l'arrivo del phablet nei relativi paesi. L'S Carpet italiano, così si chiamerà l'evento, sarà il prossimo 24 ottobre.

Samsung Galaxy Note 4, lancio in Italia e nel mondo

Galaxy Note 4 è un vero e proprio gioiello dal punto di vista tecnico: il SoC è un quad-core Qualcomm Snapdragon 805 da 2,7GHz con 3GB di RAM, alimentato da una batteria da 3.220mAh. Il tutto viene integrato all'interno di uno chassis spesso 8,5mm e pesante 176g, con una superficie di 153,5 x 78,6 mm, dovuta principalmente alle generose dimensioni del display.

L'unità scelta da Samsung è un SuperAMOLED Quad HD da 5,7" che, a detta di DisplayMate, non ha eguali sul mercato mobile dal punto di vista qualitativo. Non mancheranno naturalmente le parecchie funzionalità software offerte dalla S-Pen, con nuove applicazioni proprietarie che completano quelle già presenti nelle generazioni passate.

Di notevole rilievo anche il comparto fotografico, con un sensore da 16 megapixel per il modulo posteriore e da 3,7 megapixel con apertura di diaframma f/1.9 per la fotocamera frontale. Presente anche una modalità di ricarica rapida, che consente di arrivare dallo 0 al 50% solamente in mezzora. Samsung promette anche un'autonomia operativa superiore rispetto a Note 3, nonostante l'uso di un display più definito.

L'evento di lancio S Carpet dovrebbe stabilire l'arrivo sul mercato del nuovo Samsung Galaxy Note 4 anche in Italia, che avverrà probabilmente il prossimo 24 ottobre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
paolor_it01 Ottobre 2014, 18:35 #1
Quindi per natale si troverà il 3 nuovo a prezzi di realizzo, oppure usato a prezzi stracciati.

Peccato che non abbia la radio FM e non sia impermeabile. Anche sta volta credo resterò sui sony.
TecnologY01 Ottobre 2014, 20:34 #2
La radio FM ci sarà sul nexus 6, se lo fanno da 64 GB e non ha difetti particolati lo vedo bene al posto di un note, come dimensioni siamo là, non ha neanche knox .
fraussantin01 Ottobre 2014, 22:10 #3
Originariamente inviato da: TecnologY
La radio FM ci sarà sul nexus 6, se lo fanno da 64 GB e non ha difetti particolati lo vedo bene al posto di un note, come dimensioni siamo là, non ha neanche knox .


Probabilmente costerà la metà del note e avra doppio supporto.
Tatsuya02 Ottobre 2014, 08:12 #4
Originariamente inviato da: TecnologY
La radio FM ci sarà sul nexus 6, se lo fanno da 64 GB e non ha difetti particolati lo vedo bene al posto di un note, come dimensioni siamo là, non ha neanche knox .


Se guardi su xda c'è un modo abbastanza semplice di rootare note3 senza infastidire sua maestà Knox
Marckus8702 Ottobre 2014, 15:22 #5
già prenotato su amazon.it a 590, spero di non pentirmene.
fgpx7804 Ottobre 2014, 08:52 #6
Originariamente inviato da: TecnologY
La radio FM ci sarà sul nexus 6, se lo fanno da 64 GB e non ha difetti particolati lo vedo bene al posto di un note, come dimensioni siamo là, non ha neanche knox .


Non fosse che per mantenere bassi i prezzi il Nexus sarà, come i precedenti, fragile come un grissino...
Vabbé ognuno dei proprio soldi ne fa ciò che vuole

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^